Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3656 - giovedì 18 luglio 2019

Sommario
- Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 25 luglio
- Rifiuti speciali: Rapporto Ispra 2019
- Banda ultra larga: la posizione illustrata al Comitato (Cobul)
- Aifa: Rapporto 2018 sull'uso dei medicinali in Italia
- Evoluzione recente Governance economica europea: seminario Cinsedo il 22 luglio
- Lavoro: firmate il 17 luglio le Convenzioni Regioni-Anpal Servizi per i navigator

+T -T
Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 25 luglio

(Regioni.it 3656 - 18/07/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è convocata, in seduta ordinaria, per giovedì 25 luglio 2019, alle ore 9.30.
Ordine del giorno:
1)  Approvazione resoconti sommari sedute del 27 giugno e 3 luglio 2019;
2)  Comunicazioni del Presidente;
3)  Preparazione incontro con il Ministro per il Sud, Senatrice Barbara Lezzi, sulla programmazione 2021-2027 dei fondi strutturali e d’investimento europei;
4)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
5)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;
6)  COMMMISSIONE INFRASTRUTTURE, MOBILITA’ E GOVERNO DEL TERRITORIO – Coordinamento Regione Campania
a) Proposta di istituzione di un gruppo di lavoro per l’elaborazione urgente di un documento della Conferenza al Governo sul tema della libera circolazione delle merci sui corridoi della Rete Transeuropea (RETE-TEN-T) – Punto all’esame della Commissione nella ...

+T -T
Rifiuti speciali: Rapporto Ispra 2019

(Regioni.it 3656 - 18/07/2019) Nel Rapporto 2019 sui Rifiuti Speciali dell'Ispra si rileva che aumenta in Italia la produzione nazionale dei rifiuti speciali: nel 2017 sfiora i 140 milioni di tonnellate (quasi il 3% in più rispetto al 2016). Nel contempo cresce la produzione di quelli non pericolosi (+3,1%), mentre rimane stabile quella dei pericolosi (+0,6%, 60mila tonnellate).
La maggioranza di questi proviene dal settore delle costruzioni e demolizioni. Nel 2017 i rifiuti importati (oltre 6 milioni di tonnellate) sono il doppio di quelli esportati. La quantità maggiore arriva dalla Germania.
Le attività di trattamento dei rifiuti e di risanamento ambientale rappresentano il 25,7% del totale (quasi 36 milioni di tonnellate), le attività manifatturiere il 21,5% (quasi 30 milioni di tonnellate).
I rifiuti gestiti aumentano del 4% segnando un +7,7% delle quantità avviate a recupero di materia ed una diminuzione dell'8,4% di quelle destinate allo ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 3 Luglio

+T -T
Banda ultra larga: la posizione illustrata al Comitato (Cobul)

Le ragioni delle istituzioni regionali sono state rimarcate da Callari nella riunione del 17 luglio

(Regioni.it 3656 - 18/07/2019) “Sulla partita del digitale siamo colpevolmente indietro e la Banda Ultra Larga, che dovrebbe essere la seconda infrastruttura strategica italiana, rappresenta un investimento troppo importante per la competitività del Paese e servirebbe uno sforzo collegiale ed un’accelerazione per recuperare il ritardo accumulato", lo ha dochiarato Sebastiano Callari , Assessore della Regione Friuli Venezia Giulia e coordinatore della Commissione Agenda digitale della Conferenza delle Regioni, che il 17 luglio a Roma, nella sede del ministero per lo Sviluppo economico in via Veneto, ha partecipato alla riunione del Comitato per la Banda Ultra Larga, (CoBUL), presieduto nell'occasione dal ministro per il Sud, Barbara Lezzi.  
"La Strategia italiana per la Banda Ultra Larga è ferma per l'assenza di una politica nazionale che creda in questo progetto e che investa le risorse necessarie", ha rimarcato Callari. E "Dopo aver richiesto ...

+T -T
Aifa: Rapporto 2018 sull'uso dei medicinali in Italia

(Regioni.it 3656 - 18/07/2019) Aumenta il consumo dei farmaci generici e biosimilari. A rilevarlo è l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) nel "Rapporto sull'uso dei medicinali in Italia 2018" in cui si sottolinea anche l'aumento della spesa e dei consumi dei farmaci a brevetto scaduto. Nel 2018 i farmaci a brevetto scaduto hanno rappresentato l'82,7% dei consumi in regime di assistenza convenzionata e il 65,9% della spesa convenzionata. Questa voce di spesa riguarda soprattutto la categoria dei farmaci cardiovascolari e antimicrobici, con un'incidenza rispettivamente dell'84,5% e dell'84% sulla spesa convenzionata della categoria.
Le Regioni con la più elevata incidenza del consumo di farmaci a brevetto scaduto sono l'Umbria (84,3%), l'Emilia-Romagna (84,2%) e la Provincia autonoma di Trento (54%), mentre la Toscana (81,1%), l'Abruzzo (81,6%), la Valle D'Aosta e la Basilicata (81,8%) sono quelle nelle quali è stato registrato il consumo più basso.
L'Emilia-Romagna ...

+T -T
Evoluzione recente Governance economica europea: seminario Cinsedo il 22 luglio

Evento formativo destinato esclusivamente ai Dirigenti e Funzionari delle Regioni e delle Province autonome -

(Regioni.it 3656 - 18/07/2019) Lunedì 22 luglio 2019 (dalle ore 14.30 alle 17.30) si terrà un seminario dedicato alla "Evoluzione recente della Governance economica europea e le Raccomandazioni specifiche per l’Italia per il 2019". L'evento formativo - destinato esclusivamente ai Dirigenti e Funzionari delle Regioni e delle Province autonome - è previsto dal  VII Ciclo di Formazione in materia europea promosso e organizzato dal Cinsedo (Centro Interregionale Studi e Documentazione).
"Il 9 luglio scorso - sottolineano gli organizzatori nella presentazione del seminario - il Consiglio ha adottato le Raccomandazioni specifiche per i paesi dell’Unione proposte dalla Commissione europea il 5 giugno nell'ambito del Semestre europeo di coordinamento delle politiche economiche. Le Raccomandazioni contengono indicazioni politiche volte a orientare e sostenere i programmi di riforma dei Paesi e sono incentrate su ciò che può essere ...

+T -T
Lavoro: firmate il 17 luglio le Convenzioni Regioni-Anpal Servizi per i navigator

(Regioni.it 3656 - 18/07/2019) Dopo un lungo negoziato si è arrivati il 17 luglio alla firma delle convenzioni bilaterali tra Anpal Servizi e Regioni sui compiti dei navigator, le nuove figure professionali che collaboreranno con i centri per l’impiego nell’individuare un’offerta di lavoro congrua per i beneficiari del reddito di cittadinanza.
Le convenzioni sono state sottoscritte da 16 Regioni (Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle D’Aosta, Veneto). 
Il 17 luglio hanno firmato al Ministero dello Sviluppo, alla presenza del sottosegretario Claudio Cominardi, gli assessori al lavoro e i rappresentanti di 14 Regioni. La Basilicata, che era comunque presente, ha condiviso i testi ma andrà in Giunta Regionale a fine settimana per ratificare. La Lombardia ha condiviso i testi e invierà a breve la documentazione. Manca ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top