Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3682 - martedì 17 settembre 2019

Sommario
- Sanità privata: Bonaccini tre elementi positivi riaprono confronto su rinnovo contratto
- Giornata nazionale sulla sicurezza delle cure: Icardi, “importante occasione di sensibilizzazione e crescita culturale”
- Sanità: punti nascita, domani confronto Bonaccini-Speranza
- La scelta di Renzi: i commenti di alcuni Presidenti di Regione
- Giornata nazionale sulla sicurezza delle cure: Speranza, l'evento affianca numerose iniziative regionali
- Cimice asiatica: serve un tavolo nazionale da convocare con urgenza

+T -T
Sanità: punti nascita, domani confronto Bonaccini-Speranza

(Regioni.it 3682 - 17/09/2019) Domani 18 settembre il presidente dell'Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, incontrerà il ministro della Sanità, Roberto Speranza. E in agenda c'è anche la ridiscussione dei criteri per il mantenimento dei punti nascita. In caso di accordo, potrebbero dunque anche essere riaperti i punti nascita chiusi in Emilia-Romagna negli ultimi anni nei centri appenninici, a partire da quello di Porretta terme ma anche quelli di Pavullo nel Frignano, Castenuovo monti e Borgo val di Taro. Molti i temi di questo primo incontro tra Bonaccini e Speranza, tra questi però anche la riapertura dei punti nascita.
"Dirà al ministro- spiega Bonaccini a margine della seduta di assemblea legislativa in corso a Bologna - che siamo disponibili e pronti ad un confronto sui parametri per i punti nascita in montagna e come dissi al ministro Grillo c'è tutta la nostra disponibilità a sederci ad un tavolo. Se si vogliono modificare i parametri l'Emilia-Romagna c'è, al pari credo di tutte le altre Regioni. L'eventuale riapertura dei punti nascita? Siamo pronti a riduscutere tutto a campo aperto, ma non possiamo farlo da soli".




( red / 17.09.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top