Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 694 - martedì 21 marzo 2006

Sommario
- Loiero: ora mandanti delitto Fortugno
- UE: obiettivo competitività e occupazione
- Agricoltura: interventi urgenti
- Ambiente: Tommasi su stop decreto
- Errani: acqua bene prezioso da salvaguardare
- RadioFormigoni

+T -T
Loiero: ora mandanti delitto Fortugno

(regioni.it) Presi killer e complici dell’omicidio Fortugno. Nove ordinanze di custodia cautelare per i responsabili dell'omicidio di Franco Fortugno, il vicepresidente del Consiglio  Regionale della Calabria assassinato a Locri il 16 ottobre dell'anno scorso.

Per Loiero ''Adesso vanno individuati i mandanti. Tutti hanno diritto di sapere la verita' fino in fondo, in primo luogo la famiglia. Per cui chiunque ritiene di conoscere qualcosa che va al di la' di quello che gli inquirenti hanno appurato fino a oggi, dovrebbe avere il dovere civico di parlarne con i magistrati''. Cosi' il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero in merito agli sviluppi delle indagini sul delitto Fortugno.

''Gli arresti effettuati, l'individuazione dei presunti sicari, sono un primo e importante passo - aggiunge Loiero - e mi auguro che presto venga chiarito tutto il contesto di un delitto che ha atterrito il Paese. Quello intanto raggiunto e' un risultato importante, in una realta', ancora ieri sconvolta dal delitto di un giovane calciatore, dove in diciotto mesi si sono consumati 28 omicidi, quasi tutti rimasti impuniti. Il merito della svolta e' di coloro, inquirenti e magistrati ma anche del ministro Pisanu e del prefetto De Sena, che hanno lavorato senza farsi in alcun modo condizionare da ansiose aspettative, dando risposte concrete alle domande di verita' provenienti da tutto il Paese''.

Per il presidente della Calabria ''e' necessario dare segnali efficaci come questo. Perche' solo restituendo alla gente fiducia nelle istituzioni sara' piu' facile avviare quell'opera di bonifica civile della Locride, un territorio in cui esistono bisogni ed esigenze che attendono da molti anni di essere soddisfatti''.

(red/21.03.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top