Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3727 - mercoledì 20 novembre 2019

Sommario
- Mattarella: affrontare il tema dell’interdipendenza, governandone gli effetti
- Posizione sulla Manovra 2020
- Boccia: intorno ai Comuni costruiamo l'idea di autonomia differenziata del Paese
- Agricoltura: la Ministra Bellanova incontra le Regioni
- Acquisto materiale rotabile ferroviario: ordine del giorno per proroga termini
- Cittadinanzattiva: rifiuti, dati dell'Osservatorio Prezzi e Tariffe 2019

+T -T
Cittadinanzattiva: rifiuti, dati dell'Osservatorio Prezzi e Tariffe 2019

(Regioni.it 3727 - 20/11/2019) Secondo i dati dell'Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva sui rifiuti è di trecento euro in media nel 2019 la tassa dei rifiuti in Italia. Ma le differenze territoriali sono molto marcate.
La regione più economica è il Trentino Alto Adige, 190 euro, la più costosa la Campania, 421. Catania è il capoluogo di provincia più costoso (504 euro). Potenza il più economico (121 euro). I rifiuti costano meno al Nord (258 euro in media), poi il Centro (299 euro) e il Sud, (351 euro).
Le 10 città più costose per la tassa rifiuti sono nell'ordine Catania (504 euro), Cagliari (490), Trapani (475), Benevento (471), Salerno (467), Napoli (455), Reggio Calabria (443), Siracusa (442), Agrigento (425), Messina (419).
Le 10 città più economiche sono Potenza (121 euro), Udine (167), Belluno (168), Pordenone (181), Vibo Valentia (184), Isernia (185), Bolzano (186), Brescia (191), Verona (193), Trento e Cremona a pari merito (195).
La classifica delle Regioni vede in testa il Trentino Alto Adige (190 euro), seguito da Molise (219), Basilicata (221), Friuli Venezia Giulia (228), Veneto (234), Marche (235), Lombardia (241), Emilia Romagna (274), Valle d'Aosta (275), Piemonte (276), Calabria (296), Umbria (301), Toscana (323), Lazio (325), Abruzzo (326), Liguria (333), Sardegna (345), Puglia (373), Sicilia (394), Campania (421).
L’assessore della regione Veneto all'ambiente Gianpaolo Bottacin è intervenuto sulla questione della gestione dei rifiuti speciali e in particolare nella lotta al traffico illecito dei rifiuti: “Siamo l'unica regione in Italia ad aver attivato, da anni, un tavolo permanente contro tali illeciti che, spesso, sono collegati al fenomeno dei roghi dei rifiuti. Tavolo a cui, oltre alla Regione, partecipano Carabinieri dei Noe, Vigili del Fuoco, Arpav, Prefetture, ANCI e Università di Padova. Un modello citato come esempio virtuoso dal Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in Commissione bicamerale ecoreati”.




( gs / 20.11.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top