Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3635 - mercoledì 19 giugno 2019

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 20 giugno
- Università: 34 atenei italiani nel QS World University Ranking
- Mercatone Uno: si ragiona sul nodo cassa integrazione
- Infanzia: Garante, superare disuguaglianze tra Regioni
- Agricoltura: Intesa Stato-Regioni su riparto aiuti de minimis alle imprese
- Olio di oliva: proposte modifiche al decreto su organizzazioni produttori

+T -T
Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 20 giugno

Riunione a via Parigi 11 alle 10.30

(Regioni.it 3635 - 19/06/2019) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in seduta ordinaria, per giovedì 20 giugno alle ore 10.30 (Roma, via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”). 
All’ordine del giorno i provvedimenti che saranno esaminati nelle successive Conferenze Unificata (13.00) e Stato-Regioni (13.15) convocate a Roma (via della Stamperia 8) dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani.  
La Conferenza delle Regioni affronterà altri argomenti, fra cui:  
salute
- proposta di documento per l’indagine conoscitiva parlamentare sull’impatto, in ambito sanitario, del numero unico di emergenza 112 e sull’efficacia ed omogeneità dell’assistenza di emergenza-urgenza sul territorio nazionale;  
agricoltura
- informativa del Coordinatore della Commissione Politiche Agricole sull’avvio del tavolo presso il Ministero delle Politiche ...

+T -T
Università: 34 atenei italiani nel QS World University Ranking

(Regioni.it 3635 - 19/06/2019) L'edizione 2020 del QS World University Ranking, una delle più note e prestigiose classifiche universitarie al mondo, restituisce una fotografia abbastanza confortante delle nostre Università. Il sistema universitario italiano, infatti, guadagna posizioni a livello internazionale e si conferma tra i migliori in Europa.
34 gli atenei italiani inclusi nella nuova edizione del ranking, 4 in piu' rispetto all'anno scorso (le new entry sono:Politecnico di Bari, Universita' degli Studi di Salerno, Universita' degli Studi di Udine, Universita' degli Studi di Parma).
L'Italia supera cosi' sia la Francia che la Spagna e arriva al terzo posto in Europa, dopo Regno Unito e Germania, per numero di universita' presenti. Mentre a livello globale e' il settimo paese piu' rappresentato al mondo.
Tra i 34 atenei che compaiono nel ranking, inoltre, ben 14 hanno migliorato la loro posizione rispetto alla precedente edizione, mentre 11 sono rimaste ...

+T -T
Mercatone Uno: si ragiona sul nodo cassa integrazione

Riunione al ministero delo sviluppo economico

(Regioni.it 3635 - 19/06/2019) Mercatone Uno: si affronta il nodo cassa integrazione al tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico. L'incontro di presentazione dei nuovi commissari Giuseppe Farchione, Luca Gratteri e Antonio Cattaneo (che guideranno la seconda amministrazione straordinaria) con sindacati, a cui non ha preso parte il ministro Luigi Di Maio, si è concentrato proprio sulla questione del riconoscimento della cassa integrazione per i 1.800 lavoratori rimasti senza lavoro.
Secondo quanto pubblicatao da alcune agenzie di stampa in base a quanto riferito da alcuni rappresentanti delle Regioni, presenti al tavolo, i sindacati hanno fatto presente che se venisse riconosciuto l'ammortizzatore sociale sulla base dei contratti in essere, in gran parte part-time, molti lavoratori percepirebbero un sussidio molto ridotto e alcuni rischierebbero addirittura di non ricevere nulla.
I rappresentanti di Filcams, Fisascst e Uiltucs hanno chiesto ai commissari di poter riconoscere i ...

+T -T
Infanzia: Garante, superare disuguaglianze tra Regioni

(Regioni.it 3635 - 19/06/2019) Quasi un minorenne su otto secondo l'Istat vive oggi in condizioni di povertà assoluta, mentre di contro  l'offerta di servizi per l'infanzia tra regione e regione è  disomogenea e ha bisogno di standard minimi uguali in tutto il  territorio. E' quanto ha messo in evidenza l'Autorità garante per  l'infanzia e l'adolescenza Filomena Albano nel corso della  presentazione della relazione annuale al Parlamento a Montecitorio  alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Servono più asili nido e più mense scolastiche di qualità e spazi  gioco accessibili a tutti i bambini e una banca dati sulla disabilità'', ha chiesto la Garante a Parlamento e istituzioni  competenti attraverso la definizione di livelli essenziali delle prestazioni previsti dalla Costituzione.
Una sollecitazione raccolta dal Presidente della Camera, Roberto Fico. "L'Autorità garante ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 6 giugno

+T -T
Agricoltura: Intesa Stato-Regioni su riparto aiuti de minimis alle imprese

(Regioni.it 3635 - 19/06/2019) Intesa Stato-Regioni sul decreto relativo la ripartizione dell'importo cumulativo massimo degli aiuti de minimis concessi alle imprese di prodotti agricoli. Le regioni esprimendo l’intesa sul provvedimento hanno però chiesto l'avvio immediato di un tavolo tecnico con il ministero per rivedere i criteri e le condizioni da applicare alle aziende presenti nelle aree colpite dal sisma. Posizioni comtenute in un documento (che si riporta di seguito) consegnato al Governo nella Conferenza Stato-Regioni del 6 giugno.
Posizione sullo schema di decreto del ministro delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo recante la ripartizione fra le regioni e le province autonome di trento e bolzano dell'importo cumulativo massimo degli aiuti de minimis concessi alle imprese di prodotti agricoli
Intesa, ai sensi dell'articolo 3, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281
Punto 19) O.d.g. Conferenza Stato Regioni
La Conferenza delle Regioni e delle Province ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 6 giugno

+T -T
Olio di oliva: proposte modifiche al decreto su organizzazioni produttori

(Regioni.it 3635 - 19/06/2019) La Conferenza delle Regioni, nella riunione del 6 giugno, ha approvato un documento con alcune proposte di modifica al decreto ministeriale relativo alle “Nuove disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori del settore dell’olio di oliva e delle olive da tavola e loro associazioni". Nel documento le Regioni chiedono anche di superare le norme che limitano eccessivamente la facoltà dei produttori di cambiare organizzazione.
Il testo è stato poi presentato al Governo "fuori sacco" durante la Conferenza Stato-Regioni del 6 giugno.

link:
Documento integrale della Conferenza delle Regioni del 6 Giugno 2019: Proposte di modifica al Decreto Ministeriale 13 febbraio 2018 n. 617 recante “nuove disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori del settore dell’olio di oliva e delle olive da tavola e loro ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top