Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 692 - venerdì 17 marzo 2006

Sommario
- Conferenza Regioni 16.03.06 DOC Finanziaria 2006 art. 1 commi 198 e segg..
- Conferenza Regioni 16.03.06 DOC fabbisogno SSN medici specialisti 2005/2006
- Conferenza Regioni 16.03.06 DOC incentivi alle imprese locali
- Una cura per la psicopatologia delle riforme quotidiane
- Consulta: disciplina coltivazioni OGM è competenza Regioni
- Sanità: la Conferenza stampa di Errani (10 marzo)

+T -T
Consulta: disciplina coltivazioni OGM è competenza Regioni

(regioni.it) La bocciatura, da parte della Consulta, di alcune norme della legge del 2005 sulla coesistenza di colture Ogm a fini produttivi riconduce alla potestà legislativa delle regioni il diritto-dovere di disciplinare la materia e produce come, effetto, quello che il ministro delle politiche agricole e forestali Gianni Alemanno ha definito ''il pericolo del venir meno della moratoria sull'utilizzo degli Ogm in agricoltura”. La sentenza della consulta, in ogni caso, ha affermato che il principio di coesistenza di tali colture, in forme tali da ''tutelarne le peculiarità e le specificità produttive, sono espressione della competenza esclusiva dello Stato''. In presenza, dunque, del rischio che venga meno la moratoria e che di fatto si apra la strada in Italia alla diffusione delle sementi geneticamente modificate già autorizzate dalla Commissione europea, il ministro Alemanno, ha annunciato di aver avuto un colloquio telefonico con il presidente dell'Emilia Romagna, Vasco Errani, Presidente della Conferenza delle Regioni ''per concordare una linea comune”. Alemanno ha anche detto che entro la prossima settimana sarà definito un provvedimento d'urgenza che ''permetta al sistema agricolo italiano di superare la fase di transizione politica collegata allo scioglimento delle Camere”. Il ministro comunque ha riaffermato la necessità di una ''normativa nazionale sulla coesistenza agricola” dettata da un “motivo di fondo ineludibile”, ossia ''il problema di gestire i rapporti di confine tra una Regione e l'altra e la necessità di evitare l'uso di Ogm prima dell'approvazione dei Piani regionali di coesistenza''. Quanto alla competenze delle Regioni Alemanno ha puntualizzato che ''nessuno mette in discussione le competenze legislative delle regioni in materia di coesistenza agricola, tant'è vero che il decreto legge sulla materia e' stato promulgato d'intesa con la Conferenza Stato-Regioni e che per tutti gli atti applicativi era prevista quest'intesa”. Proprio stamani, a conclusione del Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi c'e' stata una prima riunione del tavolo agroalimentare per prendere in esame lo schema di proposta per l'adozione del decreto ministeriale sulle norme quadro della coesistenza delle colture agricole ogm con quelle tradizionali e biologiche. Le preoccupazioni ed i timori per la mancanza di un quadro normativo, seppure ancora provvisorio, a seguito della bocciatura della Consulta sono presenti in non pochi commenti. Le organizzazioni agricole, direttamente interessate al problema, si sono espresse con diverse valutazioni. Secondo la Coldiretti bisogna''aprire un dibattito pubblico e investire nella ricerca per evitare di aprire la strada al rischio di contaminare irreversibilmente l'ambiente e di danneggiare la salute dei cittadini''. Per la Confagricoltura la sentenza “va rispettata” e le regioni dovranno ora procedere a disciplinare la coesistenza mentre per la Cia “serve chiarezza” per la tutela degli agricoltori e dei consumatori.

(red/17.03.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top