Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 686 - lunedì 6 marzo 2006

Sommario
- Sanità e Risorse: Regioni a confronto dopo Finanziaria 06
- Conferenza Regioni 01.03.06 DOC casse di risparmio
- Conferenza Regioni 01.03.06 DOC rifiuti fonti rinnovabili
- Vendola: Puglia, Albania e UE; donazione e scuole
- Conferenza Regioni 01.03.06 DOC sostegno associazionismo comunale
- Conferenza Regioni 01.03.06 DOC UE Obiettivo Competitività regionale

+T -T
Sanità e Risorse: Regioni a confronto dopo Finanziaria 06

(regioni.it) Due giorni di confronto fra le Regioni per arrivare ad accordi interregionali sulla ripartizione delle risorse per la sanità. Questi i tempi e gli obiettivi che si sono dati i Presidenti delle Regioni con la convocazione di una sessione “straordinaria” della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome che si terrà a Roma presso lo Sheraton Golf Hotel, Golf Building –(Viale Salvatore Rebecchini, 145 )

I lavori cominceranno giovedì 9 marzo 2006 (a partire dalle ore 16.30) e proseguiranno venerdì 10 marzo alle ore 9.30 (la chiusura dei lavori è prevista per le ore 20.00)

La Conferenza straordinaria monotematica delle Regioni e delle Province autonome vedrà, per l’occasione, la partecipazione degli Assessori alla Sanità e al Bilancio.

All’ordine del giorno la proposta di ripartizione tra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano delle disponibilità finanziarie destinate al Servizio sanitario nazionale per l’anno 2006 e intese collegate – L. 23 dicembre 2005, n. 266 art. 1 commi 278-279.

La Conferenza si tiene dopo che nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 1° marzo le Regioni hanno chiesto e ottenuto il rinvio dei punti all’ordine del giorno che riguardavano rispettivamente:

-          l’intesa sulla proposta del Ministro della salute di ripartizione tra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano delle disponibilità finanziarie destinate al servizio sanitario nazionale per l'anno 2006 (una prima proposta è stata comunque formalizzta dal Ministero alla Segreteria della Conferenza Stato-Regioni)

-          l’intesa tra il Governo, le Regioni  e le province autonome di Trento e Bolzano sul Piano di contenimento dei tempi di attesa per il triennio 2006-2008

-          l’intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concertop cojn il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente la definizione, per l’anno 2006, di criteri e modalità concessive della somma di 1.000 milioni di euro di cui all’articolo1, comme 278, della legge 23 dicembre 2005, n. 266

Un rinvio che peraltro non fa scattare il termine dei 30 giorni previsto dalla legge perché il Governo possa procedere. Ciò, in altre parole, significa che tale termine scatterà probabilmente a partire dal 16 marzo, data probabile della prossima Conferenza Stato-Regioni, quando tali punti torneranno all’ordine del giorno. In questo caso – se le Regioni raggiungeranno un accordo complessivo nella conferenza straordinaria del 9 e 10 marzo – il Governo potrebbe trovarsi di fronte ad una proposta del sistema delle Regioni.

(sm/06.03.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top