Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 762 - venerdì 14 luglio 2006

Sommario
- Corte Conti: giusta spesa sanitaria al 6,9% PIL. Si può pensare a ticket
- DPEF on line
- Opere pubbliche: problema priorità, disponibili 58,4 mld su 173,4
- 19 Luglio: Conferenza delle Regioni
- Rai: contratto di servizio, Gentiloni si confronta con le Regioni
- Una nuova sede per il Piemonte "romano"

+T -T
Corte Conti: giusta spesa sanitaria al 6,9% PIL. Si può pensare a ticket

(regioni.it) E’ stata convocata in extremis la prevista audizione dei rappresentanti della Conferenza delle Regioni (fissata il 13 luglio, cfr. regioni.it n.761). Nel frattempo va comunque avanti il lavoro delle Commissioni Bilancio riunite di Camera e Senato. Il 14 luglio, fra gli altrio, è stato audito il presidente della Corte dei Conti Francesco Staderini, secondo il quale il Dpef si pone “un obiettivo ambizioso visto che prevede il rientro sotto il 3% nel 2007'' del deficit.

La Corte dei Conti valuta comunque positivamente l'impostazione assunta nel Dpef per il settore sanitario, “il comparto che presenta la correzione in crescita più significativa”, con “l'incidenza della spesa sul Pil prevista stabilizzarsi nel triennio sui livelli prossimi al 6,9%". Ma per recuperare efficienza si puo' pensare anche a forme di compartecipazione alle spese sanitarie, ovvero a ticket. Nella sua audizione al parlamento sul Dpef, il presidente Francesco Staderini rileva che “è certamente di rilievo che, per rimuovere le cause strutturali dei disavanzi, Le Regioni possano contare su base pluriennali, su risorse certe nella dimensione e nei tempi di fruizione". D'altronde le Regioni sono chiamate a una responsabilizzazione gestionale e, a questo riguardo, “e' importante - sottolinea Staderini - l'indicazione di voler mantenere il vincolo finanziario nel caso di eccedenza di spesa, anche attraverso la conferma di strumenti di incremento automatico del prelievo fiscale”. Ma per recuperare efficienza e appropriatezza delle prestazioni, aggiunge Staderini – “possono contribuire la previsione di meccanismi di compartecipazione alle spese, in grado di indirizzare gli interventi a carico del Servizio sanitario nazionale sui casi di effettiva necessità, e una riorganizzazione della medicina di base sia per il miglioramento del servizio sia per un più stringente controllo della spesa per farmaci”.

(red/14.07.06)

 

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top