Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3736 - martedì 3 dicembre 2019

Sommario
- Giornata internazionale delle persone con disabilità
- Dissesto idrogeologico: Toti, fondi a protezione civile con lo stesso metodo dell'autunno scorso
- Maltempo di novembre e dicembre: Consiglio dei Ministri stanzia i primi fondi
- Autonomia: incontro Boccia - Musumeci
- Persone con disabilità: Mazzuto, molta strada da fare, ma qualche passo in avanti
- Tintolavanderia: linee guida per la formazione del responsabile tecnico

+T -T
Dissesto idrogeologico: Toti, fondi a protezione civile con lo stesso metodo dell'autunno scorso

Rispetto alle ultime ondate di maltempo, arrivano i primi fondi, ma sono assolutamente insufficienti

(Regioni.it 3736 - 03/12/2019) "Abbiamo preso atto dell'informativa del capo dipartimento della Protezione civile che nel Consiglio dei ministri dovrebbero andare gli ulteriori stati di emergenza dell'ultimo ondata di maltempo che ha investito la nostra penisola, con i primi stanziamenti. Tuttavia dalle cifre sentite queste risorse non sono assolutamente sufficienti, ma il governo ha detto che ovviamente ci sarà un'integrazione che mi auguro avvenga necessariamente nei 30 giorni previsti dalla normativa sulle somme urgenze". Lo ha riferito il Presidente della Liguria e vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti al termine di una riunione a Palazzo Chigi della Cabina di regia 'Strategia Italia', presieduta dal sottosegretario Riccardo Fraccaro, alla presenza tra gli altri dei ministri dell'Ambiente Sergio Costa e dell'Economia Roberto Gualtieri, del capo della Protezione civile Angelo Borrelli, degli assesori della Regione Liguria, Giampedrone, e dell'Emilia-Romagna, Paola Gazzolo, e dei rappresentanti dell'Upi e dell'Anci (vedi anche notizia successiva).
"Subito dopo - ha aggiunto Toti -  abbiamo parlato della programmazione dei Fondi sviluppo e coesione (Fsc), che deve essere necessariamente monitorata entro fine anno e in tal senso abbiamo proposto che si utilizzi lo stesso sistema utilizzato dopo l'ondata di maltempo dello scorso autunno in modo da consentire alla Protezione civile di garantire attraverso le regioni una spesa rapida per le resilienze e la riduzione dei rischi residui dei danni non conteggiati dalle somme urgenze della Protezione civile".
Ovviamente ci auguriamo che il Consiglio dei Ministri  - ha aggiunto poi il Presidente Toti con una nota diffusa dalla Regione Ligiria - stanzi i " fondi necessari alla totale copertura delle somme urgenze di province e comuni, in modo da dare un primo e indispensabile sostegno alle istituzioni locali interessate dalle emergenze, ma e' evidente che non può bastare: occorre intervenire con una legge che consenta di affrontare la grande mole dei danni subiti e di dare i risarcimenti indispensabili per l'economia dei territori flagellati dal maltempo".
Tornando da Roma, il 3 dicembre, il Presidente della Liguria commenta poi "la risposta data  dal Consiglio dei Ministri sull’emergenza della Liguria, così come delle altre regioni", giudicandola  "una umiliante sottovalutazione. Il Governo ha riconosciuto alla Liguria meno di 50 milioni su 100 milioni già spesi per riparare le principali strade e oltre 500 milioni di danni totali. Esclusi i privati e le imprese per i quali stiamo ancora facendo la conta dei danni. La Liguria, già colpita dal crollo del ponte Morandi, fronteggia la più grave emergenza degli ultimi decenni, superiore alla mareggiata dello scorso anno, e questa è la risposta? Mi auguro che il Presidente Conte, già nei prossimi minuti, dia alla Protezione Civile i mezzi necessari e rassicuri tutti i sindaci e gli amministratori che da 40 giorni lottano tra frane e fango" conclude Toti.

Dal canale youtube di Regioni.it:
Dichiarazione del vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (Presidente Liguria) al termine della riunione della cabina di regia Strategia Italia che si è svolta a Palazzo Chigi il 2 dicembre

Le foto pubblicate nella galleria del sito 109.168.99.53


[Liguria] MALTEMPO, CABINA DI REGIA A PALAZZO CHIGI. TOTI: "ATTENDIAMO GIÀ DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI DI QUESTA SERA I FONDI NECESSARI PER LE SOMME URGENZE"



[Liguria] MALTEMPO, REGIONE LIGURIA, PRESIDENTE TOTI: DAL GOVERNO POCHI SPICCIOLI PER LA LIGURIA. FACCIAMO TUTTI SENTIRE LA NOSTRA VOCE: NON CI ARRENDIAMO COSI’”



( red / 03.12.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top