Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3681 - lunedì 16 settembre 2019

Sommario
- Sicurezza cure: workshop Ministero Salute-Conferenza Regioni il 17 settembre
- Autonomia differenziata: si amplia il confronto
- Fondazione Gimbe: sanità negli ultimi 10 anni definanziata per oltre 37 miliardi
- Emiliano su autonomia e coordinamento regioni del Sud
- Inps: dati di settembre su reddito di cittadinanza
- Sicurezza cure: alcune iniziative delle Regioni per il 17 settembre "Open safety Day"

+T -T
Sicurezza cure: workshop Ministero Salute-Conferenza Regioni il 17 settembre

(Regioni.it 3681 - 16/09/2019) La sicurezza delle cure è parte costitutiva del diritto alla salute, anche in coerenza con il nuovo assetto nazionale e regionale definito dalla Legge n. 24 dell’8 marzo 2017 che ribadisce take principio proprio all'articolo1 . Ed è stato proprio questo il motivo prencipale  che ha portato la "Sub Area Rischio Clinico dell’Area Assistenza Ospedaliera" della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni  a chiedere al Ministro della Salute (con nota del 19 settembre 2018) di istituire nel nostro Paese la “Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita”. Tale istanza è stata accolta e, su proposta del Ministro della Salute, è stata emanata la Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 aprile 2019 (pubblicata in GU Serie generale n. 113 del 16/05/2019), con la quale la giornata è stata indetta per il giorno 17 settembre di ogni anno. La Direttiva italiana invita le varie istituzioni a promuovere “l’attenzione e l’informazione sul tema della sicurezza delle cure e della persona assistita, nell’ambito delle rispettive competenze e attraverso idonee iniziative di comunicazione e sensibilizzazione”.
Il 28 maggio 2019, nell’ambito della 72ª Assemblea Mondiale della Salute dell’OMS, la risoluzione WHA 72.6 ‘Global Action on Patient Safety’ ha inoltre previsto anche l’istituzione del World Patient Safety Day nella medesima data.
Nell'ambito delle iniziative organizzate per l'evento (vedi anche notizia successiva) rientra un worlshop promosso congiuntamente dal Ministero della Salute, dalal Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, dall'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa), dall'Istituto Superiore di Sanità (Iss), dall'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) e dall'Osservatorio Nazionale delle buone pratiche sulla sicurezza nella sanità. Di seguito si riporta il programma previsto
martedi’ 17 settembre 2019 - ore 10.15
Roma - Ministero della Salute (auditorium “Cosimo Piccinno” - Lungotevere Ripa, 1)
10.15 saluti delle autorità
Giuseppe Ruocco (Segretario Generale Ministero della Salute)
Luigi Genesio Icardi (Coordinatore Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome)
Silvio Brusaferro (Presidente Istituto Superiore di Sanità)
11.15 Barbara Labella (Osservatorio nazionale buone pratiche Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali)
11.30 Le istituzioni italiane per la sicurezza delle cure
Moderatori
Alfredo D'ari (Direttore Generale Comunicazione e rapporti europei e internazionali - Ministero della salute
Adriano Marcolongo (Area Assistenza ospedaliera della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e Province autonome)
Interventi
Andrea Urbani (Direttore Generale Programmazione sanitaria - Ministero della Salute)
Claudio D’Amario (Direttore Generale Prevenzione sanitaria - Ministero della Salute)
Rossana Ugenti (Direttore Generale Professioni sanitarie - Ministero della Salute)
Massimo Casciello (Direttore Generale Vigilanza enti e sicurezza cure - Ministero della Salute)
Luca Li Bassi (Direttore Generale Agenzia Italiana del Farmaco)
Ottavio Nicastro (Area Rischio Clinico - Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome)
12.15 Moderatori
Giovanni Nicoletti (Direttore Ufficio 2 Segretariato Generale - Ministero della Salute)
Ottavio Nicastro (Area Rischio Clinico - Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome)
Interventi preordinati su attività di Regioni e Province Autonome
13.00 Interventi del pubblico e dibattito


( red / 16.09.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top