Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3695 - venerdì 4 ottobre 2019

Sommario
- Economia circolare: occorre una norma chiara su end of waste
- Consiglio dei Ministri del 3 ottobre esamina alcune leggi regionali
- Pubblica amministrazione: primo confronto fra Dadone e Bonaccini
- Imprese: al via 100 milioni per progetti "Space Economy"
- Riparto dei posti per l’accesso al corso di medicina generale 2019-2021
- Riesame attuazione politiche ambientali UE: seminario Cinsedo il 18 ottobre

+T -T
Economia circolare: occorre una norma chiara su end of waste

(Regioni.it 3695 - 04/10/2019) Per l’economia circolare serve norma per regionalizzazione competenza. Lo sostiene l'assessore della regione Veneto all'ambiente Gianpaolo Bottacin. “Da oltre un anno il blocco delle autorizzazioni all''end of waste', ossia alla cessazione della qualifica del rifiuto, - spiega Bottacin - sta creando un grande caos al sistema e bloccando di fatto tutti i procedimenti in corso, oltre ad impedire la presentazione di nuove istanze. E’ quindi fondamentale un intervento normativo che attribuisca nuovamente alle Regioni la competenza di autorizzare la cessazione della qualifica di rifiuto 'caso per caso'”. “Secondo la normativa - prosegue Bottacin - le autorizzazioni alla cessazione della qualificadel rifiuto possono essere concesse dalle autorità competenti sulla base di vecchi criteri, che rendono impossibile autorizzare 'caso per caso' la cessazione della qualifica del rifiuto, impedendo pertanto lo sviluppo di nuove ...

+T -T
Consiglio dei Ministri del 3 ottobre esamina alcune leggi regionali

Via libera al Decreto per la riorganizzazione dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (Agea)

(Regioni.it 3695 - 04/10/2019) Il Consiglio dei Ministri del 3 ottobre 2019 ha esaminato diversi provvedimenti, tra questi la riorganizzazione dell’agenzia per le erogazioni in agricoltura, l’AGEA, approvando un decreto legislativo che introduce disposizioni integrative e correttive.
Le modifiche e integrazioni sono volte ad attribuire al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali una serie di competenze in precedenza allocate in capo all’AGEA, provvedendo contemporaneamente a porre in essere le operazioni necessarie a consentire alla SIN S.p.a., nella quale dovranno confluire le risorse della AGECONTROL S.p.a., di divenire una società in house del medesimo Ministero. La stessa SIN S.p.a. viene individuata quale possibile organo per il coordinamento gestionale del SIAN.
Il testo – spiega sempre il Governo - tiene conto dell’intesa raggiunta in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di ...

+T -T
Pubblica amministrazione: primo confronto fra Dadone e Bonaccini

L'incontro si è tenuto lo scorso 2 ottobre

(Regioni.it 3695 - 04/10/2019) Si è tenuto il 2 ottobre a palazzo Vidoni un primo confronto fra il neoministro della Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, e il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.
Sul tavolo il rilancio delle assunzioni nel pubblico impiego, alcuni riinnovi contrattuali, l'accelerazione delel misure per la semplificazione.
Si è trattato di un incontro, caratterizzato da un approccio costruttivo, teso a rafforzare il dialogo tra dipartimento della funzione pubblica e  le Regioni in un'ottica di collaborazione istituzionale.

 

+T -T
Imprese: al via 100 milioni per progetti "Space Economy"

Dal 15 ottobre le domande

(Regioni.it 3695 - 04/10/2019) “Space Economy” significa anche 100 milioni di euro in favore di progetti di ricerca e sviluppo presentati dalle imprese nell'ambito della Space economy nazionale. Si tratta, spiega il ministero dello Sviluppo Economico, di progetti che rientrano nell'ambito del Piano Strategico Nazionale e degli Accordi di innovazione per la Space Economy.
A partire dal 15 ottobre le imprese in possesso dei requisiti previsti dal Programma Mirror GovSatCom potranno presentare domanda per il sostegno a progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale.
Le risorse finanziare disponibili sono pari a 100 milioni di euro, di cui circa 42 milioni di euro messi a disposizione dal ministero dello Sviluppo economico. I restanti 58 milioni di euro sono a valere sulle risorse messe a disposizione da Regioni e Province autonome.
L’agevolazione verrà concessa sulla base di una procedura negoziale, secondo quanto previsto dagli Accordi per ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 26 settembre

+T -T
Riparto dei posti per l’accesso al corso di medicina generale 2019-2021

(Regioni.it 3695 - 04/10/2019) La Conferenza delle Regioni e  delle Province autonome nella riunione del 26 settembre ha approvato un documento relativo al riparto dei posti per l’accesso al  corso di medicina generale 2019-2021  (in applicazione del D.L. 35/2019 convertito con l. 60/2019). Il testo contiene anche la tabella relativa a tale riparto.
La normativa stabilisce  che le risorse (pari 2 milioni di euro per ciascuno degli anni del triennio 2019-2021)  destinate a coprire gli oneri derivanti dalla organizzazione del corso per i laureati in medicina e chirurgia risultati idonei al concorso, siano ripartite tra le Regioni sulla base delle effettive carenze dei medici di medicina generale calcolate sulla base del numero complessivo di incarichi pubblicati e rimasti vacanti.
La tabella - corredata dal documento metodologico - è stata inviata dal presidente Stefano Bonaccini a tutti Presidenti delle regioni e delle Province autonome - per ...

+T -T
Riesame attuazione politiche ambientali UE: seminario Cinsedo il 18 ottobre

(Regioni.it 3695 - 04/10/2019) Nell'ambito del VII Ciclo di Formazione in materia europea (2019) promosso e e organizzato dal Centro Interregionale Studi e Documentazione (Cinsedo) si affronterà il 18 ottobre - nel corso di un seminario (riservato a dirigenti e funzionari delle Regioni e delle Province autonome, iscirizione on line) - il tema del "Riesame dell’attuazione delle politiche ambientali dell’UE  Environmental Implementation Review – EIR 2019. Relazione per Paese - Italia".
Con questo seminario, il programma di formazione in materia europea del Cinsedo prosegue sulla strada avviata nel 2017. All’indomani della presentazione del primo pacchetto EIR si è tenuto infatti un analogo seminario a cui sono seguiti, nel 2018, tre laboratori. Questi ultimi hanno tratto ispirazione dal primo rapporto EIR per favorire lo scambio di best practices tra le Regioni nei settori aria, acqua, rifiuti, settori ritenuti cruciali per l’Italia anche ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top