Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 758 - mercoledì 5 luglio 2006

Sommario
- Errani e Marrazzo: Regioni al lavoro per un nuovo Patto sanitario
- DPEF: continua il confronto con Regioni ed enti locali. Il 7 luglio Consiglio Ministri
- Errani: per un 'Europa "utopia mite, portatrice di libertà e progresso"
- Napolitano incontra le Regioni
- Errani: tre progetti di sistema
- Errani:rigore nel segno di autonomia e responsabilità

+T -T
Errani e Marrazzo: Regioni al lavoro per un nuovo Patto sanitario

(regioni.it) “Abbiamo definito le linee guida con cui le regioni andranno al confronto con il ministero dell'Economia e  con quello della Salute per una ridefinizione del patto sanitario''.  Lo ha affermato il presidente della Conferenza della Regione e delle Province autonome, Vasco Errani, al termine della riunione della stessa conferenza, durante la quale il 5 luglio i Presidenti delle Regionii hanno discusso la loro posizione in vista del patto sulla sanità. Come ha spiegato Errani nel documento approvato oggi dalla Conferenza ''non ci sono cifre e i concetti fondamentali sono: il finanziamento pieno dei livelli essenziali di assistenza (Lea), un impegno di grande responsabilita' delle regioni anche attraverso la definizione di costi medi per gruppi di prestazioni per verificare dove sono gli scostamenti tra le diverse regioni e sulla base di questo definire poi i piani di riorganizzazione, rientro e riqualificazione''. Secondo Errani si tratta di un patto importante affinche' sia forte l'impegno di governo del sistema sanitario delle regioni, salvaguardando i Lea.

“Abbiamo ribadito che al centro di questo patto per la salute ci sono i livelli essenziali di assistenza (Lea). Poniamo al governo la questione di questo divario tra il fondo sanitario nazionale e le risorse mancanti per offrire e garantire i Lea”. Lo ha dichiarato il presidente della regione Lazio Piero Marrazzo al termine della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome durante la quale i governatori hanno oggi discusso e approvato un documento con le linee guida con le quali le regioni si confronteranno con il governo per una ridefinizione del patto della salute.

“Siamo pronti a farci carico di quegli strumenti per il controllo della spesa per una gestione corretta contro gli sprechi della sanità, rimanendo nel patto di stabilità -ha sottolineato Marrazzo- esiste pero' in questo paese un problema che poniamo al governo ossia la mancanza di risorse adeguate per i livelli essenzialidi assistenza”.

Come ha spiegato Marrazzo nella messa a punto del documento con l'orientamento delle regioni sul patto della salute non ci sono stati divari tra le posizioni delle regioni in deficit sanitario e le altre ma il confronto si e' svolto in un clima di solidarieta' e collaborazione.

(red/05.07.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top