Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3682 - martedì 17 settembre 2019

Sommario
- Sanità privata: Bonaccini tre elementi positivi riaprono confronto su rinnovo contratto
- Giornata nazionale sulla sicurezza delle cure: Icardi, “importante occasione di sensibilizzazione e crescita culturale”
- Sanità: punti nascita, domani confronto Bonaccini-Speranza
- La scelta di Renzi: i commenti di alcuni Presidenti di Regione
- Giornata nazionale sulla sicurezza delle cure: Speranza, l'evento affianca numerose iniziative regionali
- Cimice asiatica: serve un tavolo nazionale da convocare con urgenza

+T -T
Sanità privata: Bonaccini tre elementi positivi riaprono confronto su rinnovo contratto

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) Si è tenuto oggi un incontro fra il Ministero della Salute, le Regioni, i sindacati e le organizzazioni datoriali sul rinnovo del contratto per la Sanità privata. Ringraziando per il lavoro svolto gli assessori Luigi Genesio Icardi e Sergio Venturi (rispettivamente coordinatore e coordinatore vicario della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni), il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini ha voluto sottolineare “tre elementi positivi”.
“Prima di tutto l’attenzione prestata dal neo Ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha voluto introdurre ed aprire il confronto su questo tema. Poi la disponibilità da parte delle organizzazioni datoriali a riprendere le trattative. Infine, fermo restando lo stato di agitazione, le organizzazioni sindacali hanno deciso di sospendere lo sciopero previsto per il prossimo 20 settembre.
Da parte nostra – ha concluso Bonaccini – c’è ...

+T -T
Giornata nazionale sulla sicurezza delle cure: Icardi, “importante occasione di sensibilizzazione e crescita culturale”

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) “Nel nostro Paese, nonostante le sfide gravose per le Regioni e per le strutture sanitarie - pensiamo solo ai cambiamenti demografici, al crescente progresso delle conoscenze e delle tecnologie e al cambiamento del rapporto medico-paziente - si sono compiuti ingenti sforzi per garantire sicurezza delle cure, prevenendo, evitando o mitigando i potenziali eventi indesiderati che sono sempre possibili nei percorsi assistenziali”, a sottolinearlo - nel corso del suo intervento in occasione del workshop che si è tenuto a Roma (presso la sede del Ministero della Salute) per la “Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita" (vedi anche notizia successiva) - è Luigi Genesio Icardi, coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e  delle Province autonome.
“Non è un caso – sottolinea Icardi – che proprio da un’iniziativa del Commissione Salute della ...

+T -T
Sanità: punti nascita, domani confronto Bonaccini-Speranza

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) Domani 18 settembre il presidente dell'Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, incontrerà il ministro della Sanità, Roberto Speranza. E in agenda c'è anche la ridiscussione dei criteri per il mantenimento dei punti nascita. In caso di accordo, potrebbero dunque anche essere riaperti i punti nascita chiusi in Emilia-Romagna negli ultimi anni nei centri appenninici, a partire da quello di Porretta terme ma anche quelli di Pavullo nel Frignano, Castenuovo monti e Borgo val di Taro. Molti i temi di questo primo incontro tra Bonaccini e Speranza, tra questi però anche la riapertura dei punti nascita.
"Dirà al ministro- spiega Bonaccini a margine della seduta di assemblea legislativa in corso a Bologna - che siamo disponibili e pronti ad un confronto sui parametri per i punti nascita in montagna e come dissi al ministro Grillo c'è tutta la nostra disponibilità a sederci ad un tavolo. Se si ...

+T -T
La scelta di Renzi: i commenti di alcuni Presidenti di Regione

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) "Quello che mi spinge a lasciare è la mancanza di una visione sul futuro. I parlamentari che mi seguiranno saranno una trentina, più o meno. Non dico che c'è un numero chiuso, ma quasi", Così Matteo Renzi torna sulla scissione dal Pd, in un'intervista a Repubblica.
L’annuncio dell’ex segretario del Pd fa ovviamente discutere e fra i commenti non mancano quelli di alcuni Presidenti di Regione.
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sottolinea che “Ogni volta che fa un gesto buono, e sicuramente è stata una buona cosa il contributo che Renzi ha dato alla costruzione di questo Governo, poi, è più forte di lui, ne fa sempre uno al contrario”.
Il presidente della Regione Liguria e fondatore di Cambiamo!, Giovanni Toti, è convinto che “continueranno tutti ad appoggiare il governo, l'hanno fatto fino a ieri. È vero che da Renzi mi aspetto capriole di ogni genere ma ...

+T -T
Giornata nazionale sulla sicurezza delle cure: Speranza, l'evento affianca numerose iniziative regionali

On line il "dizionario" curato da Agenas

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) "La sicurezza delle cure è parte costituiva del diritto alla salute e una priorità per le politiche sanitarie nazionali e globali, da affrontare insieme: tra istituzioni a tutti i livelli, con i professionisti e i pazienti. Considero un'opportunità e una responsabilitaàcelebrare, proprio all'inizio del mio mandato da ministro della Salute, questa prima giornata nazionale della sicurezza delle cure e della persona assistita (vedi anche notizia precedente), versione italiana della prima Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti, promossa dall'Organizzazione mondiale della sanita' ogni 17 settembre", lo ha scritto il Ministtro della Salute, Roberto Speranza in un messaggio inviato agli organizzatori.
"La sfida sempre aperta è quella di garantire cure sicure in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale. Si tratta di un tema inscindibile dal finanziamento del Servizio sanitario nazionale, dalla formazione del personale ...

+T -T
Cimice asiatica: serve un tavolo nazionale da convocare con urgenza

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) "La Regione Veneto è mobilitata da anni per fronteggiare l'emergenza cimice asiatica e si è fatta capofila tra le regioni interessate dal problema chiedendo ai Ministri all'Agricoltura e all'Ambiente un tavolo nazionale, da convocare con urgenza, perché siano messe in campo risorse per sostenere le aziende nei prossimi anni ed evitare che si arrivi al rischio espianto". Così l'assessore regionale all'agricoltura Giuseppe Pan aprendo in Regione i lavori del 'tavolo verde' regionale dedicato alla cimice asiatica. "Al governo nazionale e all'Europa chiediamo la stessa attenzione riservata alla Xylella - spiega Pan -: come il batterio che ha colpito gli olivi mediterranei ha messo a rischio l'olivicoltura, così la cimice asiatica sta
compromettendo l'intero comparto frutticolo e le produzioni che più caratterizzano il nostro sistema produttivo. E non è solo un problema agricolo, ma anche sociale e turistico. Il ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top