Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 593 - mercoledì 28 settembre 2005

Sommario
- FINANZIARIA: IL 29 CONFERENZA STAMPA AUTONOMIE LOCALI
- Finanziaria: occorre cambio rotta
- Finanziaria: Errani spiega proposte al Governo
- Finanziaria: commenti
- Scuola: certezze a famiglie su riforma
- Lombardia: bilancio in ordine

+T -T
Finanziaria: occorre cambio rotta

(regioni.it) Per la Finanziaria 2006 le Regioni hanno chiesto al Governo - durante la presentazione di Tremonti delle linee guida a Palazzo Chigi -  un cambiamento di rotta, e quindi hanno proposto tre progetti per il rilancio del sistema Paese.

“In questi anni la politica economica perseguita dal governo ha dato esiti obiettivamente negativi. Occorre un cambiamento di rotta. Per questo le regioni hanno indicato tre  "progetti" di rilancio del sistema Paese ed hanno manifestato al Governo la loro disponibilità ad un concreto lavoro comune. Su queste misureremo la reale volontà dell'esecutivo di ricercare la leale collaborazione con Regioni ed enti locali.

Le Regioni hanno proposto al Governo la possibilità di un percorso collaborativo dove siano chiare le responsabilità e le competenze in settori nevralgici per lo sviluppo del Paese.

Il primo campo riguarda l'innovazione e la formazione, con particolare riferimento ai temi dell'agenda europea di Lisbona. Occorre lavorare in modo serrato  ricercando ogni possibile collaborazione con le parti sociali  per lo sviluppo e la ricerca scientifica, superando alcune logiche negative collegate al patto di stabilità, come quelle fissate dall'articolo 3, che hanno avuto come si è visto anche un effetto recessivo. E' questo un terreno su cui occorre un confronto serio anche in relazione alla riforma dei fondi strutturali e alle politiche per il mezzogiorno.

Il secondo settore è relativo alle grandi questioni del territorio e dell'ambiente. Solo una proficua collaborazione fra i diversi livelli di governo può superare alcune impasse storiche che riguardano le infrastrutture, le politiche per la casa , il trasporto pubblico locale, l'ambiente e la qualità dell'aria.

La terza emergenza è quella del welfare e della sanità. Basti ricordare gli impegni sull'entità delle risorse per il fondo sociale e l'annosa questione del finanziamento dei livelli essenziali di assistenza.

Questi progetti assieme all'avvio del federalismo fiscale e allo sblocco del decreto 56 del 2000 rappresentano le pre-condizioni per avviare un ragionamento comune e complessivo sulle necessità relative ad un maggiore rigore nella spesa pubblica.

Se l'intera filiera istituzionale  Governo, Regioni ed autonomie locali -  investirà seriamente su questi tre progetti che costituiscono un'occasione di rilancio e sinergia, allora sarà possibile aprire uno scenario nuovo e condividere insieme le politiche di risparmio e contenimento della spesa.

Ciò consentirà di dare davvero al Paese un segnale di fiducia nella possibilità di legare le politiche di investimenti e  quelle di riduzione della spesa

Le Regioni sono su questo fronte assolutamente disponibili ad assumersi responsabilità condivise, in particolare: riqualificare la spesa pubblica, ridurre i costi della politica.

Ora è urgente che si utilizzi il tempo dell'iter stesso di discussione della legge finanziaria per avviare da subito un tavolo di lavoro governo-regioni-enti locali. una volta intraprese le scelte di fondo della legge finanziaria”.

(28.09.05)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top