Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 662 - lunedì 30 gennaio 2006

Sommario
- Finanziaria e Welfare
- Scuola; Costa: forzatura della Moratti
- Conferenza Regioni 26/01/06: Energia; raffinerie
- Formigoni su federalismo fiscale
- Conferenza Regioni 26/01/06: Trasporti; stato servizi ferroviari
- Informatica: Regioni su Codice amministrazione digitale

+T -T
Finanziaria e Welfare

(regioni.it) Dopo il quadro sinottico relativo alla incidenza delle norme previste dalla finanziaria sul servizio sanitario nazionale (cfr. regioni.it n. 656), l’ufficio politiche sociali della Segreteria della Conferenza delle Regioni ha le borato un ulteriore prospetto.

Si tratta di una tabella che contiene tutti gli aspetti dell’ultima manovra che hanno effetti diretti sulle politiche sociali.
Per avere un’idea di cosa significa l’ultima finanziaria per l’intero sistema del welfare italiano conviene partire dalla famosa “Tabella C” così come ce la propone la Finanziaria:

Tabella C:

OGGETTO DEL PROVVEDIMENTO

2006

2007

2008

(migliaia di euro)

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Legge n. 335 del 1995: Riforma del sistema pensionistico obbligatorio e complementare:

 

– Art. 13: Vigilanza sui fondi pensione (11.1.2.2 - Vigilanza sui fondi pensione - cap. 4332)

 

784

 

784

 

784

 

Legge n. 448 del 1998:

Misure di finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo: – Art. 80, comma 4: Formazione professionale (10.1.2.1 - Contributi ad enti ed altri organismi - cap. 4161)

 

1.960

 

1.960

 

1.960

Legge n. 328 del 2000: Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali: – Art. 20, comma 8: Fondo da ripartire per le politiche sociali (7.1.5.2 - Fondo per le politiche sociali - cap. 3671)

 

1.157.000

 

1.161.000

 

1.161.000

 

1.159.744

1.163.744

1.163.744

 

Fra le novità spiccano, come è noto, gli interventi a sostegno della Famiglia e della solidarietà per lo sviluppo socio-economico, coperti dalla istituzione presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di un Fondo di 1.140  milioni di euro per l’anno 2006.

Nell’ambito di queste disposizioni il  cosiddetto bonus bebè. E’ previsto infatti un assegno di 1000 euro per figli nati o adottati nel 2005 e un assegno dello stesso importo per secondi ed ulteriori figli nati o adottati nell’anno 2006. Le modalità di riscossione saranno comunicate dal Ministero dell’Economia e delle Finanze entro il 15 gennaio 2006. Fra le condizioni il reddito familiare non superiore a 50.000 euro.

Naturalmente nel maquillage della Finanziaria spariscono o quasi le promesse del governo e le aspettative di regioni ed enti locali in relazione al “dimezzamento unilaterale” del fondo sociale. A futura memoria cfr. regioni.it nn. 629, 630,

(red/ 30.01.05)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top