Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 587 - martedì 20 settembre 2005

Sommario
- Errani: cordoglio Regioni per scomparsa Wiesenthal
- Contratto medici al vaglio del Comitato di settore delle regioni
- Ricavi da farmaci rimborsabili: studio Cerm
- Influenza aviaria: le informazioni dell'istituto superiore di sanità
- Il Ministro e l'incompatibilità ambientale...con le regioni
- Cipe su risorse idriche

+T -T
Contratto medici al vaglio del Comitato di settore delle regioni

(regioni.it) Il Comitato di Settore delle Regioni per il Comparto Sanità (convocato per mercoledì 21 settembre dal Presidente del Comitato Romano Colozzi vaglierà gli indirizzi per il 2° biennio del comparto e della dirigenza medica: il 2° biennio affronta un passaggio economico e non giuridico, quindi in discussione ci sarà la quantificazione delle risorse. Negli indirizzi viene indicata la percentuale di incremento applicata a tutta la pubblica amministrazione cioè il    5,01%. "Un incremento - spiega il Presidente del Comitato di Settore Romano Colozzi - negoziato nel maggio scorso da Governo e Organizzazioni Sindacali, ma senza la Regioni. Una parte di tale aumento, infatti, non avrebbe copertura e sarà certamente oggetto di verifica con il Governo nell'ambito della discussione sulla Legge Finanziaria 2006. Una volta chiarito questo passaggio,auspico una rapida negoziazione del 2° biennio, per poter finalmente ripartire in tempo con il  quadriennio successivo: quando un Contratto di lavoro si chiude a quattro anni dalla sua scadenza non è un risultato positivo per nessuno, ne per gli operatori e nemmeno per il datore di lavoro che si vede fortemente condizionato nella possibilità di ottenere significativi cambiamenti".

Infine il Comitato ha all'ordine del giorno l'approvazione dell'Accordo nazionale dei Pediatri, il quale ha richiesto una negoziazione più lunga rispetto alle altre aree dei professionisti convenzionati. "Alla fine però ha prevalso la responsabilità - aggiunge Colozzi - e siamo arrivati ad un buon accordo, che si pone in continuità con i nuovi Accordi dei Medici di medicina generale e degli specialisti ambulatoriali. Anche in questo caso le Regioni ricevono uno spazio consistente di responsabilità, che troverà modo di esprimersi nella stipula di Accordi regionali in grado di valorizzare il ruolo della Pediatria di famiglia sul territorio".
(red/20.09.05)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top