Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3651 - giovedì 11 luglio 2019

Sommario
- Bonaccini, Venturi: firmato il contratto ricerca sanitaria
- Bonavitacola: Cabina di Regia “Strategia Italia” è stata costruttiva
- Ancora discussioni su Regioni e Autonomia
- De Luca: bando lavoro per 3mila persone
- Fedriga in audizione parlamentare sul fenomeno migratorio
- Ue: Rossi sulle prime linee dell'agenda 2020-2027

+T -T
Ancora discussioni su Regioni e Autonomia

Interventi di Conte, Toti e Zingaretti

(Regioni.it 3651 - 11/07/2019) "Dovremo introdurre strumenti di salvaguardia solidaristici per evitare che l'Italia, come dire, si slabbri. Un progetto del genere sarebbe inaccettabile". Nulla di fatto nell’incontro del Governo su Regioni e Autonomia. Il vertice ha visto discussioni ancora critiche e aperte.
"Non consentiro' mai – afferma il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte - che questo strumento di autonomia possa costituire lo strumento per allargare il divario tra alcune regioni piu' prospere e altre regioni meno prospere”.
“Dovremo introdurre meccanismi di salvaguardia in modo da poter evitare il divario” aggiunge Conte.
"Ma attenzione: siamo già ad otto richieste di autonomia differenziata che non sono poche", sottolinea Conte: "tutto questo è sostenibile solo se io posso prefigurare un quadro in prospettiva futura in cui l'intesa che faccio con una" regione la devo poter "fare con tutte le altre".
Sull’autonomia, rileva Conte, “gli stiamo dedicando molto impegno ed io sto coordinando questo tavolo di confronto", spiegato Conte, che aggiunge:"la migliore garanzia per fare una buona riforma sia instaurare un contraddittorio tra tutti, un confronto, consentendo a tutti di esprimere le loro posizioni. Poi ovviamente mi riservo le mie valutazioni. Questo ci consente di procedere nei passaggi, alcuni più critici altri meno”.
Nel percorso di riforma secondo Giovanni Toti, presidente della regione Liguria, bisogna dare "piena autonomia a tutte le Regioni, almeno quanta ne hanno quelle a Statuto Speciale”.
Per il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti: "Emergono tutte le contraddizioni di una maggioranza senza una visione del futuro. Sul fisco, sull'immigrazione, sullo sviluppo, sulla sicurezza e ora sull'autonomia. Salute, scuola, welfare sono diritti costituzionali da difendere. L'Italia deve migliorare, non può essere distrutta”.




( gs / 11.07.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top