Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 570 - venerdì 29 luglio 2005

Sommario
- Federalismo fiscale: proposta revisione 56/2000
- Regioni: solidarietà a Loiero
- Errani su Dpef
- Fondo sociale ritrovato
- Regioni su Dpef
- Dpef: regioni a statuto speciale

+T -T
Fondo sociale ritrovato

Fondo sociale cercasi, e poi ritrovato. In tarda serata - dopo che la Conferenza Unificata di ieri pomeriggio è passata alla ricerca del Fondo sociale perduto e con esso del ministro Maroni, e dopo le ripetute proteste di Regioni e Autonomie - finalmente è avvenuto l’incontro al ministero degli Affari regionali con il ministro al welfare per i dovuti chiarimenti. Delucidazioni sull'entità del Fondo che sia il ministro La Loggia che il sottosegretario Vegas non si sentivano di poter dare.

Maroni invece si è impegnato a nome del Governo a non dimezzare più il Fondo, e ha confermato la sua entità integrale di 1,2 mld di euro. Questo è l’impegno formale. Alla Conferenza Unificata di metà settembre l’impegno sarà anche confermato dal ministro Siniscalco.

Quindi una forte, voluta, ricercata, soddisfazione da parte di Regioni e Autonomie per l’integrità delle risorse da destinare al sociale.

''La nostra iniziativa - hanno detto uscendo il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani e il sindaco di Roma, Walter Veltroni - ha prodotto l'impegno formale del governo a coprire il fondo con 1 miliardo di euro, piu' il 2% di incremento annuo. Cinquecentodiciotto milioni sono gia' stati dati in una prima tranche. Il governo ci dira' a settembre quando riceveremo la seconda tranche. Siamo soddisfatti''.

Soddisfazione e' stata espressa anche dal coordinatore degli assessori regionali alle Politiche sociali, Antonio De Poli. ''L'occupazione formale di questa aula - ha detto ironicamente - ha dato un risultato concreto''.

Si e' detto ''soddisfatto in modo eccezionale'' il ministro degli Affari Regionali, Enrico La Loggia, ''perche' oggi - ha spiegato - sono stati affrontati e risolti problemi molto complessi''.

Il ministro ha ricordato, nell' ordine, la riapertura del confronto in materia di istruzione (oggi al ministero degli Affari Regionali e' arrivato il ministro Letizia Moratti); la raggiunta intesa in materia di pubblico impiego con lo sblocco delle assunzioni; le assicurazioni arrivate in serata dal ministro del Welfare, Roberto Maroni. Quest’ultimo ha anche chiesto che il Fondo sociale possa essere al piu' presto riformato. E' questo l' accordo scaturito al termine dell' incontro tra il ministro, le Regioni e le Autonomie locali.

''L' impegno sui finanziamenti - ha spiegato - lo avevo gia' preso l' anno scorso e due anni fa, partendo pero' dal presupposto che i soldi non ci sono, cosi' come non c' erano l' anno scorso, ne' due anni fa e che gli abbiamo trovati, cosi' come mi sono impegnato a fare quest' anno. Va pero' riformato il Fondo delle politiche sociali - ha aggiunto - perche' cosi' com' e' non funziona. Ho proposto alle Regioni di definire, in settembre, una modifica legislativa''. In pratica lo scorporamento definitivo in Finanziaria dal Fondo sociale nazionale delle altre due voci: la previdenziale e le risorse ministeriali.

Il ministro ha inoltre proposto di definire, tra settembre e ottobre, la predisposizione di un piano riguardante i 3,5 miliardi del Fondo Inail affinche' le Regioni possano realizzare strutture decise da esse stesse, evitando ritardi e lungaggini. Anche su questo argomento verra' aperto un tavolo di confronto.

( giuseppe schifini )

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top