Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 649 - martedì 10 gennaio 2006

Sommario
- Polli sotto controllo
- Riconosciute calamità in Campania, Veneto e Sardegna
- Scuola: il sistema italiano a confronto
- Sicurezza: vertice di città e Regioni a Lamezia Terme
- Prezzi: aumentano acqua, casa, elettricità, trasporti, benzina e istruzione
- ambiente: regioni per modifica attuazione delega

+T -T
Sicurezza: vertice di città e Regioni a Lamezia Terme

(regioni.it) Sarà una due giorni assai impegnativa quella del 12 e 13 gennaio a Lamezia Terme in occasione del Forum italiano per la sicurezza urbana, associazione di città, province e regioni, che ha individuato come uno dei punti prioritari del suo programma la necessità di mettere in rete le esperienze di miglioramento della sicurezza urbana maturate nel centro-nord con le esperienze di lotta alla criminalità organizzata proprie di alcune regioni del Mezzogiorno. L’obiettivo è la ricerca di un punto di incontro o addirittura di reciproco rafforzamento, tra le due esperienze. Questa iniziativa organizzata assieme al Comune di Lamezia Terme e alla Regione Calabria rappresenta il primo momento di questo percorso. Oltre al confronto delle esperienze, il motivo conduttore che farà da sfondo ai due giorni di incontri è stato tratto dal programma di mandato del nuovo Presidente della Regione. Si tratta del trasferimento al sistema delle autonomie locali di un insieme di competenze gestionali oggi accentrate a livello regionale, come strumento in grado di contribuire ad incrinare il sistema di potere della 'ndrangheta che intercetta e condiziona le scelte pubbliche proprio a partire dalla dimensione regionale.

Accanto a questo, altri temi faranno parte della riflessione proposta dal Forum: dalla necessità che le amministrazioni del centro-nord assumano sul serio e con continuità l' impegno a contrastare nei loro territori le organizzazioni mafiose, all'assunzione, come battaglia nazionale, del tema della confisca effettiva e del riuso dei beni sottratti alla criminalità organizzata. Dalla necessità che lo Stato e la Magistratura compiano davvero uno sforzo straordinario per disarticolare la 'ndrangheta, che è la più chiusa e impenetrabile delle organizzazioni mafiose, alla possibilità di avviare una riflessione sulla trasferibilità nelle regioni del Mezzogiorno di alcune esperienze maturate in altri contesti, come i ''consorzi fidi'' per l' accesso al credito e le diverse esperienze di monitoraggio e controllo degli appalti pubblici.

Questa impostazione ha bisogno, per tradursi in attività concrete, di strumenti e di continuità: l'impegno del Forum e' che l' iniziativa di Lamezia Terme rappresenti solo il punto di partenza per un lavoro comune che duri nel tempo e che trovi nelle citta', nelle province e nelle regioni, a partire da quelle che aderiscono all' associazione, i soggetti in grado di trasformare in progetti concreti di collaborazione le idee che matureranno lungo questo percorso.

Il programma prevede prevede per giovedì pomeriggio una sessione di approfondimento con Pino Battaglia, vicepresidente del Forum europeo per la sicurezza urbana, presidente della Commissione sicurezza del Comune di Roma; relazioni di Maria Fortuna Incostante, presidente del Forum italiano per la sicurezza urbana dal 1999 al 2004, Enzo Ciconte, presidente dell' Osservatorio del Lazio sulla sicurezza; Gianfranco Manfredi, direttore di ''La Calabria''; Lino Busa', presidente di Sos Impresa. Venerdi' la giornata centrale con Gianni Speranza, sindaco di Lamezia Terme; Claudio Montalto, presidente del Forum italiano per la sicurezza urbana e assessore alla sicurezza della Liguria; Carmine Barbaro, sindaco di Locri; Alberto Pacher, sindaco di Trento; Roberto Reggi, sindaco di Piacenza, Franco Sammarco, sindaco di Vibo Valentia. E poi le Regioni: Agazio Loiero, presidente della Calabria; Antonio Bassolino, presidente della Campania; Mercedes Bresso, presidente del Piemonte; Vasco Errani, presidente dell' Emilia Romagna; Federico Gelli, vicepresidente della Toscana; Piero Marrazzo, presidente del Lazio.

(red/10.01.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top