Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 684 - mercoledì 1 marzo 2006

Sommario
- Sanità: lavori in corso su liste d'attesa e riparto fondo
- Liste d'attesa: piano Toscana, indagine web
- Obiettivo Competitività regionale e occupazione
- Corte dei Conti: sì ad assunzioni
- Interno: flussi extracomunitari e riorganizzazione Ministero
- Formigoni: intervista "la Repubblica"

+T -T
Formigoni: intervista "la Repubblica"

 (regioni.it) ''L'esito del voto e' incerto e siamodi fronte a una battaglia decisiva. Per questo ho scelto di mettermi in gioco personalmente. Non c'e' nessuna presunzione. Mi sembra che tutti sottolineino che rappresento un valore aggiunto''. Roberto Formigoni, in un'intervista a 'Repubblica', conferma la sua volonta' di candidarsi alle prossime elezioni (la Repubblica 01.03.06: intervista a Formigoni...      ).

''Io non cerco poltrone. Del resto quella che occupo vale come tre ministeri -aggiunge il governatore della Lombardia-. Ma una cosa e' stare sugli spalti a incitare la propria squadra, Ben diverso e' offrire i propri stinchi, le proprie gambe, la combattivita'''.

Secondo Formigoni, ''in questo momento la mia candidatura puo' avere un qualche significato. La mia presenza nelle liste di Forza Italia significherebbe rendere visibile in modo esplicito una parte dell'identita' del partito, che gia' oggi c'e', ma non e' cosi' esplicita''.

Formigoni spiega e parla della ''novita' politica del mio governo in questi anni. Quella di aver fatto incontrare li''anima cattolica, quella liberale, quella riformista che vanno anche oltre al Cdl''. Se Berlusconi non lo candidasse, ''commetterebbe un errore con il rischio di indebolire la Cdl''. Formigoni, tra l'altro, critica la Lega che si oppone alla sua candidatura al Parlamento: ''Vedo questa sgradevolezza della Lega che continua a pensare di essere chissa' chi,invece sono soltanto sgradevoli e autolesionisti. La loro scompostezza e' sfacciata, villana e rozza''.

 

(red/01.03.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top