Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3674 - mercoledì 4 settembre 2019

Sommario
- Il Governo "Conte II"
- Francesco Boccia nuovo Ministro Affari Regionali
- Bonaccini: contento che sia nato Governo, ne ha bisogno l'Italia
- Vendemmia 2019: calo del 16 %, 45 milioni di ettolitri , ma l'Italia resta leader
- Vaccinazioni e anno scolastico 2019-2020
- Turismo: Enit, regioni capofila del viaggio eco friendly

+T -T
Il Governo "Conte II"

Il Presidente del Consiglio incaricato scioglie la riserva e presenta la squadra dei ministri che giureranno il 5 settembre

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) Il Presidente Giuseppe Conte ha sciolto la riserva e al Quirinale ha presentato la squadra dei ministri che lo affiancheranno. Nel nuovo esecutivo la quota delle donne ministro raggiunge il 33%. Su 21 ministri, le donne sono 7. per quanto rigiarda la composizione politica, se si prescinde dal Ministro dell'interno, il Prefetto Luciana Lamorgese, dal profilo tecnico, nel governo M5s-Pd. Al Movimento 5 stelle vanno 10 ministri, al Partito democratico 9, a Liberi e uguali 1, 
Il premier, uscendo dal colloquio con il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha detto che "Forti di un programma che guarda al futuro dedicheremo con questa squadra le nostre migliori energie, competenze, la nostra piu intensa passione a rendere l'Italia migliore".
Ecco l'elenco dei componenti del secondo governo presieduto da Giuseppe Conte:
Federico d'Incà - Rapporti con il Parlamento;
Paola Pisano - Innovazione tecnologica e la digitalizzazione;
Fabiana Dadone - Pubblica ...

+T -T
Francesco Boccia nuovo Ministro Affari Regionali

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) Il nuovo ministro per gli affari regionali (che con tutta probailità sarà chiamato a presiedere la Confetenza Stato-Regioni) è Francesco Boccia, nato nel 1968, pugliese di Bisceglie. Ha tre figli: Edoardo, Ludovica e Gea. Tra le passioni il calcio: è, tra l'altro, attaccante della Nazionale di Calcio Parlamentari, tifa Juventus ed è stato, fino al 2018, presidente dello Juventus Club, Giovanni Agnelli, Camera-Senato.
Laureato in Scienze politiche con indirizzo economico internazionale all’Università di Bari, un master MBA alla Bocconi nel 1993-94, è stato ricercatore alla London School of Economics dal 1994 al 1998 e nel 2002 Visiting Professor alla University of Illinois di Chicago presso il College of Public Administration.
Dal 1998 insegna discipline economiche all’Università Cattaneo di Castellanza dove, dal 1998 al 2005, ha diretto il CERST (Centro di Ricerca per lo Sviluppo del Territorio); ...

+T -T
Bonaccini: contento che sia nato Governo, ne ha bisogno l'Italia

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) "L'auspicio è che nasca un Governo che serva all'Italia a partire dal blocco dell'aumento dell'Iva". Lo aveva dichiarato in mattinata il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, interpellato sulla formazione del nuovo Governo M5s-Pd prima che Giuseppe Conte sciogliesse nel pomeriggio la riserva (a margine dell'ottava edizione di Farete a Bologna Fiere).
"È un aumento - aggiunge Bonaccini - che farebbe registrare il più alto incremento di tasse della storia repubblicana di questo Paese, a proposito di Salvini che doveva tagliarle. Abbiamo bisogno di una ventina di miliardi di euro su questo. E poi serve un Governo - sprona Bonaccini - che vada in Europa a contrattare la flessibilità: l'ideale sarebbe scomputare gli investimenti dal rapporto deficit-pil. C'e' bisogno di far ripartire l'economia, le infrastrutture".
In ogni caso, il presidente dell'Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni ha insistito sulla ...

+T -T
Vendemmia 2019: calo del 16 %, 45 milioni di ettolitri , ma l'Italia resta leader

Dati Uiv, Ismea, Assoenologi presentati al ministero dell'Agricoltura

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) I dati previsionali sulla vendemmia 2019 sono stati presentati al ministero dell'Agricoltura da Uiv, Ismea, Assoenologi e mostrano variazioni negative diffuse su tutto il territorio con la sola eccezione della Toscana che lo scorso anno era però la regione che aveva sofferto di più, registrando la caduta produttiva più forte. La stima della produzione nazionale di vino si attesta a 46 milioni di ettolitri con un calo del 16% rispetto all'annata record del 2018, quando erano stati sfiorati i 55 milioni di ettolitri. Il dato stimato, come di consueto, risulta da una media tra un'ipotesi minima di 45 milioni di ettolitri e una massima di oltre 47 milioni, comunque inferiore alla media degli ultimi 5 anni.
Le perdite maggiori si contano sulle uve precoci, mentre per quelle più tardive l'evoluzione produttiva sarà legata all'andamento meteo di settembre.
La Toscana dunque aumenta la produzione rispetto allo scorso anno del 10%. ma ...

+T -T
Vaccinazioni e anno scolastico 2019-2020

I dati di Lombardia ed Emilia-Romagna

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) Si riapre l’anno scolastico e gli studenti devono essere vaccinati. In Lombardia l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, fa sapere che la copertura regionale sfiora il 96%: “E’ una vittoria importante per la salute dei nostri bambini: dopo le azioni regionali, i vaccinati per l'esavalente sfiorano il 96%, per la trivalente (Morbillo, Parotite e Rosolia) superano il 95%".
Sono stati ribaditi i principi della Legge 31 luglio 2017, n. 119. La legge nazionale ha imposto l’obbligo di 10 vaccinazioni- poliomielite, difterite, tetano, epatite B, pertosse, Haemophilus influenzae tipo b, morbillo, rosolia, parotite e varicella- per i bambini e i ragazzi da zero a 16 anni.
"In Lombardia sono stati vaccinati per l'Esavalente 333.832 bambini di età compresa fra 2 e 6 anni - spiega Gallera - con appena 15.475 inadempienti, residenti o domiciliati in Regione. Per la Trivalente, invece, i vaccinati sono 332.070 con mancate ...

+T -T
Turismo: Enit, regioni capofila del viaggio eco friendly

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) L’Enit rende noti i dati relativi allo sviluppo del turismo verde e sostenibile nel nostro Paese. L’Agenzia Nazionale del Turismo sottolinea come siamo uno dei Paesi preferiti dai turisti green: “Le cifre parlano chiaro: i viaggiatori stranieri la prediligono per l’attenzione all’ambiente. Il turismo ha stimolato il Belpaese ad attivare un percorso costruttivo iniziato già con l’estate 2019 e che ha visto partecipi tutte le Regioni italiane.
Più di 20 spiagge no smoke e plastic free, ben 385 Bandiere Blu che attestano la qualità delle nostre coste, il 4,6% in più rispetto al 2018.
Centinaia le iniziative regionali a tutela di territori, parchi naturali e riserve marine”. Sempre l’Enit spiega come le Regioni stiano lavorando: “Ad esempio, la Valle d’Aosta, sempre più carbon-free, con il progetto Alpine Green Experience propone itinerari green da percorrere con auto ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top