Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3669 - mercoledì 7 agosto 2019

Sommario
- Senato approva mozioni "Sì Tav": i commenti di Cirio, Toti e Rossi
- Legge sullo Sport: previste intese Stato-Regioni
- Disegno di legge "salva mare": parere negativo della Conferenza Unificata
- Combustibile esaurito e rifiuti radioattivi: parere negativo sul programma nazionale
- Riordino Spettacolo e modifica codice beni culturali e paesaggio: parere positivo
- Valutazione impatto territoriale della coesione nelle Regioni: laboratorio Cinsedo il 20 settembre
- Reddito di cittadinanza: sancito accordo su esonero obblighi per alcune categorie

+T -T
Valutazione impatto territoriale della coesione nelle Regioni: laboratorio Cinsedo il 20 settembre

I destinatari del laboratorio sono le Autorità di gestione dei fondi SIE e i funzionari e dirigenti delle Regioni e delle Province autonome

(Regioni.it 3669 - 07/08/2019) La Politica di coesione resta ad oggi “la principale politica di investimento europea che realizza gli obiettivi europei a tutti i livelli di governo e che tiene conto delle specificità territoriali dell’UE”. Valutare la coesione territoriale nelle Regioni italiane ha lo scopo di definire se e in quale misura gli obiettivi attesi siano stati raggiunti, nel quadro dell’attuale politica di coesione e in vista delle decisioni che ne definiranno il futuro all’interno del prossimo quadro finanziario 2021-2027. La valutazione di impatto territoriale ("Territorial impact assessment", TIA) è lo strumento che supporta l’adozione di politiche place-based ed è, allo stesso tempo, uno dei tools della Better regulation europea.
Per questo motivo questo tema è stato inserito nel programma di formazione promosso e organizzato Cinsedo (Centro Interreggionale Studi e Documentazione) nella convinzione che sia importante inquadrare - in un processo che avvicina scienza e politica nell’arena dello sviluppo socioeconomico e territoriale europeo. Un percorso a cui la ricerca nazionale Prin 73/2018-2020 (coordinata da Maria Prezioso) “Territorial Impact Assessment (TIA) della coesione territoriale delle regioni italiane” ha fornito un modello, su base place evidence, per la valutazione di policy rivolte allo sviluppo sostenibile in aree interne e periferie metropolitane.
Il 20 Settembre il VII Ciclo di Formazione in materia europea promosso dal Cinsedo si aprirà proprio con un laboratorio sul Territorial Impact Assessment–TIA della coesione territoriale nelle Regioni italiane.
Dopo la sessione introduttiva, volta ad acquisire e condividere lessico, strumenti e processi TIA riconosciuti in UE e i risultati ottenuti, il laboratorio avrà ad oggetto la sperimentazione dei temi della crescita intelligente, sostenibile e inclusiva e della spesa 2020. I partecipanti, attraverso l’utilizzo del tool TIA – STeMA, si eserciteranno nella valutazione ex ante e ex post sulla base dei dati ufficiali disponibili a fine 2018 e con il fine di supportare l’adozione di decisioni politiche “territorializzate”.
I destinatari del laboratorio sono, in particolare, le Autorità di gestione dei fondi SIE oltre ai funzionari e dirigenti delle Regioni e delle Province autonome che si occupano di politica di coesione e di fondi SIE. La partecipazione al laboratorio richiede un elevato livello di conoscenza del ciclo di programmazione europea e dei fondi SIE.
PROGRAMMA
VII Ciclo di Formazione in materia europea –Programma 2019
LABORATORIOTerritorial Impact Assessment–TIA della coesione territoriale nelle Regioni italiane
Venerdì 20 settembre 2019, ore 10.30 -13.30
CINSEDO, via Parigi 11, Roma
10.30 - 10.45 – Introduzione
Andrea Ciaffi - Dirigente rapporti con l’Unione europea della Conferenza delle Regioni e dell’attività di ricerca del Cinsedo, coordinatore del programma di formazione in materia europea
Cecilia Odone - Esperta diritto UE, direttore del programma di formazione in materia europea
10.45 – 11.45 - Relazione
Territorial Impact Assessment – TIA – della coesione territoriale delle Regioni italiane
Maria Prezioso - ESPON Contact Point Italia, Professore ordinario di geografia economica e politica, Università Tor Vergata Roma
11.45 – 13.15 - Laboratorio Esercitarsi con TIA - STeMA
Angela D’Orazio, Maria Coronato, Michele Pigliucci - ESPON Contact Point Team Italia, Università Tor Vergata Roma
13.15 – 13.30
Domande e risposte

Link al programma. LABORATORIOTerritorial Impact Assessment–TIA della coesione territoriale nelle Regioni italiane

Link al modulo di iscrizione



( red / 07.08.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top