Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 507 - mercoledì 27 aprile 2005

Sommario
- Giunte: lavori in corso
- Cuffaro: Fiat e sviluppo
- Molise: desk in Brasile
- Puglia: Vendola presidente
- Comitato Regioni: nuovo sito
- Marche: nuova Giunta regionale

+T -T
Cuffaro: Fiat e sviluppo

(regioni.it) In Sicilia la nuova legge elettorale sarà sottoposta a referendum confermativo. Legge elettorale che prevede, fra l'altro, lo sbarramento del 5% per l'accesso al Parlamento siciliano. La legge prevede tra l'altro l'alternanza di genere dei seggi nel listino e la ripartizione dei resti su scala provinciale. Il voto per il referendum confermativo e' previsto il 15 maggio.

Intanto si sollecita anche il Governo sulla questione Fiat. Una lettera formale inviata  a  Roma dal  presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro, sollecita  il  sottosegretario alla presidenza del  Consiglio, Gianni  Letta, e il ministro delle Attivita' produttive, Claudio Scajola, ad  aprire un tavolo nazionale sulla Fiat.  E  ancora: l'istituzione, presso palazzo d'Orleans, di un tavolo permanente con   sindacati,  amministratori  locali  ed  imprenditori   per monitorare  costantemente  ed affrontare  le  emergenze  che  lasituazione  di  crisi  del Lingotto sta  provocando  soprattuttonelle aziende dell'indotto. Il primo incontro, relativo a questo secondo tavolo, e' gia' stato fissato per martedi' prossimo.  E' quanto  e'  emerso  dalla  riunione  convocata  dal  governatore Cuffaro  e  nella quale e' stata concordata una  linea  d'azione comune  con  i  rappresentanti dei lavoratori.  "Il governo regionale -  spiega  Cuffaro  -conferma la volonta' di mettere a disposizione tutte le  risorsedi  cui  dispone per sostenere un progetto serio di rilancio  da parte  della Fiat. Allo stesso tempo non possiamo trascurare  le situazioni di grave difficolta' che si sono venute a  creare  ed e'  per  questo che abbiamo delineato un percorso  che  consenta alle  aziende  di  rafforzare la capacita' produttiva  superando anche  una  condizione di mono committenza: e' il modo  migliore per salvaguardare l'occupazione e creare le  premesse  per  una reale prospettiva di sviluppo". Anche il coinvolgimento del sistema regioni può aiutare lo sviluppo. ''Mi sembra positivo che i presidenti di tutte le Regioni mediterranee si ritrovino attorno ad un tavolo comune che consenta, periodicamente, di rafforzare e rendere coerenti gli interventi nel Sud''. Lo ha sostenuto Cuffaro in un'intervista a 'Il Mattino': si tratta di un vertice istituzionale fra i presidenti, non solo saro' lieto di partecipare alla riunione di Napoli, ma proporro' che la successiva si svolga a Palermo. Se il vertice, invece, assume connotazioni politiche non saro' certamente disposto a presenziare''.

(red)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top