Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3640 - mercoledì 26 giugno 2019

Sommario
- Convocata la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 27 giugno
- Autonomia differenziata: stallo nel Governo, dichiarazioni di Bonaccini, Fontana e Zaia
- Corte dei Conti: autonomia non deve portare crescita solo in alcune regioni
- Specialistica ambulatoriale, veterinaria ed altre professionalità sanitarie: siglato accordo collettivo
- Sanità: Toma, abolire i commissariamenti
- Comitato Regioni Bruxelles: ci aspettiamo molto da successore commissario Cretu

+T -T
Convocata la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 27 giugno

Previste poi la Conferenze Unificata (ore 13.00) e la Conferenza Stato-Regioni (ore 13.15)

(Regioni.it 3640 - 26/06/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è stata convocata, in seduta straordinaria, per giovedì 27 giugno alle ore 10.30 (Roma, via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”).
All’ordine del giorno i provvedimenti che saranno esaminati nelle successive Conferenze Unificata (13.00) e Stato-Regioni (13.15) convocate a Roma (via della Stamperia 8) dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani.
In particolare sono attesi in Conferenza Unificata per il parere delle Regioni e degli enti locali il Ddl di delega al Governo per il riordino della materia dello spettacolo e per la modifica del codice dei beni culturali e del paesaggio nonché l’intesa sulle linee guida per la definizione dei patti per l’inclusione sociale legati al provvedimento sul reddito di cittadinanza.
All’attenzione della Conferenza Stato-Regioni (fra i punti all’ordine del giorno) l’esame dell’accordo per determinare il fabbisogno anno accademico 2019-20 dei laureati delle professioni sanitarie.
Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Unificata sono pubblicati nella sezione “Rapporti Istituzionali” del sito www.regioni.it.

 

 



( red / 26.06.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top