Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 503 - mercoledì 20 aprile 2005

Sommario
- Berlusconi si è dimesso
- Sicilia: impugnata legge
- Censis su regionali
- Presidenti: Papa nella continuità
- Regionali: indagine Censis
- UE: vertice di città e regioni

+T -T
Presidenti: Papa nella continuità

(regioni.it)  L'elezione di Joseph Ratzinger  a Papa rappresenta "una continuita' molto forte con l'apostolato di Giovanni Paolo II, che rimane indimenticabile". Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, a margine della cerimonia di insediamento avvenuta questa mattina nella
sede della Giunta regionale a Catanzaro. "Io sono un cattolico e credo nell'alito dello spirito santo - ha aggiunto Loiero - e giudico questa elezione una scelta in continuita' con l'azione di Papa Wojtyla".

Per il presidente Galan ''Grande e' la gioia dei cittadini del Veneto per l'elezione di Papa Benedetto XVI. Una gioia  profondamente condivisa con le moltitudini che guardano alla Chiesa di Roma perche' Chiesa consapevole della sua millenaria identita' e  quindi sempre capace di essere aperta, universale, umanissima, cosi'  come seppe esserlo al tempo del primo umanesimo europeo con quanto  dono' alla civilta' umana San Benedetto''. Cosi' il Presidente della  Regione Veneto, Giancarlo Galan, saluta l'elezione del cardinale
Ratzinger al Soglio di Pietro.

''Ritengo sciocco e poco rispettoso, inoltre, lo scontato e  banale confronto tra chi si dispone per attese conservatrici e chi rimpiange progressismi andati delusi - sottlinea Galan - Si sa che il  nuovo Papa e' un grande pensatore, che conosce perfettamente  Sant'Agostino ed e' nelle ''Confessioni'' che possiamo trovare questa  frase: ''Fuori dell'ordine regna l'inquietudine, nell'ordine la  quiete''. E qualche riga prima c'e' anche scritto che ''nella buona  volonta' c'e' la nostra pace''. Lunga vita -conclude Galan- a Papa  Benedetto XVI, nato nell'amatissima Baviera e diventato Papa per una  provvidenziale buona volonta'''.

''Il Papa Ratzinger sara' un grande Papa perche' continuera' l'opera di Karol Woijtla, ne rappresenta la continuazione culturale, storica e di scelta''. E' quanto dice il Presidente della regione Sicilia, Salvatore Cuffaro, tornando a parlare del nuovo Pontefice. ''Sono sempre rimasto affascinato, ogni volta che l'ho sentito parlare - ha proseguito Cuffaro - Ratzinger e' un uomo straordinario dal punto di vista
dell'intensita' del pensiero. basti sentire l'omerlia che già fatto perla morte di Giovanni Paolo II. Era semplice, ma molto profonda'' .

''Ratzinger - ha detto ancora Cuffaro - avra' anche il compito, oltre che di parlare alle masse e di entusiasmare i giovani, di inserire elementi di religiosita' piu' forti''. E ha proseguito: ''Sono un suo ammiratore. Inoltre, uno dei suoi primi pensieri, come ha detto il nostro Cardinale De Giorgi, e' andato alla Sicilia e questo non puo' che farci piacere. Speriamo di potere essere veramentela vigna di questo Papa per fare crescere ulteriormente nella fede e nella speranza la Sicilia''.

Infine il presidente Formigoni: ''Accolgo con emozione e letizia la sua elezione alla cattedra che fu di Pietro''. Inizia cosi' il messaggio che il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha inviato a Benedetto XVI il giorno dopo la sua elezione. ''Certo della sua amorevole e salda paternita' - prosegue il  messaggio di Formigoni - rivolgo a Dio e alla Madonna la mia  preghiera di ringraziamento, nella certezza che il suo  pontificato sapra' riaffermare la centralita' di Cristo nella  storia, unica risposta all'esigenza di bellezza, di felicita' e  di amore che in ogni uomo sgorga incessante''.

(red)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top