Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3637 - venerdì 21 giugno 2019

Sommario
- Bonaccini: superare carenza cronica di infermieri, ma nessuno pensi a tagli
- Grillo su Patto salute, Fondo sanitario e Aifa
- Istat: nel rapporto annuale le differenze territoriali
- Agenzia dell'Entrate: maggiorazione Irap e addizionale Irpef in Calabria e in Molise
- Presentato il Codice deontologico delle professioni infermieristiche
- Toma su incontro con Giorgetti: lo sport è uno dei mezzi per combattere lo spopolamento

+T -T
Bonaccini: superare carenza cronica di infermieri, ma nessuno pensi a tagli

(Regioni.it 3637 - 21/06/2019) Oggi c’è la “necessità di una maggiore valorizzazione delle competenze” delle professioni infermieristiche ed oggi “siamo davanti a un nuovo infermiere, motore del SSN, un’opportunità da cogliere superando le resistenze al cambiamento che esistono”. è questo uno dei passaggi chiave dell’intervento del presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini, alla giornata di presentazione del codice deontologico delle professioni infermieristiche che si è tenuta a Roma il 21 giugno.
“Il nuovo Patto per la Salute 2019-2021 – su cui stiamo sollecitando il Governo – deve essere la sede idonea per riflettere sulla valorizzazione e sullo sviluppo delle competenze delle professioni infermieristiche, quantomeno per fissare i principi di fondo. Penso, ad esempio, al tema della medicina del territorio, partendo dalle esperienze più avanzate ...

+T -T
Grillo su Patto salute, Fondo sanitario e Aifa

(Regioni.it 3637 - 21/06/2019) “Le Regioni sono preoccupate ed io con loro”, afferma il ministro della Salute, Giulia Grillo. “Proprio in queste ore – aggiunge Grillo - chiederò con determinazione un incontro, insieme al presidente Bonaccini, se lo vorra', al ministero dell'Economia e delle Finanze, anche in tempi brevi, per avere la certezza che quanto gia' stanziato nella scorsa legge di Bilancio non venga toccato". (vedi anche notizia precdente)
Per Grillo “già lo scorso anno abbiamo fatto sul finanziamento del fondo sanitario nazionale un aumento molto contenuto perchè avevamo la certezza che quest'anno avremmo avuto un momento di respiro, ma questo momento di respiro ora deve arrivare”.
In merito alla clausola finanziaria contenuta nella bozza del nuovo Patto per la salute, che vincola l'incremento del Fondo previsto nella legge di Bilancio 2019 (2 miliardi in piu' per il 2020 e 1,5 miliardi per il 2021), Grillo ha ribadito: "Non ...

+T -T
Istat: nel rapporto annuale le differenze territoriali

Pubblicati anche gli indicatori territoriali per le politiche di sviluppo

(Regioni.it 3637 - 21/06/2019) Tra le evidenze segnalate dall’Istat nel suo rapporto annuale rientra il fatto che permangono importanti disuguaglianze sociali nel nostro Paese. In tal senso è significativo quello che avviene per quanto riguarda la speranza di vita. Oltre al livello di istruzione, che comunque fa la differenza, la forbice si amplia nei diversi territori: si osserva infatti una differenza di 6,1 anni negli uomini e 4 anni nelle donne tra chi ha un alto livello di istruzione a Bolzano (rispettivamente 83,6 e 86,9 anni per uomini e donne) e chi ha un basso livello di istruzione in Campania (77,5 e 82,9 anni).
La variabilità territoriale diminuisce quando il livello di istruzione è più elevato (con uno scarto massimo di 2,6 anni per gli uomini e 1,8 per le donne). I differenziali di sopravvivenza tra quanti hanno un basso livello di istruzione sono, infatti, di 3 anni negli uomini e di 2,6 nelle donne.
“Sebbene l’Italia – rileva ...

+T -T
Agenzia dell'Entrate: maggiorazione Irap e addizionale Irpef in Calabria e in Molise

Le istruzioni delle Entrate su come applicarle

(Regioni.it 3637 - 21/06/2019) L’Agenzia delle Entrate pubblica per la regione Calabria e la regione Molise gli aumenti tributari relativi all’Irap e all’addizionale Irpef.
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che il Tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti e il Comitato permanente per la verifica dei livelli essenziali di assistenza “hanno constatato che nell’esercizio 2018 la Regione Calabria e la Regione Molise non hanno raggiunto gli obiettivi previsti nei rispettivi piani di rientro dai deficit sanitari”.
Ciò comporta che per l’anno d’imposta 2019, “in queste Regioni si sono realizzate le condizioni per l’automatica applicazione delle maggiorazioni dell’aliquota Irap nella misura di 0,15 punti percentuali e dell’addizionale regionale all’Irpef nella misura di 0,30 punti percentuali”.
A questo punto le spiegazioni dell’Agenzia delle Entrate:
Come funziona ...

+T -T
Presentato il Codice deontologico delle professioni infermieristiche

(Regioni.it 3637 - 21/06/2019) “Siete un veicolo di cura e la quotidianità del rapporto che avete coi cittadini, i pazienti e le loro famiglie vi aiuta, anche secondo il vostro nuovo Codice deontologico, a educarli e fargli capire dove arriva la scienza e la vera medicina e dove invece le fake news gli fanno del male.  Avete una missione importante, nel lavoro e fuori del lavoro: noi siamo il lavoro che facciamo ed è nostro compito difendere le persone con il metodo scientifico.” Giulia Grillo, ministro della Salute - come riportato in una nota dell Fnopi) non ha usato mezzi termini per scagliarsi contro le fake news e i comportamenti antiscientifici che danneggiano la salute, chiedendo la collaborazione degli infermieri. Lo spunto è stato il suo intervento alla presentazione ufficiale del nuovo Codice deontologico delle professioni infermieristiche che prevede espressamente che “l’Infermiere, anche attraverso l’utilizzo dei mezzi ...

+T -T
Toma su incontro con Giorgetti: lo sport è uno dei mezzi per combattere lo spopolamento

(Regioni.it 3637 - 21/06/2019) Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha fatto parte della delegazione di presidenti e assessori regionali che il 20 giugno ha incontrato a Roma il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Giancarlo Giorgetti.
"Con il sottosegretario Giorgetti – afferma il presidente Toma - ci siamo confrontati su alcuni temi legati allo sport, dal ruolo che hanno le Regioni nella programmazione dell’impiantistica sportiva, alla rilevanza che riveste la pratica sportiva in relazione alla sua funzione di aggregazione sociale, dal Bando sport periferie, alla necessità di avere certezza nei trasferimenti delle risorse dallo Stato alle Regioni e all’opportunità di poter contare sui Fondi europei.
È stato un incontro proficuo – ha precisato Toma - che apre ad una sinergia con il Governo su una questione fondamentale per il Molise. Lo sport, ad di là dei valori che reca in sé, è uno ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top