Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3626 - giovedì 6 giugno 2019

Sommario
- Centri per l'impiego: Grieco, Regioni attendono decreti sui fondi per assumere 4000 operatori
- Toma: raggiunta intesa su riparto sanità
- Bonaccini: sì al Bando «Sport e Periferie»
- Riparto fondo sanitario: Kompatscher, la nostra è un'intesa "condizionata"
- Bonaccini su tagli sanità: Governo rispetti accordo di dicembre
- Report della Conferenza Stato-Regioni del 6 giugno
- Report della Conferenza Unificata del 6 giugno

+T -T
Bonaccini su tagli sanità: Governo rispetti accordo di dicembre

(Regioni.it 3626 - 06/06/2019) "Non si puo' dire una cosa in un comizio di partito e fare esattamente l'opposto il giorno dopo come ministro". Di fronte ai tagli prospettati alla sanità, Stefano Bonaccini tira in ballo Matteo Salvini, che nel suo recentissimo tour elettorale per i ballottaggi aveva accusato il centrosinistra di "chiudere ospedali" in Emilia-Romagna. Affermazioni su cui torna oggi il Presidente dell'Emilia-Romagna in un post su Facebook. "Solo due giorni fa Salvini e' venuto in Emilia-Romagna per criticare la nostra sanita' regionale, durante un comizio di partito. Oggi il Governo prospetta tagli al fondo sanitario nazionale per coprire i propri buchi. A subirne un danno drammatico - afferma Bonaccini- sarebbero tutti i cittadini ed è ovvio che, così fosse, ci opporremo in ogni sede a questa scelta sciagurata".
L'accordo sulle risorse per la Sanità "lo abbiamo sottoscritto solo sei mesi fa a Palazzo Chigi (vedi Regioni.it n. 3510)con il sottosegretario Giorgetti e mi aspetto che sia pienamente rispettato. Altrimenti dovremo prendere atto che gli accordi sottoscritti dal Governo non valgono nulla e ne trarremo le dovute conseguenze".
 
 SANITÀ. BONACCINI: TAGLI SCIAGURATI, E SALVINI CRITICAVA NOI /FOTO "NEI COMIZI DICE IL CONTRARIO; CI OPPORREMO IN OGNI SEDE"

 


( red / 06.06.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top