Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3726 - martedì 19 novembre 2019

Sommario
- 94 femminicidi nel 2019: i dati Eures
- Fedriga: superare disparità finanziaria con nuovi patti
- Violenza sulle donne, Action Aid: gravi ritardi sui fondi, centri a rischio
- Cirio: in Piemonte taglio di tasse più impattante degli ultimi 10 anni
- Decaro rieletto presidente Anci
- Zaia: 356 nuovi posti per medici

+T -T
94 femminicidi nel 2019: i dati Eures

(Regioni.it 3726 - 19/11/2019) I dati del Rapporto Eures 2019 su "Femminicidio e violenza di genere" mostrano una situazione drammatica: nei primi dieci mesi di quest'anno sono stati già 94 in Italia gli omicidi con vittime femminili, quasi uno ogni tre giorni: 80 commessi in ambito familiare/affettivo e 60 all'interno di una relazione di coppia.
Nel 2018, le donne uccise erano state 142, una in piu' dell'anno precedente: in termini relativi l'anno scorso le vittime femminili hanno raggiunto il valore piu' alto mai censito in Italia, attestandosi sul 40,3%, a fronte del 35,6% dell'anno precedente. Dal 2000 a oggi le donne uccise in Italia sono 3.230, di cui 2.355 in ambito familiare e 1.564 per mano del proprio coniuge/partner o ex partner.
Il contesto familiare si conferma nel 2018 come il terreno in cui avviene la maggor parte dei femminicidi commessi (+6,3%, da 112 a 119) - dove si consuma l'85,1% degli eventi con vittime femminili - ma anche le vittime femminili della ...

+T -T
Fedriga: superare disparità finanziaria con nuovi patti

Boccia: raccordarsi tra le Regioni a Statuto speciale

(Regioni.it 3726 - 19/11/2019) Superare una condizione di disparità sul contributo regionale alla finanza pubblica e pertanto approfondire i nuovi patti finanziari con lo Stato, "dal 2021 in poi, già con l'inizio del prossimo anno. E' importante farlo, altrimenti rischiamo di costruire dei bilanci che non corrispondono alla realtà dei patti che si andranno a riscrivere". Così il presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, dopo l’incontro del 18 novembre con il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia.
Quindi Fedriga precisa che “partendo dal risultato conseguito con il patto finanziario dello scorso febbraio, ho ribadito al ministro, in virtù anche della consolidata virtuosità di bilancio della Regione, l'esigenza di iniziare un percorso che porti alla sottoscrizione per il triennio 2022-24 di un nuovo accordo con lo Stato al fine di armonizzare ulteriormente, in tema di contributo alla finanza pubblica, la ...

+T -T
Violenza sulle donne, Action Aid: gravi ritardi sui fondi, centri a rischio

(Regioni.it 3726 - 19/11/2019) L'assegnazione e lo stanziamento delle risorse per i centri antiviolenza , istituiti per far fronte alla violenza di genere, in alcuni territori rischiano di far chiudere i centri  e le case rifugio, negando il diritto a essere assistite alle donne che subiscono violenza.
È questo il quadro che emerge dal monitoraggio di ActionAid sui Fondi antiviolenza dal 2015 al 2019, previsti dalla legge 119/2013 (la cosiddetta legge sul femminicidio) e ripartiti dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio alle Regioni per finanziare i centri antiviolenza e le case rifugio.
Ad oggi - rileva con preoccupazione ActionAid - non è ancora stato emanato il decreto del Presidente del Consiglio per la ripartizione dei fondi antiviolenza 2019; solo lo 0,39% dei fondi 2018 è stato liquidato dalle Regioni ai centri antiviolenza e alle case rifugio; per i fondi del 2017, a quasi due anni dall'emanazione del decreto, la ...

+T -T
Cirio: in Piemonte taglio di tasse più impattante degli ultimi 10 anni

Sgravi all'Irap per le imprese e alle auto

(Regioni.it 3726 - 19/11/2019) “È uno di tagli di tasse più impattante degli ultimi 10 anni”. Così il presidente della regione Piemonte, Alberto Cirio, che annuncia lo stop triennale al pagamento del bollo per chi passa da un veicolo euro 0,1,2 a uno euro 6.
Inoltre nella legge di stabilità, che sarà sottoposta all’esame del Consiglio regionale, sono previsti anche degli sgravi all’Irap per le imprese.
“È la prima volta – spiega Cirio - che in Regione viene usato uno strumento come la Legge di Stabilità. Una scelta che abbiamo fatto per programmare meglio la gestione delle risorse in un quadro di chiarezza politica, definendo le linee guida per la redazione del bilancio”.
In particolare tutti i possessori di un veicolo Euro 0,1,2 che acquisteranno un’auto Euro 6 (sotto i 100 kW) potranno beneficiare dell’esenzione sul bollo per tre anni. Alla misura potranno accedere oltre 500 mila ...

+T -T
Decaro rieletto presidente Anci

(Regioni.it 3726 - 19/11/2019) Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, è stato confermato presidente dell’Associazione nazionale dei Comuni italiani. La sua rielezione, a tre anni dalla prima investitura a Bari nel 2016, è avvenuta per acclamazione nel corso della XIX assemblea congressuale dell’Anci che si è aperta questa mattina al Centro Fiera e Congressi di Arezzo. La sua candidatura era stata presentata dal vice presidente vicario dell’Associazione Roberto Pella e dal coordinatore delle Anci Regionali Maurizio Mangialardi.
“Voglio ringraziare tutti i sindaci e gli amministratori per la fiducia che mi è stata rinnovata oggi – ha dichiarato Decaro dal palco qualche minuto dopo l’elezione -. Mi impegnerò dal primo all’ultimo giorno per non deluderla e per portare avanti le sfide che ci attendono. Lavoreremo insieme per le nostre comunità, per i nostri cittadini e per rendere questo Paese un posto più ...

+T -T
Zaia: 356 nuovi posti per medici

(Regioni.it 3726 - 19/11/2019) "La battaglia contro la carenza di medici che attanaglia tutta Italia a causa di scelte nazionali storicamente sbagliate continua, con gli strumenti ordinari e anche con quelli straordinari: alla prima categoria si aggiungono i concorsi che, entro fine anno, Azienda Zero espleterà per 356 nuovi posti per medici e 137 per il personale del comparto". Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta la nuova raffica di concorsi di cui oggi ha dato notizia l'Azienda Zero."La Regione ha assunto, assume e assumerà - sottolinea - tutti i medici e il personale che ne abbia i titoli e voglia cimentarsi in un sistema sanitario di eccellenza".
"Mi auguro che nessuno si azzardi più a dire che la Regione non vuole assumere - prosegue Zaia - perché questa è la grande madre di tutte le fake news: so bene che il personale in servizio sta schiacciando l'acceleratore fino al fondo, e di questo sono grato a tutti, ma mi ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top