Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3634 - martedì 18 giugno 2019

Sommario
- Mezzogiorno: De Luca su riforma abuso d'ufficio e autonomia
- La Politica di coesione post-2020: Summer school Cinsedo dall'8 all'11 luglio
- Istat: dati 2018 sulla povertà
- Cirio: Piemonte lavora su autonomia e fondi europei
- Innovazione: Rapporto Ue certifica buone performance di Abruzzo, Basilicata e Marche
- Infermieri: Bonaccini il 21 giugno alla presentazione del nuovo codice deontologico

+T -T
La Politica di coesione post-2020: Summer school Cinsedo dall'8 all'11 luglio

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 28 giugno

(Regioni.it 3634 - 18/06/2019) “La Politica di coesione post-2020. I percorsi delle Regioni e delle autonomie locali, la strategia dell’Europa questo il tema che sarà approfondito nella Summer School (Campus UE) organizzato e promosso dal Cinsedo (Centro Interregionale Studi e Documentazione) – in collaborazione con Anci e t33 - nell’ambito dell’alta formazione prevista dal VII Ciclo di Formazione in materia europea - 2019
La Summer School avrà luogo al Cinsedo (in via Parigi 11 a Roma) dall’8 al 11 luglio 2019 e sarà innanzitutto un’opportunità di confronto per le Autorità di Gestione Regionali (AdG) e gli amministratori locali sul nuovo periodo di programmazione UE 2021-27.
Personale delle Regioni, esperti e accademici condivideranno esperienze maturate nel 2014-20 cercando di capitalizzare le lezioni apprese. Allo stesso tempo, i partecipanti saranno incoraggiati ad anticipare gli elementi di concreta novità e l’impatto sulle attuali strutture di messa in opera.
Il gruppo di docenti, che avranno prevalentemente il ruolo di facilitatori delle discussioni in aula,
comprende professionisti provenienti da diverse organizzazioni (amministrazioni centrali, AdG
regionali, consulenza per le pubbliche amministrazioni) e garantisce la pluralità di prospettive utili ad affrontare la nuova programmazione alla luce dei cambiamenti regolamentari.
Il programma è strutturato in cinque sessioni didattiche principali:
1. Il CAPACITY BUIDING per il rafforzamento delle competenze amministrative;
2. La conformità (COMPLIANCE) nell’attuazione dei PO, rispetto a temi cruciali quali gli aiuti di
Stato, gli appalti pubblici e i processi di semplificazione;
3. L’ACCOUNTABILITY attraverso i sistemi di monitoraggio e valutazione;
4. Gli STRUMENTI FINANZIARI nei fondi SIE, con focus sull’impatto sociale e sullo sviluppo
urbano;
5. La COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA, percorsi comuni e prospettive.
All’interno delle sessioni, si alterneranno tre diversi momenti di apprendimento e discussione:
- Relazioni in cui gli esperti espongono i temi, gli aspetti di novità e le sfide;
- Momenti di ‘dialogo interregionale’, in cui partecipanti contribuiscono allo svolgimento del tema condividendo le loro esperienze
- Laboratori, in cui si svolgeranno delle esercitazioni pratiche sui temi esposti e discussi
La partecipazione al Campus richiede un livello avanzato di conoscenza del ciclo di programmazione europea e dei fondi SIE. La Summer School è a numero chiuso, per un totale di 50 partecipanti, di cui 35 funzionari o dirigenti di Regione o Provincia autonoma e 15 amministratori locali.
Il programma si svolge nell’arco di quattro giornate per un totale di 21 ore di formazione.
Il VII ciclo di formazione in materia europea 2019, è coordinato da Andrea Ciaffi, dirigente per i rapporti con l’Unione europea della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e delle attività di ricerca del Cinsedo, mentre Il direttore è Cecilia Odone, esperta in materia di partecipazione delle Regioni alla formazione e attuazione del diritto UE, già direttore di diversi corsi di formazione per funzionari e dirigenti regionali.
L’Alta formazione – Summer School è organizzata in collaborazione con Anci, nell’ambito del Progetto Anci Pon Governance 2014-2020 “Uno strumento operativo per il rafforzamento della governance multilivello: il supporto alle autonomie territoriali italiane nella fase di formazione e attuazione delle politiche europee” e in partnership con il team di t33 di Ancona. t33 ha supportato la definizione dei nuovi regolamenti post 2020, con una serie di studi sulla valutazione dei costi, sistema degli indicatori, regioni periferiche, bisogni “transfrontalieri”, valutazioni ex post, ha guidato la piattaforma degli strumenti finanziari fi-compass e guida altri servizi sui nuovi campi di applicazione degli strumenti finanziari. Attualmente, gestisce il sistema di monitoring helpdesk della Commissione europea e il sistema di monitoraggio degli strumenti finanziari (annual summary of data) e segue direttamente, attraverso servizi di valutazione, 12 programmazioni CTE in tutta l’Unione europea.
L’iscrizione dev’essere fatta con le seguenti modalità:
- Funzionari e dirigenti delle Regioni e delle Province autonome devono compilare l’apposito modulo predisposto dal Cinsedo e inviarlo per email, unitamente all’autorizzazione per la missione, all’indirizzo: europa@regioni.it
- Gli amministratori locali devono compilare l’apposito modulo allegato predisposto da Anci ed inviarlo per email all’indirizzo: cdrproject@anci.it
La scadenza per richiedere l’iscrizione è fissata al giorno: 28 giugno 2019.
Il 1° luglio 2019, la segreteria organizzativa comunicherà conferma definitiva dell’avvenuta
iscrizione, tenuto conto che ad ogni Regione e Provincia autonoma sarà riservato almeno un posto, fermi restando i criteri indicati in riferimento ai destinatari del corso, e dei 15 posti riservati agli amministratori locali.
È richiesta la presenza in aula e si consiglia ad ogni partecipante di portare con sé un pc portatile.
La partecipazione al corso di Alta formazione - Summer School è gratuita.
A conclusione del corso si svolgerà un test finale e sarà consegnato un attestato di partecipazione.
PROGRAMMA
Lunedì 8 luglio 2019
ore 11.00 – 13.00
Sessione politica – La Politica di coesione post-2020. I percorsi delle Regioni e delle autonomie
locali, la strategia dell’Europa
Relazione tecnica
Antonio Caponetto – Direttore Generale Agenzia per la Coesione Territoriale
Relazioni introduttive
Enzo Bianco, Capo Delegazione italiana al Comitato europeo delle Regioni
Donato Toma, Presidente della Regione Molise e membro del Comitato europeo delle Regioni
Rappresentante Conferenza dei Presidenti delle Assemblee
Discussant
Matteo Luigi Bianchi, Membro del Comitato europeo delle Regioni
Manuela Bora, Assessora Regione Marche, membro del Comitato europeo delle Regioni
Salvatore De Meo, Membro del Comitato europeo delle Regioni
Guido Milana, Membro del Comitato europeo delle Regioni
ore 14.30 – 14.45
Saluti e apertura dei lavori
Andrea Ciaffi, Dirigente Affari europei, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, coordinatore del programma di formazione in materia europea
Cecilia Odone, Esperta diritto Ue e direttore del Programma di formazione in materia europea
Alessandro Valenza, t33
I Sessione – Il capacity building per il rafforzamento delle competenze amministrative
ore 14.45 – 17.30
Lorenzo Palego – t33
Relazioni
o Presentazione dei contenuti e della metodologia formativa della Summer school
o Rafforzare le competenze amministrative nel post 2020: capacity building e Assistenza Tecnica
Dialogo interregionale
o Il rafforzamento istituzionale e amministrativo: l’esperienza dei PRA (Piani di Rafforzamento Amministrativo)
Laboratorio
o Individuazione e auto-valutazione delle competenze
Martedì 9 luglio 2019
II Sessione – La compliance nell’attuazione dei Programmi Operativi
ore 9.30 – 13.00 – Appalti pubblici e semplificazione
Alessandro Valenza – t33;
Alessandro Lucchetti – Avvocato esperto in appalti pubblici e professore
Relazioni
o Appalti pubblici e fondi strutturali
o Una visione integrata dei processi di semplificazione
Dialogo interregionale
o Le opzioni di semplificazione per la nuova programmazione
ore 14.30 – 17.30 - Aiuti di Stato
Salvatore Tarantino - Esperto di aiuti di Stato
Relazione
o Gli aiuti di Stato: fondamenta normative e applicazione
Laboratorio
o Individuazione degli aiuti di Stato in alcuni esempi di sostegno finanziario pubblico
Mercoledì 10 luglio 2019
III Sessione – Accountability: i sistemi di monitoraggio e valutazione
ore 9.30 – 13.00
Andrea Gramillano – t33
Relazioni
o I principi base del monitoraggio e della valutazione
o Cosa cambierà: logica e sistemi degli indicatori nel post 2020
Dialogo interregionale
o Esperienze delle Regioni: quando e perché valutare
IV Sessione – Gli strumenti finanziari nei fondi SIE
ore 14.30 – 17.30
Salvatore Vescina - Esperto di strumenti finanziari; Andrea Martinez - SINLOC
Relazioni
o Strumenti finanziari e sovvenzioni: quando e come. Cosa cambia nelle proposte regolamentari post 2020
o Al di là dei regolamenti 21/27, come organizzare la funzione di monitoraggio e controllo
o Strumenti finanziari a impatto sociale
o Strumenti finanziari per lo sviluppo urbano
Laboratorio
o Identificazione dei punti chiave in un sistema di monitoraggio di uno strumento finanziario
Giovedì 11 luglio 2019
V Sessione – La Cooperazione Territoriale Europea: percorsi comuni e prospettive
ore 9.30 – 12.30
Nicola Brignani – t33;
Ivan Curzolo – Esperto CTE
Relazioni
o Come arrivare a identificare i bisogni nelle regioni frontaliere
o I processi di capitalizzazione nella costruzione dei Programmi
Laboratorio
o L’ identificazione degli ambiti di intervento partendo dalle “evidence” delle criticità transfrontaliere
ore 12.30 – 13.30
Conclusioni
Alessia Grillo, Segretario generale della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome
Micaela Fanelli, Agenzia per la Coesione Territoriale
Test finale e consegna attestati





( red / 18.06.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top