Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3628 - lunedì 10 giugno 2019

Sommario
- Autonomia: Zaia, Fontana e Garavaglia
- Vigneti "storici" ed "eroici". Di Gioia, raggiunta l'intesa Stato-Regioni
- Investimenti in sanità: accordo tra regione Umbria e Governo
- Accredia: sale del 4,5% nel 2018 il numero degli accreditamenti
- Ambiente: il 12 giugno a Campobasso le buone pratiche per 4 Regioni
- Turismo: accordo triennale Emilia-Romagna e Toscana per promozione montagna

+T -T
Autonomia: Zaia, Fontana e Garavaglia

(Regioni.it 3628 - 10/06/2019) “L'Autonomia la portiamo a casa: il consenso popolare è la ruspa ideale, non si riuscirà a fermare questo fiume in piena", così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.
L’idea è che per quanto riguarda l'Autonomia di essere arrivati a un punto di non ritorno, lo sottolinea anche il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, richiamando il Governo a segnali che “vadano in questa direzione augurandoci che giungano presto”. Per Fontana “si tratta di un'Autonomia amministrativa e legislativa da realizzarsi nell'ambito di un Paese unito, solido e saldo. In passato si e' cercato di fare riforme che andassero in questa direzione ma non si e' mai arrivati al raggiungimento di un risultato concreto. Credo che adesso ci siano le condizioni per farlo, a vantaggio di tutto il sistema-Paese”.
Infine il viceministro Massimo Garavaglia, intervistato dalla 'Verità', rileva che in Parlamento ci sia la possibilità “di provare a impallinare il testo nella palude parlamentare. Ma io rispondo che c'è un punto fermo, e cioè la volontà popolare, con milioni di persone che si sono espresse". "Tra l'altro – afferma Garavaglia - con questa riforma non si toglie niente a nessuno, non si toglie alle altre Regioni: semmai si tolgono alcune competenze allo Stato, sulla base di una norma costituzionale vigente”.
 


( gs / 10.06.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top