Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 694 - martedì 21 marzo 2006

Sommario
- Loiero: ora mandanti delitto Fortugno
- UE: obiettivo competitività e occupazione
- Agricoltura: interventi urgenti
- Ambiente: Tommasi su stop decreto
- Errani: acqua bene prezioso da salvaguardare
- RadioFormigoni

+T -T
Agricoltura: interventi urgenti

(regioni.it) Sanatoria per i contributi agricoli, blocco degli aumenti contributivi fino al 2008, misure per l'emergenza del settore avicolo, aiuti (65,8 milioni di euro) per la ristrutturazione del settore bieticolo-saccarifero, incentivi per l'uso di biocarburanti di origine agricola, nuovo regime fiscale nel settore della pesca. Sono queste le principali novità contenute nel Testo coordinato del decreto legge 10 gennaio 2006, n. 2, con la legge di conversione 11 marzo 2006, n. 81, recante: "Interventi urgenti per i settori dell'agricoltura, dell'agroindustria, della pesca, nonché in materia di fiscalità d'impresa". Il provvedimento, pubblicato sul Supplemento ordinario n. 58 della Gazzetta Ufficiale n. 59 dell'11 marzo 2006, prevede inoltre il rafforzamento del contrasto alle frodi agroalimentari ed ambientalie della lotta alla contraffazione.
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/legge_agricoltura/index.html

L’Umbria ha presentato la programmazione del nuovo Piano di sviluppo rurale 2007-2013 dell'Umbria. E le parole chiave che lo definiscono sono innovazione, diversificazione, qualita', identita' territoriale ecompetitivita' del sistema. Il tutto in un quadro di azioni integrate con gli interventi di programmazione generale, concertati e definiti nell'ambito del Patto per lo sviluppo dell'Umbria in vista della 'sfida' rappresentata dalla nuova stagione di programmazione 2007-2013dei fondi europei.
Mentre la Giunta regionale della Toscana è intervenuta sul tema OGM e ha inoltre sollecitato la convocazione del comitato degli assessori regionali alle politiche agricole per far si' che si arrivi a una legislazione coordinata tra le varie parti, nel rispetto delle differenti esigenze e caratteristiche economiche e territoriali. Ed infine, in quanto coordinatrice delle reti di Regioni Europee ''ogm free'', si adoperera' per mettere a frutto il lungo lavoro svolto al fine di individuare possibili soluzioni che consentano l'applicazione della coesistenza di coltivazioni ogm, tradizionali e biologiche in modo omogeneo a livello comunitario.

(red/21.03.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top