Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3653 - lunedì 15 luglio 2019

Sommario
- Sanità: rapporto Crea dell'Università di Tor Vergata di Roma
- Lavoro: richieste relative al Ddl Delega per semplificazione e codificazione
- Olio: decreti per snellire procedure Regioni
- Consiglio dei Ministri dell’11 luglio esamina alcune leggi regionali
- Politiche di coesione post 2020: conclusa la Summer School Cinsedo
- Servizio contratti pubblici: prosegue il confronto tecnico sul portale unico

+T -T
Consiglio dei Ministri dell’11 luglio esamina alcune leggi regionali

Lorenzo Fontana agli Affari Europei e Alessandra Locatelli alla Disabilità e Famiglia

(Regioni.it 3653 - 15/07/2019) Il Consiglio dei Ministri dell’11 luglio ha esaminato diversi provvedimenti ed è stato approvato il conferimento ai Ministri senza portafoglio a Lorenzo Fontana, agli Affari Europei e Alessandra Locatelli alla Disabilità e Famiglia.
Il Governo ha approvato inoltre un disegno di legge delega per il riordino delle funzioni e dell’ordinamento della polizia locale e la riforma del codice della nautica da diporto.
Sono stati anche approvati i seguenti Piani di bacino regionali:
- Piano stralcio bacino per l’assetto idrogeologico dell’ex Autorità di Bacino della Campania Sud ed Interregionale del fiume Sele (comuni di Salerno, Tramonti, Cava dei Tirreni, Ravello, Montecorvino Pugliano; Pellezzano, Pollica);
- Piano Stralcio bacino per l’assetto idrogeologico (PAI) dell’ex Autorità di Bacino della Campania centrale relativamente ai Comuni di Sarno, Napoli, Taurano, Sirignano, Nocera Superiore, Castellammare di Stabia.
Infine il Consiglio dei Ministri ha esaminato sedici leggi delle Regioni e delle Province Autonome ed ha deliberato di impugnare:
1) la legge della Regione Molise n. 4 del 10/05/2019, recante “Legge di stabilità regionale 2019”, in quanto numerose norme riguardanti la disciplina del personale regionale violano la competenza esclusiva dello Stato in materia di ordinamento civile, stabilita dall'art. 117, secondo comma, lettera l), Cost., nonché i principi di buon andamento posti dall'art. 97 della Costituzione. Un’altra norma relativa allo smaltimento di rifiuti speciali viola la lettera s), dell'art. 117 Cost., in quanto interviene nella materia, riservata alla legislazione statale, della «tutela dell'ambiente e dell'ecosistema», a cui fa capo la disciplina dei rifiuti, nonché l'art. 120 Cost., sotto il profilo dell'introduzione di ostacoli alla libera circolazione di cose tra le regioni;
2) la legge della Regione Sicilia n. 5 del 06/05/2019, recante “Individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata”, in quanto alcune norme in materia di autorizzazione paesaggistica eccedono dalle competenze attribuite alla Regione Siciliana dallo Statuto speciale di autonomia, violando la competenza legislativa riservata allo Stato in materia di tutela dei beni culturali e del paesaggio dagli artt. 9 e 117, comma secondo, lettera s), della Costituzione.
Ha invece deciso di non impugnare:
la legge della Regione Molise n. 5 del 10/05/2019, recante “Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2019-2021”,
1) la legge della Regione Marche n. 9 dell’08/05/2019, recante “Modifica della legge regionale 2 settembre 1997, n. 60 “Istituzione dell’agenzia regionale per la protezione ambientale delle Marche (ARPAM)”;
2) la legge della Regione Marche n. 10 del 09/05/2019, recante “Cimiteri per animali d’affezione”;
3) la legge della Regione Marche n. 11 del 09/05/2019, recante “Disposizioni in materia di Valutazione di impatto ambientale (VIA)”;
4) la legge della Regione Marche n. 12 del 15/05/2019, recante “Modifiche della legge regionale 15 ottobre 2001, n. 20 “Norme in materia di organizzazione e di personale della Regione”;
5) la legge della Regione Sicilia n. 6 dell’08/05/2019, recante “Norme in materia di politiche giovanili. Istituzione del Forum regionale dei giovani e dell’Osservatorio regionale delle politiche giovanili”;
6) la legge della Regione Lombardia n. 8 del 17/05/2019, recante “Modifiche agli articoli 2, 3, 5, 10, 15 e 16 della legge regionale 17 novembre 2016, n. 28 (Riorganizzazione del sistema lombardo di gestione e tutela delle aree regionali protette e delle altre forme di tutela presenti sul territorio)”;
7) la legge della Regione Veneto n. 16 del 16/05/2019, recante “Disciplina dell’orario di servizio, dei turni e delle ferie delle farmacie”;
8) la legge della Regione Veneto n. 17 del 16/05/2019, recante “Legge per la cultura”;
9) la legge della Regione Veneto n. 18 del 16/05/2019, recante “Modifica alla legge regionale 28 dicembre 2018, n. 48, recante “Piano socio sanitario regionale 2019-2023”;
10) la legge della Regione Abruzzo n. 3 del 06/05/2019, recante “Disposizioni transitorie in materia di trasporto pubblico”;
11) la legge della Regione Sicilia n. 7 del 21/05/2019, recante “Disposizioni per i procedimenti amministrativi e la funzionalità dell’azione amministrativa”;
12) la legge della Regione Abruzzo n. 4 del 27/05/2019, recante “Disposizioni urgenti di protezione civile per il sostegno finanziario delle attività anti incendio boschivo”;
13) la legge della Regione Toscana n. 24 del 21/05/2019, recante “Disposizioni in materia di prevenzione e diminuzione del rischio sismico. Modifiche alla l.r. 58/2009”.

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 65 dell'11.07.2019



( gs / 15.07.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top