Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3625 - mercoledì 5 giugno 2019

Sommario
- Bonaccini convoca Conferenza delle Regioni per il 6 giugno
- Giornata Mondiale Fiere: Bonaccini, settore trainante per il made in Italy
- Sanità: i dati del Programma Nazionale Esiti
- Programma Nazionale di Riforma 2019: il contributo delle Regioni
- Crisi "Mercatone Uno": Febbo e Bonaccini
- Carenza medici: Musumeci, Fontana e Toma

+T -T
Bonaccini convoca Conferenza delle Regioni per il 6 giugno

Nel pomeriggio le Conferenze Unificata (ore 14.30) e Stato-Regioni (ore 14.45)

(Regioni.it 3625 - 05/06/2019) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in seduta ordinaria, per giovedì 6 giugno alle ore 9.30 (Roma, via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”).
All’ordine del giorno i provvedimenti che saranno esaminati nelle successive Conferenze Unificata (14.30) e Stato-Regioni (14.45) convocate a Roma (via della Stamperia 8) dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani.
La Conferenza delle Regioni affronterà inoltre i seguenti argomenti:
affari istituzionali
- Costituzione Gruppo di lavoro per il confronto con il Sottosegretario Stefano Candiani, sulle bozze di linea guida in materia di riforma dell’ordinamento delle Province e delle Città metropolitane e di superamento dell’obbligo di gestione associata delle funzioni da parte dei comuni”;
affari istituzionali e lavoro
- Informativa sugli esiti del gruppo di lavoro sulle procedure di ...

+T -T
Giornata Mondiale Fiere: Bonaccini, settore trainante per il made in Italy

(Regioni.it 3625 - 05/06/2019) Tre brevi riferimenti a questioni molto importanti per il sistema delle fiere nel videomessaggio di saluto del Presisdente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, al "Global Exibition Day 2019" (che si è tenuto a Roma il 5 giugno e che quest'anno è stato dedicato al tema "Collaborazione e sostenibilità. Driver di cambiamento per le fiere italiane").
Il primo aspetto toccato da Bonaccini è il contributo che le fiere danno alla "valorizzazione del made in Italy in tutto il mondo", soprattutto quelle "internazionali che si tengono nel nostro Paese o che permettono anche al nostro Paese e alle nostre Regioni di potersi promuovere all’estero". Un ruolo "importante perché, in questi anni, pur nella crisi economica drammatica che abbiamo attraversato, la più pesante del dopoguerra, ciò che ha tenuto in piedi una parte dell’economia rilevante, seppur purtroppo non tutta, è stato ...

+T -T
Sanità: i dati del Programma Nazionale Esiti

Soddisfazione di Rossi e D'Amato

(Regioni.it 3625 - 05/06/2019) Un sistema sanitario nazionale sorprendente che migliora le sue performance nonostante tutto: si  riduce la mortalità per infarto, sono meno i parti cesarei, si interviene prima nelle fratture di femore. E in molte aree del Paese gli interventi per tumore del seno si concentrano nelle strutture d'eccellenza. Gli ospedali italiani infatti hanno migliorato, in media, la loro qualità su 175 indicatori nel 2017. E se in sanità il gap tra Nord e Sud permane, le differenze regionali sono comunque in calo.  Non mancano certo le criticità, ma prevalgono gli aspetti positivi nel quadro tracciato dai dati del programma nazionale Esiti 2018, presentato a Roma dall'Agenas (l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), che sviluppa il Pne (Piano Nazionale Esiti) su mandato del ministero della Salute, come conferma Luca Coletto. Infatti secondo il  Sottosegretario alla Salute, che è stato presidente Agenas: ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 17 aprile

+T -T
Programma Nazionale di Riforma 2019: il contributo delle Regioni

Si tratta di un documento articolato in tre dossier: un'analisi, le griglie consuntive degli interventi di riforma, una raccolta di best practices

(Regioni.it 3625 - 05/06/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha appriovato il 17 aprile il "Contributo per il Programma nazionale di Riforma 2019". Si tratta di un documento articolato in tre dossier: un'analisi, le griglie consuntive degli interventi di riforma, una raccolta di best practices.
I documenti sono stati pubblicati integralmente nella sezione "Rapporti Istituzionali" del sito www.regioni.it (e nella directory www.regioni.it/pnr è possibile consultate anche le precedenti edizioni, dal 2015 in poi) e sono stati inviati con una letetra del Presidente Stefano Bonaccini al Ministro dell'Economia,Giovanni Tria.
Nella sintesi che precede l'analisi si sottolinea che "le Regioni e le Province autonome conferiscono un apporto indispensabile per lo sviluppo e la crescita del Paese" e per questo motivo sono stati evidenziati nel "contributo" i principali intreventi relativi all’implementazione delle riforme a livello territoriale. "Come avvenuto per gli anni precedenti, tutte le ...

+T -T
Crisi "Mercatone Uno": Febbo e Bonaccini

(Regioni.it 3625 - 05/06/2019) L'assessore alle Attività produttive dell'Abruzzo, Mauro Febbo, intende promuovere un coordinamento tra le Regioni coinvolte dalla crisi dell’azienda Mercatone Uno.
L’intento è di chiedere alle banche di sospendere i mutui dei 1.800 dipendenti di Mercatone Uno che hanno improvvisamente perso il lavoro e che non possono accedere agli ammortizzatori sociali fino a quando il Tribunale di Bologna non revocherà il fallimento della società e il ministero dello Sviluppo economico non interverrà.
C’è anche la richiesta di far partire dei corsi di formazione per far si' che i dipendenti possano avere almeno un minimo rimborso con cui sostenere le spese.
Nei giorni scorsi era intervenuto anche il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini: “Per quanto ci riguarda, la Regione, valuterà ogni iniziativa, anche economica, per tutelare le persone coinvolte in questa grave ...

+T -T
Carenza medici: Musumeci, Fontana e Toma

(Regioni.it 3625 - 05/06/2019) “A chi dice che in Sicilia mancano i medici voglio dire con la schiettezza che mi contraddistingue che i medici mancano in tutta Italia, per questa ragione personalmente sono assolutamente contrario al mantenimento del numero chiuso per la facoltà di Medicina nelle Università". Così il presidente Nello Musumeci. “Dobbiamo consentire – afferma - a tutti i giovani di potersi iscrivere facendo una verifica sul profitto al secondo anno delle materie sostenute. Dopo la verifica si può determinare una selezione. I nostri ospedali hanno bisogno di personale sanitario c'è tanta voglia di lavorare ma non troviamo medici. In una terra dove mancano medici penso che il sistema educativo debba essere revisionato". "Non troviamo medici. Addirittura in alcune regioni d'Italia, come il Molise, si è pensato di coinvolgere l'Esercito. Insomma i medici militari. Mi sembra una soluzione da estrema ratio. – ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top