Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3691 - lunedì 30 settembre 2019

Sommario
- Elezioni regionali in Umbria: 8 i candidati alla Presidenza
- Speranza su programma Governo, Lea e carenza medici
- Manovra: Gualtieri, non verranno fatti tagli su scuola, sanità e università
- Istat: stato della salute nelle regioni italiane nel decennio 2005-2015
- Legge elettorale: depositato quesito per il referendum sulla quota proporzionale
- Cgia di Mestre presenta studio su fisco e redditi a livello territoriale

+T -T
Cgia di Mestre presenta studio su fisco e redditi a livello territoriale

(Regioni.it 3691 - 30/09/2019) L'Ufficio studi della Cgia di Mestre esamina gli ultimi dati su fisco e reddito elaborando le informazioni pubblicate dal Ministero dell'Economia e delle Finanze.
Dall’analisi dell’Associazione Artigiani e Piccole Imprese Mestre delle dichiarazioni dei redditi del 2018 si rilevano forti differenze di reddito tra Nord e Sud: emerge come i piccoli imprenditori (ditte individuali) e i lavoratori autonomi dichiarino mediamente 37.470 euro in Trentino Alto Adige, 36.070 euro in Lombardia, 31.700 in Friuli Venezia Giulia, 31.070 euro in Veneto, 31.020 in Emilia Romagna, 28.640 euro in Piemonte e 28.630 euro in Liguria.
Il reddito medio dichiarato al fisco dagli autonomi e dai piccoli imprenditori al Sud è molto basso. Se in Campania è pari a 13.340 euro, in Puglia ammonta a 12.810 euro, in Sicilia a 12.640 euro e in Calabria solo a 6.120 euro.
Per quanto riguarda l’evasione, che è di 113 miliardi di euro all’anno, nel 2016 è stata del 16 per cento: “ogni 100 euro di gettito incassato dal fisco, 16 rimangono illegalmente nelle tasche degli evasori. In termini assoluti, invece, sono 113,3 i miliardi di euro che in quell’anno sono stati sottratti all’erario”.
In Calabria la stima di evasione è al 24,2 %, in Campania è al 23,2%, in Sicilia al 22,2% e in Puglia al 22 per cento. Nel Veneto il tasso di evasione si attesta al 13,8 per cento, nella Provincia autonoma di Trento e in Friuli Venezia Giulia scende al 13,3%, in Lombardia al 12,5%, fino a fermarsi al 12 % nella Provincia autonoma di Bolzano.


( gs / 30.09.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top