Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3748 - giovedì 19 dicembre 2019

Sommario
- Area Sanità: firmato il contratto
- Autonomia: non bisogna bloccare i processi
- Istat: Rapporto Bes 2019
- Posizione sul Piano Nazionale per l'Energia e il Clima
- Intesa sul fondo nazionale per il sistema di educazione e istruzione da 0 a 6 anni
- Bando “sport e periferie”: posizione sulla graduatoria

Documento della Conferenza delle Regioni del 18 dicembre

+T -T
Bando “sport e periferie”: posizione sulla graduatoria

(Regioni.it 3748 - 19/12/2019) Durante la Conferenza Unificata del 18 dicembre, le Regioni, l'Anci e l'Upi hanno espresso un parere favorevole sulla graduatoria relativa al Bando "Sport e Periferie" pubblicato il 15 novembre 2018.
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha voluto però esprimere alcune raccomandazioni contenute in un documento che è stato consegnato al governo.
Si è completato così l’iter di revisione della graduatoria del “Bando Sport e Periferie”, che assegna ai Comuni risorse per gli impianti sportivi. Soddisfazione è stata espressa  dal Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio: “Nella ridefinizione di questa graduatoria l’Abruzzo guadagna altre due posizioni con i Comuni di Pianella e di San Valentino, ottenendo due nuovi finanziamenti: rispettivamente  420 mila euro per Pianella e 225 mila euro per San Valentino, per un totale di 645 mila euro di fondi che questi Comuni potranno utilizzare per adeguare l’impiantistica sportiva”.
Si riportano di seguito il testo delle raccomandazioni delle Regioni e il link all'atto della Conferenza Unificata.
Posizione sulla graduatoria relativa al bando “sport e periferie” pubblicato il 15 novembre 2018
Parere, ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2018
Punto 12) O.d.g. Conferenza Unificata
La Conferenza esprime parere favorevole e ricorda le raccomandazioni, già formalizzate lo scorso giugno, al fine di ricevere ulteriori dettagli in merito all’iter di valutazione dei progetti presentati e favorire dunque una migliore istruttoria pro futuro.
Si tratta, in particolare, delle seguenti:
- prevedere, nell’ambito dei criteri di selezione dei progetti, la definizione di un importo minimo per ciascuna Regione e Provincia autonoma;
- prevedere, per i progetti in graduatoria, la pubblicazione del dettaglio dei punteggi assegnati per singolo criterio;
- prevedere, per i progetti esclusi, la pubblicazione dei motivi di esclusione;
- indicare, nella trasmissione della graduatoria, un referente dell’Ufficio per lo Sport, cui rivolgersi per eventuali richieste di chiarimento.
Si chiede inoltre di considerare, anche ai fini della distribuzione delle risorse, le due Province autonome di Trento e Bolzano individualmente e non riunite nella Regione Trentino Alto Adige.
Foto di composita da Pixabay

( red / 19.12.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top