Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3658 - martedì 23 luglio 2019

Sommario
- Contratto dei medici del servizio sanitario: si lavora per l'intesa sul rinnovo
- Reddito di Cittadinanza: Grieco, da Di Maio rassicurazioni su decreti per potenziare i CPI
- La Governance economica europea e le raccomandazioni per l'Italia
- Navigator: botta e risposta Di Maio-De Luca
- Umbria: presentato il rapporto sul riordino territoriale
- Fontana: la Lombardia andrà comunque avanti alla sua velocità

+T -T
Navigator: botta e risposta Di Maio-De Luca

(Regioni.it 3658 - 23/07/2019) "Non avrei mai immaginato di arrivare a questo punto, siamo all'assurdo. Io spero che la regione Campania ci ripensi", perché "non assumendo i navigator," si rinuncia "anche a circa 70 milioni di euro. Dopo che per vent'anni ci hanno fatto la testa così perché in Campania i centri per l'impiego non funzionavano, io sono il primo ministro che gli manda decine di milioni di euro e 500 persone di rinforzo, a sottolinearlo sottrolinearlo nel corso del festival di Giffoni è il ministro Luigi Di Maio. "Voglio spiegare ai cittadini campani - ha detto Di Maio - che ogni giorno hanno a che fare centri per l'impiego in Campania, che qui abbiamo circa 500 dipendenti per l'impiego. Non bastano, sono troppo pochi, vanno formati e vanno potenziati. Io da Roma sto mandando altre 500 persone, per dare una mano ai centri per l'impiego, la Regione dice che non li vuole. Tra l'altro sono giovani campani laureati". Per il vicepremier questo è assurdo perché "la regione in conferenza Stato- Regioni mi ha detto che voleva un aiuto per i centri per l' impiego. Spero che rinsavisca - ha concluso il vicepremier- altrimenti la conferenza Stato - Regioni dovra prendere provvedimenti".
La risposta del Presidente della Campania non si è fatta attendere. "Il governo ha fatto una selezione, decida il governo". In altre parole le scelte che fa il Governo non può caricarsele la Campania. Cosi, a RAI News 24, il Presidente campano Vincenzo De Luca risponde alle critiche del vicepremier sulla scelta della Regione di rinunciare a 471 navigator. "Vogliamo stabilizzare i giovani e siamo contro ogni forma precariato. In Campania - ricorda De Luca- abbiamo gia' 3700 precari e 80 vertenze su cui non si dice nulla". Per il Presidente della Campania, i navigator vanno "stabilizzati" perché "è demenziale - dice - farli lavorare e poi mandarli a casa. Intanto, stiamo legittimando doppio lavoro e caporalato. Bisogna fare cose serie e in Campania non ci sarà nessun nuovo serbatoio di precariato".


 



( red / 23.07.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top