Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3743 - giovedì 12 dicembre 2019

Sommario
- Reddito di cittadinanza: confronto con Catalfo su attuazione
- Istat: export cresce in tutte le Regioni
- Corte dei Conti: audizione su autonomia e federalismo fiscale
- Asili nido: offerta sul territorio nell’anno scolastico 2017/2018
- Il Consiglio dei Ministri del 12 dicembre su alcune leggi regionali
- Mercato del lavoro: Toti e Zingaretti commentano i dati Istat

+T -T
Istat: export cresce in tutte le Regioni

(Regioni.it 3743 - 12/12/2019) L’Istat - nel dossier relativo al terzo trimestre 2019 - stima una crescita congiunturale delle esportazioni per il Nord-ovest (+1,3%), il Nord-est (+1,0%) e per il Sud e Isole (+1,5%), mentre si registra un’ampia diminuzione per il Centro (-4,2%).
Dunque un exportpositivo per tutte le regioni italiane, ad eccezione del Centro, in flessione dopo i marcati incrementi registrati però nei quattro trimestri precedenti. Infatt nei primi nove mesi dell'anno il Centro Italia fornisce il maggiore contributo positivo alla crescita dell'export nazionale, grazie principalmente alle vendite di Lazio (+21,4%) e Toscana (+17,1%) sui mercati extra Ue. In tale periodo tra le regioni più dinamiche all'export su base annua, oltre a Lazio e Toscana, ci sono Puglia (+9,0%), Campania (+7,9%) ed Emilia-Romagna (+4,8%). Mentre si registrano ampi segnali negativi per Calabria (-22,0%), Basilicata (-19,4%) e Sicilia (-15,8%).
Sempre nei primi nove mesi le vendite di articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici dal Lazio e dalla Lombardia, e le vendite di articoli in pelle, escluso abbigliamento, e simili e di metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti dalla Toscana contribuiscono alla crescita tendenziale dell'export nazionale per 2,1 punti percentuali. E un impulso positivo alla crescita su base annua dell'export
Nel periodo gennaio-settembre 2019, un impulso positivo alla crescita su base annua dell’export nazionale proviene dalle vendite della Toscana verso la Svizzera (+118,4%), del Lazio e della Lombardia verso gli Stati Uniti (+92,0% e +17,6% rispettivamente) e dell’Emilia Romagna verso il Giappone (+89,1%).
Nell’analisi provinciale dell’export, si segnalano le performance positive di Firenze, Latina, Arezzo, Milano, Bologna, Roma e Frosinone.


 
LE ESPORTAZIONI DELLE REGIONI ITALIANE - PERIODO DI RIFERIMENTO: III TRIMESTRE 2019 - DATA DI PUBBLICAZIONE: 11 DICEMBRE 2019

( gs / 12.12.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top