Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3617 - venerdì 24 maggio 2019

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 30 maggio
- XVIII Giornata Nazionale del Sollievo: il 26 maggio evento al Gemelli
- Elezioni europee del 26 maggio: le liste e i candidati
- Sviluppo rurale: Veneto approva bandi per 34 milioni
- Toscana: bando per infermieri
- Sanità: Lazio, avviso incarichi Direttore struttura complessa

+T -T
XVIII Giornata Nazionale del Sollievo: il 26 maggio evento al Gemelli

La Gerbera d'oro al Gemelli ART il Polo radioterapico

(Regioni.it 3617 - 24/05/2019) Domenica 26 maggio, presso la Hall della Fondazione Policlinico Universitario  Agostino Gemelli IRCCS, sarà celebrata la Giornata nazionale del Sollievo, organizzata dalla Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti, patrocinata dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, dal Ministero della Salute, dall’Anci e dalla Camera dei Deputati. Il Gemelli partecipa all’evento - in collegamento con le camere di degenza grazie ad un circuito interno - con una serie di iniziative per stare vicino ai pazienti e alleviare la loro sofferenza anche con l’omaggio di una rosa offerta da Confragricoltura che ha coinvolto i floricultori di Napoli offrendo per i pazienti del Gemelli 1500 rose. Una tavola rotonda sulla cultura del sollievo, la premiazione del concorso “Un ospedale con più sollievo” rivolto agli alunni delle scuole presso le strutture ospedaliere e la consegna del premio “Fabrizio Frizzi” a Flavio Insinna.
Si inizia alle 9.00 con la celebrazione della Santa Messa, presieduta da Sua Ecc.za Mons. Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica, subito dopo i saluti di Vincenzo Morgante, Presidente della Fondazione nazionale Gigi Ghirotti, di Guido Carpani, Capo di gabinetto del Ministero della Salute, di Giovanni Raimondi, Presidente della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS e di Rocco Bellantone, Direttore del Governo Clinico e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica. Seguiranno le testimonianze di sollievo con l’intervento del professore Vincenzo Valentini, direttore del  Gemelli Art, che quest’anno ha ricevuto il premio Gerbera d’Oro riconoscimento attribuito dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e e dalla Fondazione nazionale Gigi Ghirotti “per l’impegno del Gemelli Art per l’umanizzazione dell’esperienza di cura” (vedi Regioni.it del 23 maggio). Un intervallo musicale con la soprano Chiara Taigi e a seguire la tavola rotonda dal titolo “Testimonianze di sollievo” con gli interventi delle Associazioni di volontariato operanti all’interno del Gemelli, dei “Ragazzi del Sollievo” e  tra le voci del mondo dello spettacolo quella di Rita Forte, degli attori Sebastiano Somma e Michele Ginestra, di Beatrice Fazi, di Eleonora Gaggero e di Lorena Bianchetti.
Alle 12.00 la cerimonia di consegna del premio “Fabrizio Frizzi”, istituito l’anno scorso dalla Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti e consegnato ad un artista distinto per la propria umanità quale ambasciatore di sollievo. Questa’anno il premio sarà consegnato a Flavio Insinna. Seguirà la premiazione del concorso “Un ospedale con più sollievo” rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia, a quelli delle scuole di livello primario, di livello secondario di primo e secondo grado, agli studenti universitari ed a bambini e ragazzi che vivendo una situazione di ospedalizzazione, frequentano le scuole di ogni ordine e grado presso le strutture ospedaliere. Il concorso ha come obiettivo quello di educare alla cultura del sollievo attraverso l’espressione creativa, coinvolgendo non solo giovani alunni e studenti, ma anche, indirettamente, le loro famiglie ed insegnanti.
Per il Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS dunque un'altra giornata da dedicare al tema delle cure palliative  e della lotta al dolore, dope che ieri nell'auditorium del ministero della Salute è stata attribuita la Gerbera d'Oro 2019 al Progetto “L’impegno del Gemelli ART per l’umanizzazione dell’esperienza di cura”. "Dopo un anno di interruzione nel 2018 dedicato a ripercorrere nelle Regioni e nelle strutture premiate negli anni una breve storia delle Gerbere d’oro, con l’edizione di quest’anno è ripreso il concorso", ha spiegato Marina Principe della Segreteria della Confereza delle Regioni e delle Province autonome ".  Il premio “Gerbèra d’oro" è un riconoscimento attribuito a quella struttura sanitaria che, muovendo dalla considerazione della centralità della persona malata, si sia distinta nell’affrancamento dal dolore inutile, alleviando la sofferenza non solo con le terapie più avanzate, ma anche con il sostegno psicologico e attraverso un processo di umanizzazione delle cure.  "Quest’anno - ha sottolineato Principe - sono pervenuti 30 progetti, da 8  Regioni, tutti validi, tutti suggestivi, ogni anno più originali che testimoniano una crescita culturale della lotta al dolore nelle Regioni. I progetti potranno essere visionati sul Sito della Conferenza delle Regioni.
Dopo aver annunciato le menzioni speciali ai progetti della Regione Veneto (AULSS 1 DOLOMITI : Progetto per lo sviluppo delle cure Palliative nei Centri Servizi Anziani C.S.A.) e della Regione Lombardia  (Istituto dei Tumori:” Progetto Sport in oncologia pediatrica: portare lo Sport dove non c’è significa portare speranza e la possibilità di una vita migliore”) il premio è stato consegnato da Antonio Saitta (Assessore della Regione Piemonte e coordinatore della Commissione salute della conferenza delle Regioni) e da Alessandra Sartore (Assessore al bilancio della Regione Lazio) al Gemelli ART il Polo radioterapico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli.  Il riconoscimento è stato attribuito con la seguente motivazione: “Progetto incentrato sull’umanizzazione delle cure oncologiche e sulla volontà di prendersi cura della persona sofferente nella sua totalità.  L’accoglienza, l’ascolto, il coinvolgimento del paziente, spesso in età pediatrica, in spazi ed habitat accoglienti e “lenitivi” sono aspetti che concorrono nel centro di radioterapia accanto alle tecnologie più avanzate, a ridurre ansia e dolore della persona-paziente durante le terapie. La cultura del Sollievo pone il paziente al centro di un processo di accompagnamento che passa attraverso azioni, ascolto empatico ed uno “stare accanto” perché nessuna persona, paziente o familiare, si senta abbandonato e solo durante il percorso".

da Regioni,.it di ieri 23 maggio:

Dal canale youtube di Regioni.it:
-23.05.19 - XVIII Giornata nazionale del Sollievo: Saitta
- 23.05.2019: Conferenza XVIII giornata nazionale del sollievo: Sartore
- 23.05.19: annuncio della Gerbera d'oro 2019 da parte della dott.ssa Principe
- 23.05.19 - Immagini della Conferenza di Presentazione della XVIII Giornata nazionale del Sollievo, organizzata da: Conferenza delle Regioni, ministero della Salute, Fondazione nazionale Gigi Ghirotti

- 23 05 19 XVIII Giornata nazionale del Sollievo: Bartolazzi

23.05.2019 - le foto della Giornata:
01, 02, 03, 04, 05, 06, 07, 0809 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27

dal sito del Gemelli:

Il Gemelli per la Giornata del Sollievo. Domenica si celebra la XVIII edizione con una serie di iniziative nella Hall del Policlinico in collaborazione con la Fondazione Gigi Ghirotti 

 



( red / 24.05.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top