Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 697 - venerdì 24 marzo 2006

Sommario3
- Conferenza Regioni: integrato l'ordine del giorno del 28 marzo
- Aree sottoutilizzate: documento Conferenza Stato-Regioni del 26 marzo 2006
- Servizio civile: documenti Conferenza Stato-Regioni 16 marzo
- I dati sulla spesa farmaceutica
- 28 marzo: Stato-Regioni su risorse sanità 2006 e liste d'attesa
- 28 marzo: Conferenza Unificata. All'Odg il piano sanitario nazionale

+T -T
Conferenza Regioni: integrato l'ordine del giorno del 28 marzo

(regioni.it) E' stata posticipata alle ore 11.30 la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome che il Presidente Vasco Errani ha convocato per martedì 28 marzo 2006 presso la Segreteria della Conferenza - Via Parigi, 11 – Roma.

L’Ordine del giorno è il seguente:

1) Approvazione bozza resoconto della seduta del 16 marzo 2006;

2)Comunicazioni del Presidente;

3)Esame questioni all'o.d.g. della Conferenza Unificata;

4) Esame questioni all'o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;

5) Esame dello schema tipo di Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari di competenza delle Regioni e degli Enti regionali, a seguito delle osservazioni espresse dal garante per la protezione dei dati personali -

6) Obiettivo 3 2007-2013: Cooperazione territoriale. Candidature delle Regioni per le Autorità Uniche di Gestione dei Programmi di cooperazione transnazionale

7) Schema di Accordo di programma con il Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie, per la definizione delle caratteristiche e modalità di presentazione dei progetti per il caricamento dei contenuti digitali di interesse turistico nel portale ITALIA.IT

8) Varie ed eventuali.

SEDUTA RISERVATA

9)  DESIGNAZIONI

9a)   Comitato Direttivo dell’ARAN (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle     Pubbliche Amministrazioni), di cui all’articolo 46, comma 6, del Decreto         Legislativo 30 marzo 2001, n. 165: rinnovo – un rappresentante regionale;

9b)Congresso dei Poteri Locali e Regionali d’Europa (CPLRE): rinnovo – diciotto rappresentanti regionali (nove membri titolari e nove membri supplenti).

Successivamente l’ordine del giorno della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è stato integrato con i seguenti argomenti:

7bis) Problematiche relative al Decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti recante: “Completamento del Programma innovativo in ambito urbano – Contratti di quartiere II” – Punto all’esame della Commissione nella riunione del 27 marzo 2006.

7ter) Valutazioni sulle conseguenze della sentenza della Corte costituzionale (n° 116/2006) che ha dichiarato illegittima parte della Legge 28 gennaio 2005 n° 5 recante “Disposizioni urgenti per assicurare la coesistenza tra le forme di agricoltura transgenica, convenzionale e biologica”- Richiesta del Presidente della Regione Toscana (art. 4, comma 3 Regolamento della Conferenza);

(red/24.03.06)

+T -T
Aree sottoutilizzate: documento Conferenza Stato-Regioni del 26 marzo 2006

(regioni.it) Nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 16 marzo 2006 è stato approvato il seguente documento sulle Aree sottoutilizzate...                                                        :

  • Parere in ordine ai criteri di ripartizione delle risorse per le aree sottoutilizzate 2006-2009 (rifinanziamento della legge n. 208/1998). Punto 2 dell'o.d.g. - Repertorio Atti n. 2539: doc.

(red/24.03.06)

+T -T
Servizio civile: documenti Conferenza Stato-Regioni 16 marzo

(regioni.it) Nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 16 marzo 2006 sono stati approvati due documenti riguardanti il servizio civile (servizio civile 2006...                                                       ):

1) Parere sul Documento di programmazione finanziaria sul servizio civile per l’anno 2006. Punto 32 dell'o.d.g. - Repertorio Atti n. 2530 : doc1

2) Deliberazione di riparto per l’anno 2006 della quota di risorse del Fondo nazionale per il servizio civile da destinare alle Regioni e alle Province autonome per l’attività di formazione e comunicazione istituzionale. Punto 33 dell'o.d.g. - Repertorio Atti n. 2531: doc2

(red/24.03.06)

+T -T
I dati sulla spesa farmaceutica

(regioni.it) Per quel che riguarda la spesa farmaceutica “il trimestre gennaio-marzo” sarà decisivo” è quanto scrive il Sole 24 ore anticipando alcuni dati esaminati dall’Agenzia italiana del farmaco, dati che sono pervenuti da tutte le regioni e secondo cui a dicembre 2005 la spesa sarebbe cresciuta del 9,5 %, facendo poi registrare nel primo mese di quest’anno un’impennata del 14,4%.

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha poi “precisato” con una nota che sta ancora approfondendo i dati definitivi relativamente al consuntivo della spesa farmaceutica 2005 e ai primi mesi del 2006.

Secondo l’Agenzia Italiana del Farmaco :

·   nel 2005 la spesa farmaceutica convenzionata a carico dello Stato è diminuita, in assoluto e in percentuale, rispetto all’anno 2004: è l’unica voce della spesa sanitaria che risulta in contro tendenza in Italia e anche rispetto agli altri Paesi Europei; inoltre le misure di ripiano adottate hanno consentito di recuperare oltre 870 milioni di € relativi allo sfondamento di spesa farmaceutica 2004

·   l’aumento della spesa nel mese di Gennaio 2006 rispetto al mese di Gennaio 2005, che viene seguito con attento monitoraggio da parte dell’AIFA non può essere assunto come elemento su cui giudicare la tenuta delle misure di ripiano, che sono entrate in vigore il 16 gennaio 2006;

·   solo nel mese di Febbraio e Marzo  2006 potrà essere stimato l’effetto netto delle misure di ripiano in quanto gennaio 2006 ha risentito dell’abolizione del ticket e dell’estensione delle esenzioni attuate in alcune Regioni e della effettiva applicazione della riduzione dei prezzi del 4,4% e dell’1% di sconto a partire dalla seconda metà di Gennaio.

On line sul sito dell’agenzia: i dati sulla spesa farmaceutica: consuntivo spesa 2004 e previsione spesa netta 2005.

(red/24.03.06)

+T -T
28 marzo: Stato-Regioni su risorse sanità 2006 e liste d'attesa

(regioni.it) Il Ministro Enrico La Loggia ha convocato la Conferenza Stato–Regioni per martedì 28 marzo 2006, alle ore 15.45 presso la Sala riunioni di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:

1)Approvazione del verbale della seduta del 16 marzo 2006.

2)Intesa sullo schema di regolamento di istituzione degli sportelli unici all’estero, ai sensi dell’articolo 1 della legge 31 marzo 2005, n. 56, recante misure per l’internazionalizzazione delle imprese, nonché delega al governo per il riordino degli enti operanti all’estero. (ATTIVITÀ PRODUTTIVE-AFFARI ESTERI).

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 5, della legge 31 marzo 2005, n.56.

3)Intesa sullo schema di decreto direttoriale del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di individuazione dei criteri per l’assegnazione delle risorse, indicate nell’articolo 1, comma 430 della legge 23 dicembre 2005, n.266, a sostegno di attività socialmente utili. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI).

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 430, della legge 23 dicembre 2005, n. 266

4)Intesa sullo schema di convenzione tra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali con i Comuni, a sostegno di attività socialmente utili, da stipularsi ai sensi dell’articolo 1, comma 263, della legge 30 dicembre 2004, n. 311. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI).

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 430, della legge 23 dicembre 2005, n. 266.

5)Intesa sulla proposta del Ministro della salute di ripartizione tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano delle disponibilità finanziarie destinate al Servizio sanitario nazionale per l’anno 2006. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 115, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

6)Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente la definizione, per l’anno 2006, di criteri e modalità concessive della somma di 1.000 milioni di euro di cui all’articolo 1, comma 278, della legge 23 dicembre 2005, n. 266. (SALUTE).

Intesa ai sensi all’articolo 1, comma 278, della legge 23 dicembre 2005, n. 266.

7)Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente la ripartizione tra le Regioni delle disponibilità finanziarie recate dall’articolo 1, comma 279, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, quale concorso dello Stato al ripiano dei disavanzi del Servizio sanitario nazionale per gli anni 2002, 2003 2004. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 280, della legge 23 dicembre 2005, n. 266

8)Intesa sullo schema di intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul Piano Nazionale di contenimento dei tempi di attesa per il triennio 2006-2008, di cui all’articolo 1, comma 280, della legge 23 dicembre 2005, n. 266. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

9)Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e finanze, concernente le modalità di attuazione del Sistema nazionale di verifica e controllo sull’assistenza sanitaria (SiVeAS), di cui all’articolo 1, comma 288, della legge 23 dicembre 2005, n. 266. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 288, della legge 23 dicembre 2005, n. 266.

10)Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze recante “Aggiornamento del sistema di garanzie per il monitoraggio dell’assistenza sanitaria”, in attuazione dell’articolo 9, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56. (SALUTE).

Intesa si sensi dell’articolo 9, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56.

11)Parere sullo schema di decreto del Ministro della salute concernente i limiti massimi di spesa per l’erogazione gratuita ai soggetti affetti da celiachia di prodotti dietetici senza glutine in attuazione dell’articolo 4 della legge 4 luglio 2005, n. 123. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 4, comma 2, della legge 4 luglio 2005, n. 123.

12)Intesa sul Fondo Sanitario Nazionale 2005: Proposta del Ministro della salute di ripartizione tra le Regioni della quota destinata al finanziamento di interventi per la prevenzione e la lotta all’Aids. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 39, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446 e dell’articolo 115, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

13)Parere sullo schema di decreto del Ministro della salute concernente la sostituzione dell’Allegato IV del decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1996, n. 317. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 27 agosto 1997, n. 281.

14)Parere sullo schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva 2003/85/CE relativa a misure di lotta contro l’afta epizootica. (POLITICHE COMUNITARIE - SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

15)Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali recante disposizioni per l’attuazione della riforma della PAC nel settore dello zucchero (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Intesa ai sensi dell’articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428.

16)Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali concernente disposizioni sul controllo della produzione dei vini di qualità prodotti in regioni determinate (V.Q.P.R.D.). (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 27 agosto 1997, n. 281.

17)Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali di concerto con il Ministro della salute, recante le Linee guida per la gestione dell’anagrafe equina da parte dell’UNIRE, ai sensi dell’articolo 8. comma 15 della legge 1 agosto 2003, n. 200. (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

18)Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali relativo all’istituzione di un Comitato Tecnico per l’individuazione delle modalità di erogazione, da parte dell’UNIRE, degli importi da destinare all’incentivazione dei programmi regionali, ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 449. (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Parere ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 449.

19)Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali recante “Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento (CE) n. 1782/2003 del Consiglio, del 29 settembre 2003, relativamente al titolo IV, capitolo IV, che istituisce un regime di aiuto alle superfici di frutta a guscio, e del regolamento (CE) n. 1973/2004 della Commissione che reca modalità di applicazione. (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

20)Parere sul documento concernente linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile azionale. (SERVIZI CIVILE).

Parere ai sensi dell’articolo 11, comma 3, del decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77.

21)Presa d’atto della comunicazione inerente l’intesa tra le Regioni e il Dipartimento della Protezione Civile con riguardo al riparto delle risorse del Fondo regionale di Protezione civile per l’anno 2005, di cui all’art. 138, comma 16, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 (PROTEZIONE CIVILE).

Presa d’atto della comunicazione prevista dall’articolo 138, comma 16, della legge 23 dicembre 2000, n. 388.

22)Parere sullo schema di decreto ministeriale concernente l’istituzione della giuria prevista ai sensi dell’articolo 13, comma 9, del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 28 (BENI ED ATTIVITÀ CULTURALI).

Parere di cui alla Sentenza della Corte Costituzionale 7-19 luglio 2005, n. 285.

23)Acquisizione delle designazioni di rappresentanti delle Regioni nella Commissione di coordinamento delle attività sul trasporto delle merci pericolose, Gruppo di consultazione di cui all’articolo 5 del decreto ministeriale dell’11 ottobre 2005. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione delle designazioni ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

24)Acquisizione della designazione di un rappresentante della Conferenza Stato – Regioni in seno al Comitato direttivo dell’Associazione “Alleanza contro il cancro”. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

25)Acquisizione delle designazioni di quattro componenti del Comitato tecnico per l’individuazione delle modalità di erogazione, da parte dell’UNIRE, degli importi da destinare all’incentivazione dei programmi regionali, ai sensi dell’articolo 3, comma 4 del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 449. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione delle designazioni ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

(red/24.03.06)

+T -T
28 marzo: Conferenza Unificata. All'Odg il piano sanitario nazionale

(regioni.it) La Conferenza Unificata è stata convocata da Ministro Enrico La Loggia per martedì 28 marzo 2006, alle ore 15.00 presso la Sala riunioni di Via della Stamperia, n. 8, in Roma.

L’ordine del giorno prevede;

1)Approvazione del verbale della seduta del 16 marzo 2006.

2)Parere sullo schema di decreto di istituzione del Centro di identificazione di Caltanissetta, ex articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 16 settembre 2004, n. 303, concernente: “Regolamento relativo alle procedure per il riconoscimento dello status di rifugiato”. (INTERNO).

Parere ai sensi articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 16 settembre 2004, n. 303.

3)Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’interno di concerto con il Ministro per l’innovazione e le tecnologie, ex articolo 4 del DPR 27 luglio 2004, n. 242 recante: “Regolamento per la razionalizzazione e la interconnessione delle comunicazioni tra Amministrazioni pubbliche in materia di immigrazione”. (INTERNO).

Parere ai sensi dell’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 27 luglio 2004, n. 242.

4)Parere sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità, di riparto per l’anno 2006 del Fondo nazionale per le attività delle consigliere e dei consiglieri di parità e di determinazione dei permessi e delle relative indennità, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI).

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196.

5)Parere sullo schema di decreto ministeriale per l’istituzione del Sistema informativo dei Servizi Sociali. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI).

Parere ai sensi dell’articolo 21 della legge 8 novembre 2000, n. 328.

6)Intesa sul Piano Sanitario Nazionale per il triennio 2006-2008. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 5, del decreto legislativo30 dicembre 1992, n. 502.

7)Programma di attività per l’anno 2006 dell’Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali, approvato dalla Conferenza Stato – Regioni nella seduta del 16 marzo 2006. (SALUTE).

Informativa ai sensi della lettera F) della delibera della Conferenza Unificata del 19 giugno 2003 recante “Indirizzi per l’attività dell’Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali” (Repertorio atti n. 662/CU).

8)Determinazione sostitutiva della conferenza di servizi indetta dal SUAP del Comprensorio Pescarese, riguardante la realizzazione della nuova sede direzionale della Società Mancini Costruzioni nel Comune di Torre de’ Passeri (PE), da autorizzare ai sensi dell’art. 5 del D.P.R. 20 ottobre 1998, n. 447, in variazione dello strumento urbanistico comunale.

Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come modificato dall’articolo 11 della legge 11 febbraio 2005, n. 15.

9)Determinazione sostitutiva della determinazione conclusiva della conferenza dei servizi indetta dal SUAP del Comune di Vieste per la realizzazione di una struttura di servizio da destinare ad attività ricreative nell’ambito del “Residence Hotel Oasi Club” sito in località Scialara. Formazione di una variante urbanistica ai sensi dell’articolo 5 del D.P.R. 400/00.

Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come modificato dall’articolo 11 della legge 11 febbraio 2005, n. 15.

10)Determinazione sostitutiva della Conferenza dei servizi di un progetto per l’ampliamento della struttura turistica adibita a campeggio denominato “Camping Nettuno” in località Scialara nel Comune di Vieste. Formazione di una variante urbanistica ai sensi dell’articolo 5 del D.P.R. 440/2000.

Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come modificato dall’articolo 11 della legge 11 febbraio 2005, n. 15.

11)Determinazione sostitutiva della conferenza dei servizi di una richiesta di concessione Demaniale per la realizzazione di chiosco bar in località “San Lorenzo” nel Comune di Vieste. Formazione di una variante urbanistica ai sensi dell’articolo 5 del D.P.R. 440/2000.

Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come modificato dall’articolo 11 della legge 11 febbraio 2005, n. 15.

12) Parere sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2004/49/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 aprile 2004, relativa alla sicurezza delle ferrovie comunitarie. (POLITICHE COMUNITARIE-INFRASTRUTTURE E TRASPORTI).

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

13)Parere sulla direttiva del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti sulla “Corretta ed uniforme applicazione delle norme del codice della strada in materia di segnaletica e criteri per l’installazione e la manutenzione”. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI).

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

14)Parere sullo schema di direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri recante diritto al lavoro dei disabili in attuazione dell’articolo 11 della legge n. 68/1999 e dell’articolo 39 del decreto legislativo n. 165/2001. (FUNZIONE PUBBLICA).

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

15)Intesa sulle modalità dell’esercizio delle funzioni dell’Alto Commissario per la prevenzione e il contrasto della corruzione e delle altre forme di illecito nella pubblica amministrazione, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 ottobre 2004, n. 258.

Intesa ai sensi dell’articolo 2, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 6 ottobre 2004, n.258.

16)Parere sullo schema di regolamento recante “Modifiche ed integrazione al D.P.R. 6 ottobre 2004, n. 258, regolamento concernente le funzioni dell’Alto Commissario per la prevenzione e il contrasto della corruzione e delle altre forme di illecito nella pubblica amministrazione”.

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

17)Acquisizione delle designazioni di tre rappresentanti nel Comitato Promotore della Banca del Mezzogiorno di cui all’articolo 1, comma 376, della legge 23 dicembre 2005, n. 266. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione delle designazioni ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

18)Acquisizione delle designazioni di tre esperti designati dalla Conferenza Unificata in seno al Comitato scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità, ai sensi dell’articolo 9 del decreto del Presidente della Repubblica 20 gennaio 2001, n. 70. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione delle designazioni ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

19)Acquisizione delle designazioni di cinque membri in seno alla Commissione per la promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili, ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, attuativo della Direttiva 2001/77/CE. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione delle designazioni ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

(red/24.03.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top