Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 818 - mercoledì 8 novembre 2006

Sommario
- Sanità: al via Conferenza Regioni su riparto Fondo
- Finanziaria; Errani: "Si continua a lavorare con spirito positivo"
- Finanziaria. Melilli: Province preoccupate; Lanzillotta: stiano tranquille
- Federalismo: cabina di regia
- Formigoni: affrontare la sfida dell'innovazione
- Tampieri: fronte comune su Ogm

+T -T
Sanità: al via Conferenza Regioni su riparto Fondo

(regioni.it) E' iniziata nel tardo pomeriggio dell’8 novembre, con più di due ore di ritardo rispetto al previsto - a causa del protrarsi della Conferenza Unificata che la precedeva - la Conferenza straordinaria delle Regioni dedicata al riparto del Fondo per la sanità. Si prevede che la riunione duri fino alle 21,30 per poi la mattina del 9 novembre. Nella giornata di oggi intanto si e' tenuto un primo incontro tra gli assessori regionali alla sanità e i tecnici. Per il riparto del Fondo – secondo quanto riportato dall’Ansa - si potrebbero far valere i criteri assunti lo scorso anno ma e' ancora tutto da decidere.

La “due giorni” è dedicata all'esame dei criteri di riparto delle risorse disponibili per il servizio sanitario nazionale per il triennio 2007-2009. Sul tavolo della riunione 'monografica' i circa 97 miliardi di euro previsti solo per il 2007. Risorse, queste, derivanti dal 'patto per la salute' che i presidenti delle Regioni hanno sottoscritto con il Governo lo scorso 5 ottobre e i cui contenuti economici sono fissati nei capitoli della legge finanziaria.

Oggi e domani, dunque, una volta individuate le regole, i presidenti delle Regioni a differenza degli altri anni – secondo quanto riportato dall’Agi - in cui il 'rito' della ripartizione avveniva annualmente, saranno chiamati a mettersi d'accordo per l'intero triennio. Mentre, infatti, per il solo 2007 sono poco più di 96 i miliardi di euro, ne troviamo poco più di 99 per il 2008 e poco più di 102 per il 2009. Cifre alle quali, però, bisogna aggiungere 1 miliardo per il 2007 e circa altrettanti per il 2008 e il 2009,derivanti dal fondo transitorio previsto come concorso dello Stato alle regioni in difficoltà economico-finanziarie. Quest'ultimo pacchetto di risorse, infatti, servirà per evitare il percorso di rientro strutturale dai disavanzi per le regioni in difficoltà.

“Sarà un vero e proprio match''. Cosi' Ottaviano Del Turco, presidente della Regione Abruzzo, definisce il compito che attende Presidenti di Regione, assessori al Bilancio e alla Sanità regionali, nelle prossime ore. Cioè quello di intervenire sui criteri di riparto del Fondo sanitario nazionale, ponderando i vari elementi da tenere in considerazione.

(red/08.11.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top