Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3683 - mercoledì 18 settembre 2019

Sommario
- Bonaccini: molto positivo primo incontro con il ministro Speranza
- Regionali: Zingaretti e Rossi aperti al confronto
- Istat: nel secondo trimestre 2019 aumenta l'occupazione
- De Luca su questione navigator in Campania
- Suicidi: in Italia 3780 morti nel 2016
- Spesa farmaceutica: dati Aifa gennaio-aprile 2019

+T -T
Bonaccini: molto positivo primo incontro con il ministro Speranza

Due i temi più urgenti in agenda: procedere rapidamente per un nuovo “Patto salute”, assicurare risorse anche per contratti e farmaci innovativi

(Regioni.it 3683 - 18/09/2019) Incontro molto positivo, stamane, tra il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province, Stefano Bonaccini, e il ministro della Salute, Roberto Speranza.
Nel corso del colloquio è emersa la comune volontà di rilanciare la collaborazione istituzionale fra il ministero e le Regioni, “a partire dall'obiettivo – spiega Bonaccini - di consolidare la natura universalistica del servizio sanitario nazionale e il ruolo cruciale della sanità pubblica nell'assicurare a tutti i cittadini, a prescindere dal loro reddito, il pieno diritto ad accedere ai migliori servizi per la salute”.
Due temi sono apparsi cruciali e urgenti.
“Bisogna arrivare – prosegue il Presidente della Conferenza delle Regioni - in tempi molto rapidi alla sottoscrizione del nuovo Patto per la Salute, dando seguito al lavoro già avviato con l'ex ministra Grillo.
Occorre poi avere certezza di un adeguato livello di finanziamento del servizio ...

+T -T
Regionali: Zingaretti e Rossi aperti al confronto

(Regioni.it 3683 - 18/09/2019) “Porte aperte al confronto. Vale per Lazio, Umbria, Calabria, Emilia Romagna... ma non dobbiamo pero' catapultare il modello nazionale sui territori. Ogni regione ha una storia a se'”. Lo afferma Nicola Zingaretti, segretario del Pd e presidente della regione Lazio. “Qui nel Lazio, ad esempio, - rileva Zingaretti - su ogni provvedimento c'è la disponibilità di tutti a vedere” se si può trovare una sintesi: "Fa bene a tutti essere un po' piu' concreti e un po' meno ideologici”.
“Per le elezioni regionali – sostiene il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi - non sono per adottare una linea valida sempre e comunque, non è mai esistita nemmeno quando c'erano i grandi partiti".
Per Rossi "ogni realtà ha le sue ragioni, ha il suo specifico ed è bene che lì si elabori una possibilità. Il voto dei cittadini non è mai scontato di questi tempi”.

+T -T
Istat: nel secondo trimestre 2019 aumenta l'occupazione

(Regioni.it 3683 - 18/09/2019) Nel secondo trimestre 2019 si rilevano più contratti di lavoro stabili e un aumento dell’occupazione sia rispetto al trimestre precedente che su base annua.
In particolare nel secondo trimestre 2019 – riferiscono Inps, ministero Lavoro, Anpal e Inail – gli occupati sono cresciuti di 130mila unità sul trimestre precedente e di 78mila sullo stesso trimestre 2018, ma le posizioni a tempo indeterminato sono aumentate sulla base delle comunicazioni obbligatorie di 134mila unità su base congiunturale e di 471mila su base tendenziale.
In calo le posizioni di lavoro a tempo determinato: -45mila unità rispetto al primo trimestre 2019 e -92mila rispetto al secondo trimestre 2018.
Il tasso di occupazione destagionalizzato si porta al 59,1% (+0,3 punti in confronto al trimestre precedente); l’aumento riguarda sia le donne sia gli uomini e interessa tutte le classi di età.

+T -T
De Luca su questione navigator in Campania

(Regioni.it 3683 - 18/09/2019) “I centri per l'impiego certificano che non hanno bisogno di nessun supporto esterno, stanno facendo già il loro lavoro”. Lo sostiene il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, in merito alle proteste degli aspiranti navigator regionali evidenzia come la regione non c’entri nulla: “nessuno ha chiesto prima se avevamo bisogno di collaboratori tecnici esterni. I nostri centri per l'impiego certificano che non hanno bisogno di niente. Non capisco francamente che sostegno dovrebbero dare”.
De Luca quindi aggiunge: "Siamo in una regione nella quale, se fai mezzo contratto di lavoro a tempo determinato, dopo 6 mesi vengono sotto la Regione per essere assunti a tempo indeterminato senza fare i concorsi. Questa cosa non intendiamo accettarla, da oggi in poi si fanno cose pulite e serie, chi vuole essere assunto partecipa ai concorsi pubblici. Cose strane di emergenza, blocchi stradali e manifestazioni sono storie ...

+T -T
Suicidi: in Italia 3780 morti nel 2016

(Regioni.it 3683 - 18/09/2019) Dalla rielaborazione dei dati Istat relativi ad accessi al pronto soccorso, schede di dimissione ospedaliera e  mortalità per la prima volta sarà possibile avere stime aggiornate sui tentativi di suicidio nel nostro Paese e fornire un quadro aggiornato e esaustivo del fenomeno.  È con questo obiettivo che nasce l'osservatorio epidemiologico sui Suicidi e Tentativi di suicidio (OESTeS), un progetto presentato per il Programma Statistico Nazionale (PSN 2020-2022) con Istat, ministero della Salute e dipartimento di Neuroscienze Salute Mentale e Organi di Senso (Nesmos) dell'Universita' La Sapienza.
La prevenzione del suicidio resta una sfida ancora aperta. Ogni anno il suicidio è tra le prime 20 principali cause di morte a livello globale per le persone di tutte le età: oltre 800.000 morti, il che equivale a un suicidio ogni 40 secondi.

+T -T
Spesa farmaceutica: dati Aifa gennaio-aprile 2019

(Regioni.it 3683 - 18/09/2019) "La spesa farmaceutica convenzionata netta a carico del Servizio Sanitario Nazionale nel periodo gennaio-aprile 2019 calcolata al netto degli sconti, della compartecipazione totale (ticket regionali e compartecipazione al prezzo di riferimento) e del pay-back 1,83% versato alle Regioni dalle aziende farmaceutiche, si è attestata a 2.644,9 ml di euro". 
E' - sottolinea l'Agenzia Italiana dela Farmaco (Aifa) nel "Monitoraggio della Spesa Farmaceutica Nazionale e Regionale Gennaio-Aprile 2019" - "un valore analogo rispetto a quello dell’anno precedente".
I consumi, espressi in numero di ricette (196,5 milioni di ricette), mostrano un incremento pari allo +0,4% rispetto al 2018, mentre l’incidenza del ticket aumenta dello 0,7% (+3,9 milioni di euro). Parallelamente si osserva un incremento del +1,8 (+132,9 milioni) delle dosi giornaliere dispensate.


Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top