Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3731 - martedì 26 novembre 2019

Sommario
- Irpef: i dati Ancot regione per regione
- Corte dei Conti: ritardi digitali nella P.A.
- “RegHub”, ovvero la Rete di Hubs regionali per riesame attuazione politiche UE
- Speranza su Patto per la Salute e carenza personale
- Borse di studio 2019: posizione sul riparto fondo integrativo
- Demenze: dati dall’Osservatorio dell’Istituto Superiore di Sanità

+T -T
Demenze: dati dall’Osservatorio dell’Istituto Superiore di Sanità

(Regioni.it 3731 - 26/11/2019) Dei Centri per i disturbi cognitivi e le demenze presenti in Italia, 1 su 5 è aperto un solo giorno a settimana.
“Restano ancora nette le differenze tra le Regioni nella rete di assistenza ai pazienti con demenza e ai loro familiari. Un CDCD (Centro per i Disturbi Cognitivi e le Demenze) su cinque è aperto un solo giorno a settimana, circa il 23% di queste strutture hanno tempi di attesa uguali o maggiore ai 3 mesi ed il 30% dei CDCD ha ancora un archivio cartaceo”. Lo rileva l’Istituto Superiore di Sanità in un report presentato al convegno 'Il Contributo dei Centri per i disturbi cognitivi e le Demenze nella gestione integrata dei pazienti' dall’Osservatorio Demenze dell’Istituto Superiore di Sanità.
Il numero dei servizi dedicati alle demenze nel Sud e nelle isole è carente, soprattutto per i centri diurni e le strutture residenziali.ùInoltre il Piano Nazionale Demenze (PND), documento strategico per governare il fenomeno delle demenze nei territori, è stato recepito da metà delle regioni.
Secondo la Survey dell’ISS e l’aggiornamento della mappa online sui servizi vi sono Regioni come la Calabria e la Basilicata dove “non risultano esserci Centri Diurni pubblici o convenzionati per assistere pazienti con demenza o Regioni come la Campania dove il numero di Centri Diurni è inadeguato rispetto al numero dei casi con demenza stimati in quel territorio. Per quanto riguarda le strutture residenziali anche per alcune grandi Regioni del Nord è emerso che hanno un numero di questi servizi presenti nel territorio carenti per il numero di casi stimati”.
Il Convegno è stato anche l’occasione per presentare l’aggiornamento di Immidem,  il primo progetto dedicato in Italia alla prevalenza della demenza nella popolazione di immigrati e nelle minoranze etniche e dell’avvio del progetto “Il ruolo del medico di medicina generale nella prevenzione e nella gestione del paziente con demenza”. Entrambi i progetti sono coordinati dall’ISS e finanziati dal Ministero della Salute.

 
Iss, un centro demenze su 5 apre solo un giorno a settimana

( gs / 26.11.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top