Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 583 - mercoledì 14 settembre 2005

Sommario
- Domani Conferenza Regioni
- Devolution riforma elettorale
- Incompatibilità Ce'
- Finanziaria: si comincia a parlarne
- Bassolino: in Finanziaria risorse per la sicurezza
- Sanità: nessun commissario per l'influenza aviaria

+T -T
Sanità: nessun commissario per l'influenza aviaria

(regioni.it) Non piace alle regioni l’idea di un commissariamento delle Asl per fronteggiare un’eventuale emergenza da influenza aviaria . Per l'assessore regionale della Toscana per il diritto alla salute Enrico Rossi, è da respingere l’idea di “commissari che calano dall'alto, si' a coordinatori scelti tra le professionalità già esistenti nelle Asl e incaricati anche di rispondere al coordinamento nazionale”.

“Abbiamo infettivologi e medici esperti di igiene pubblica – ha aggiunto Rossi che è anche coordinatore della Commissione sanità nella Conferenza delle Regioni e Province Autonome - che sono in grado di svolgere al meglio questo compito, a livello regionale e nazionale. Trovo singolare che, proprio nei giorni in cui si intensifica il lavoro dei tecnici nelle sedi di coordinamento, si affacci l'idea di un commissariamento''. Meglio affrontare tali temi nel “Gruppo malattie infettive” del Coordinamento interregionale della prevenzione. Sul tavolo degli esperti la bozza  del 'Piano Pandemia Influenzale' elaborata dagli incaricati del ministero, dell'Istituto superiore della sanità e delle Regioni stesse. Sulla base delle Linee guida dettate nel marzo del 2005 dall'Organizzazione mondiale della sanità, il Piano indica tutti gli strumenti operativi per far fronte all'emergenza influenza.

L’idea di un “commissariamento delle Asl” – si difende Storace – “che ho letto anch’io sui giornali”, “non mi passa nemmeno per l’anticamera del cervello”.

La notizia era stata pubblicata da La Repubblica del 13 settembre : “Nel piano d'emergenza è (..)  prevista la nomina di un commissario in ogni Azienda sanitaria locale,che avrà il compito di gestire gli interventi in caso di dichiarazione dello stato di pandemia influenzale. Dovrà essere la figura di collegamento con le Regioni, il ministero. gli altri ospedali ed i medici di famiglia”.

''Spero – ha aggiunto il Ministro - che le Regioni non cerchino conflitti con lo Stato persino in tema di influenza aviaria” e infine consiglia: “Talvolta basta una telefonata”.

(red/14.09.05)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top