Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3735 - lunedì 2 dicembre 2019

Sommario
- Consulta: ricostruzione territori terremotati richiede l'intesa Stato-Regioni
- Sanità: in otto anni, due miliardi in meno per il personale
- Pro loco: Bonaccini, apprezzamento per la capacità di questi enti di organizzare eventi
- Istat: agricoltura, struttura e caratteristiche delle unità economiche
- Reddito di cittadinanza: Anpal, tutti navigator operativi
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di novembre

+T -T
Consulta: ricostruzione territori terremotati richiede l'intesa Stato-Regioni

Ceriscioli: messaggio che va al governo è quello di ascoltare le Regioni nell'ambito della ricostruzione

(Regioni.it 3735 - 02/12/2019) La ricostruzione dei territori terremotati richiede l'intesa tra Stato e Regioni: lo ha sancito la Corte costituzionale con una sentenza depositata il 2 dicembre, che comunque fa salvi i provvedimenti emergenziali già approvati.
La ricostruzione dei territori colpiti da terremoto - ha stabilito la Consulta con la sentenza n. 246 (relatore Giovanni Amoroso) - rientra nelle materie della "protezione civile" e del "governo del territorio", che appartengono alla competenza legislativa concorrente dello Stato e delle Regioni. Perciò lo Stato, "nel regolare tale ricostruzione, non può prescindere dalla preventiva intesa con i Presidenti delle Regioni interessate ed è costituzionalmente illegittima la norma che invece dell'intesa richiede un semplice parere".
Con la stessa sentenza, "in considerazione dell'esigenza di continuità dell'azione del commissario straordinario, la Corte ha fatto salvi gli effetti utili dell'azione ...

+T -T
Sanità: in otto anni, due miliardi in meno per il personale

Focus dell'Ufficio parlamentare di bilancio

(Regioni.it 3735 - 02/12/2019) La spesa per il personale sanitario  è tra quelle che hanno risentito maggiormente delle restrizioni degli ì ultimi anni. Tra il 2010 e il 2018, malgrado il parziale recupero  nell'ultimo anno, la spesa si è ridotta in valore assoluto di quasi 2 miliardi. A questo andamento è corrisposto un ridimensionamento del  numero di lavoratori, compresi medici e infermieri, in particolare  nelle Regioni in piano di rientro. Lo sottolinea il focus 'Lo stato  della sanità in Italia', elaborato dall'Ufficio parlamentare di  bilancio.
La spesa per il personale è tra quelle che hanno risentito maggiormente delle restrizioni degli ultimi anni. Tra il 2010 e il 2018, malgrado il parziale recupero nell’ultimo anno, la spesa si è ridotta in valore assoluto di quasi 2 miliardi. A questo andamento ha corrisposto un ridimensionamento del numero di lavoratori, compresi medici e infermieri, in ...

+T -T
Pro loco: Bonaccini, apprezzamento per la capacità di questi enti di organizzare eventi

Video messaggio all'assemblea nazionale dell'Unpli

(Regioni.it 3735 - 02/12/2019) Ritmi veloci e contenuti significativi per la due giorni dell'Assemblea Nazionale delle Pro Loco che si e' conclusa nel pomeriggio del 30 novembre all'hotel Ergife di Roma.
Al centro dei lavori l'ampio raggio d'azione delle attivita' dell'Unpli e delle Pro Loco sottolineato in sei focus tematici (Turismo, Patrimonio Culturale, Sinergie, Servizio Civile, Sagra di Qualita' e Salva la tua lingua locale), spazio anche ad alcuni approfondimenti. Il momento cruciale della parte tecnica si e' concluso con l'approvazione della rimodulazione dello statuto, alla luce della riforma del Terzo Settore.
Nel corso degli interventi degli oltre 30 relatori è stato fatto il punto sugli accordi, i progetti, le iniziative, le buone prassi avviate dall'Unpli (con il diretto coinvolgimento delle singole Pro Loco) con associazioni e istituzioni: dall'Enit, all'Ufficio del Servizio Universale, passando, giusto per citarne solo alcuni, da Confcooperative, a Telethon, dal Touring ...

+T -T
Istat: agricoltura, struttura e caratteristiche delle unità economiche

Le aziende gestite direttamente da persone fisiche (famiglie) sono il 30,7%, risultano concentrate soprattutto al Sud

(Regioni.it 3735 - 02/12/2019) Istat presenta alcuni risultati preliminari relativi al 2017 sulla struttura e caratteristiche delle unità economiche del settore agricolo, derivanti dall’integrazione tra registri statistici e dati amministrativi.
Le aziende gestite direttamente da persone fisiche (famiglie) sono il 30,7%, risultano concentrate soprattutto al Sud e nelle Isole e hanno una dimensione ridotta (1,7 ettari per azienda).
Sono quasi 1,5 milione le unità economiche che operano principalmente o come attività secondaria nel settore agricolo, hanno una superficie agricola utilizzata di circa 12,8 milioni di ettari, una dimensione media di 8,4 ettari e una produzione standard di 38,7 mila euro.
L'Istat quindi segnala che le imprese agricole rappresentano la tipologia economicamente più rilevante, con 413 mila realtà (27,3% del totale) e oltre il 65% della superficie agricola utilizzata per una dimensione media di 20 ettari assorbendo il 75,8% ...

+T -T
Reddito di cittadinanza: Anpal, tutti navigator operativi

Al via anche in Campania, il contratto è con Anpal servizi

(Regioni.it 3735 - 02/12/2019) In tutte le Regioni i navigator sono operativi e a ognuno di loro, come previsto, sono stati forniti i dispositivi elettronici d'ausilio (tablet e cellulare). Lo riferisce l'Anpal, precisando che "per i navigator campani, contrattualizzati solo di recente, il kick off avverra' domani, 3 dicembre 2019". "Noi come Anpal - afferma il presidente dell'Anpal Mimmo Parisi - abbiamo  messo a disposizione 3 mila navigator, tutti operativi, e stiamo fornendo assistenza tecnica alle Regioni, per facilitare i servizi di accompagnamento al lavoro".
Fino ad oggi sono oltre 200 mila i beneficiari del Reddito di cittadinanza che dal mese di settembre al 15
novembre sono stati gia' convocati e accolti dai Centri per l'Impiego e 18 mila coloro che hanno trovato lavoro. Il dato viene anticipato dall'Anpal - a breve verranno resi noti i dettagli del primo monitoraggio ufficiale - a fronte delle notizie non corrette uscite su alcuni giornali in questi giorni. In particolare ...

+T -T
Gazzetta Ufficiale: la rassegna di novembre

(Regioni.it 3735 - 02/12/2019) On line sul portale www.regioni.it un servizio di monitoraggio delle Gazzette Ufficiali. Si tratta di una directory che raccoglie i provvedimenti di maggiore interesse per le Regioni e le autonomie locali. Nel caso in cui di tratti di disposizioni che hanno avuto un inter concertativo sono indicate le coordinate e i link agli atti della Conferenza Stato-Regioni o della Conferenza Unificata e le eventuali posizioni assunte dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. La documentazione può essere consultata nella sezione "Segreteria Conferenza", sottosezione “Monitoraggio Gazzetta Ufficiale”.

Si riporta, di seguito, la rassegna dei provvedimenti (linkabili) monitorati nel mese di novembre:

 
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top