Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3734 - venerdì 29 novembre 2019

Sommario
- Conte: impegno per efficace utilizzo dei fondi comunitari
- Patto salute: passi in avanti verso l'intesa Stato-Regioni
- Boccia: l'autonomia è una vittoria di tutti, che non ha colore politico
- Autonomia differenziata: il giudizio dei Presidenti di Regione sulla bozza di legge quadro
- Appalti e ricerca: un patto per l’innovazione, appuntamento a Roma l'11 dicembre
- Report della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni del 28 novembre

+T -T
Boccia: l'autonomia è una vittoria di tutti, che non ha colore politico

(Regioni.it 3734 - 29/11/2019) “E' una vittoria di tutti, che non ha colore politico: ne usciamo tutti rinfrancati”. Sul testo per l'autonomia differenziata c'è il primo passaggio informale Stato-Regioni, poi dopo un'altra e definitiva approvazione in Conferenza Stato-Regioni, “il testo andrà in Consiglio dei ministri per l'approvazione, poi ovviamente il Parlamento resterà sovrano”. Il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, al termine della Conferenza Stato-Regioni del 29 novembre spiega che “ora il Sud ha una cintura di sicurezza. Del resto, l'autonomia intesa come sussidiarietà è scolpita nella nostra Costituzione da sempre. Così, avremo uno Stato più snello e più forte”.
Quanto ai Lep, I livelli essenziali delle prestazioni, "si faranno entro 12 mesi dalla firma dell'intesa e varranno per tutti - assicura Boccia - Questo allarme sulla spesa storica è falso, lanciato in malafede".
Boccia inoltre dichiara: “Se vogliamo non perdere tempo e siamo tutti d'accordo, lo facciamo dentro la legge di Bilancio in maniera condivisa, ed è la mia proposta. Se lo si fa, lo si fa alla luce del sole, non è un 'emendamentino', è una proposta e tra l'altro è un ddl già collegato alla manovra perché l'ho messo nella Nadef. Quindi stiamo giocando a carte scoperte, lo sto dicendo ovunque. Se lo si fa, lo si fa alla luce del sole dando il tempo al Parlamento di esprimersi”.



( red / 29.11.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top