Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3743 - giovedì 12 dicembre 2019

Sommario
- Reddito di cittadinanza: confronto con Catalfo su attuazione
- Istat: export cresce in tutte le Regioni
- Corte dei Conti: audizione su autonomia e federalismo fiscale
- Asili nido: offerta sul territorio nell’anno scolastico 2017/2018
- Il Consiglio dei Ministri del 12 dicembre su alcune leggi regionali
- Mercato del lavoro: Toti e Zingaretti commentano i dati Istat

+T -T
Reddito di cittadinanza: confronto con Catalfo su attuazione

Di Berardino: va garantita un’attuazione efficace e omogenea

(Regioni.it 3743 - 12/12/2019) “Abbiamo evidenziato alcune delle problematiche più urgenti nell’attuazione del Reddito di Cittadinanza nei Centri per l’impiego, spiega Claudio Di Berardino, Assessore della Regione Lazio e Coordinatore vicario della Commissione Lavoro e Istruzione della Conferenza delle Regioni, al termine dell’incontro con il ministro del Lavoro e delle politiche sociali, Nunzia Catalfo.
“E’ indispensabile – spiega Di Berardino – un sempre più concreto rapporto di leale collaborazione tra tutti gli attori istituzionali, rispettando i ruoli di ciascuno.
Va garantita un’attuazione efficace e omogenea delle politiche del lavoro su tutto il territorio nazionale, in particolare del reddito di cittadinanza, attraverso una governance chiara e ben definita. Serve infatti una sede unitaria di confronto tecnico e operativo tra il Ministero del Lavoro, le relative Agenzie e le Regioni.
Solo così possiamo subito rispondere alle diverse e numerose questioni attuative: attraverso una governance unitaria.
Ciò permetterà anche di essere più efficaci sul territorio nella gestione delle misure del reddito di cittadinanza, rispettando gli indirizzi regionali dei servizi.
Alcune problematiche sono prioritarie come la messa in opera dello strumento dell’Assegno di Ricollocazione, nell’applicazione della condizionalità e delle nuove proposte di lavoro. Servono regole e procedure condivise e uniformi, implementando anche l’infrastruttura informatica con un sistema operativo unitario.
Occorre lavorare sul potenziamento dei Centri per l’Impiego, soprattutto a livello infrastrutturale, per ottimizzare la spesa e l’utilizzo delle risorse. La Conferenza delle Regioni ha approvato, il 28 novembre, un documento di indirizzi che consente un rapido impegno delle risorse stanziate. Il Piano straordinario di potenziamento, infatti, deve tener conto dei diversi modelli organizzativi regionali.
In merito alle aree di crisi industriale complessa, c’è inoltre la necessità di prevedere un loro rifinanziamento per il 2020, introducendo un emendamento alla Legge di Bilancio che consenta il sostegno agli ammortizzatori sociali nelle aree di crisi complessa nonché a disporre di risorse sufficienti per la mobilità in deroga per 12 mesi.
In conclusione è necessario un programma unitario di interventi, al fine di dare strumenti ai Centri per l’impiego fondati su regole certe e procedure condivise e uniformi”.

Le foto pubblicate sul sito www.regioni.it

 
Di Berardino (Regioni): confronto con Catalfo su attuazione reddito di cittadinanza


( gs / 12.12.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top