Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 773 - martedì 1 agosto 2006

Sommario
- 2 agosto: 26 anni fa, la strage
- Incendi: dossier 2005
- Conferenza Regioni 27.07.06 DOC FONDO POLITICHE E SERVIZI DELL’ASILO
- Conferenza Regioni 27.07.06 DOC MONITORAGGIO PATTO DI STABILITA’ 2006
- Conferenza Regioni 27.07.06 DOC PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE 2007-2009
- UE: regolamenti Fondi strutturali 2007-2013

+T -T
2 agosto: 26 anni fa, la strage

(regioni.it) “Il tempo, a volte, contribuisce a lenire le ferite. Ma non c'è un tempo che possa cancellare la memoria di una strage, i cui contorni - per troppo tempo - sono stati resi indecifrabili”. Così – in un corsivo pubblicato sul suo sito, il Presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni Vasco Errani – ricorda il dramma dell’attentato del 2 agosto 1980. Ma “Dopo 26 anni – scrive Errani - cosa resta della strage alla Stazione di Bologna? Resta il dolore dei familiari delle vittime e l'umana solidarietà verso chi ha pianto quei morti e verso chi porterà per tutta la vita il peso di ferite che non si rimarginano. Ma questo non basta, evidentemente. Perché la parola fine non può esistere di fronte alla ferocia di chi ideò e collocò la bomba alla stazione in quel tragico 2 Agosto 1980. Non servono certo parole ad effetto per ricordare quel giorno, la risposta straordinaria di Bologna e dei bolognesi, la fermezza e la dignità di chi in quella estate, da Ustica alla Stazione, si trovò in prima linea a difendere la democrazia e la libertà. Noi, tutti noi, che rappresentiamo le Istituzioni, che semplicemente ci sentiamo cittadini di questo Paese, che pensiamo che la democrazia non possa essere ostaggio della violenza, sentiamo il dovere – conclude il Presidente dell’Emilia-Romagna - di ricordare il 2 agosto e di operare affinché la verità e la giustizia si affermino ovunque nel mondo come nostro orizzonte comune”.

Martedì 2 agosto, alle ore 8.45 nella Sala del Consiglio comunale di Palazzo d´Accursio, il presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, insieme ai rappresentanti delle istituzioni e degli enti che aderiscono alla manifestazione, incontreràAssociazione familiari vittime della strage alla stazione di Bologna.

Il presidente Errani seguirà il corteo, accompagnato dal gonfalone della Regione, fino a Piazza Medaglie d’oro, dove sono previsti gli interventi di Paolo Bolognesi, presidente della Associazione familiari vittime della strage della stazione di Bologna, di Sergio Cofferati, sindaco di Bologna e Giulio Santagata, ministro per l’Attuazione del programma di governo.

Tra le iniziative realizzate in occasione del XXVI anniversario, si segnala inoltre l’emissione straordinaria di un francobollo commemorativo del valore di 0,60 euro e di una cartolina, che si potranno acquistare il 2 agosto, dalle ore 8 alle ore 14, presso lo stand di Poste italiane allestito all’ufficio informazioni nell’atrio principale della Stazione di Bologna. Il francobollo e i prodotti filatelici potranno essere acquistati anche on line sul sito internet www.poste.it

(on line sul sito della Regione il programma della “Giornata in memoria delle vittime di tutte le stragi”).

Red/01.08.06

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top