Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 823 - giovedì 16 novembre 2006

Sommario
- Titolo V Costituzione: Regioni e autonomie locali al lavoro per applicazione
- Finanziaria; Cuffaro: "positivo confronto con Prodi"
- Infrastrutture: ecco le priorità del nord
- Infrastrutture: servono nuove risorse
- Finanziaria: tavolo infrastrutture; primo incontro con Governo
- Conferenza Regioni: Valdegamberi coordinatore Commissione affari sociali

+T -T
Infrastrutture: servono nuove risorse

(regioni.it) “Oggi la Conferenza delle Regioni ha predisposto la base della discussione sulle infrastrutture affrontata poi al tavolo, convocato nel pomeriggio, con i ministri competenti''. Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, riferendosi al tavolo  sulle infrastrutture convocato per le ore 17 del 16 novembre al Ministero degli Affari Regionali.

“Con i Presidenti delle Regioni - ha spiegato Errani - abbiamo discusso delle questioni relative al trasporto pubblico  locale e al trasporto ferroviario regionale, temi che implicano la necessità di reperire nuove risorse per gestire questo settore fondamentale''. L'incontro fa parte di quei tavoli di lavoro che i Presidenti delle Regioni avevano qualche tempo fa chiesto al governo.

Con il Ministro dei trasporti si dovrò affrontare il tema del trasporto pubblico locale e della mobilita' regionale relativa alle Ferrovie concesse trasferite alle regioni''. “Su questi punti poniamo molta attenzione e c'è forte preoccupazione in relazione alla situazione complessiva sul contratto del trasporto pubblico locale, sia su una serie di investimenti da realizzare''.

Nel corso dell’incontro Il Ministro Di Pietro a affrontato il tema delle priorità infrastrutturali del paese: “nel documento presentato dalministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro ci sono tuttele priorita' indicate dalla Regione Abruzzo''. Lo ha detto il Presidente della Regione, Ottaviano Del Turco, al termine dell'incontro tra i presidenti delle regioni e il Ministro sul piano delle opere pubbliche e delle infrastrutture che si è svolto a Roma. ''Abbiamo ritrovato nel documento che Di Pietro ha sottoposto alle regioni - ha aggiunto il presidente della Regione - le questioni che avevamo sollevato nell'incontro che il Ministro ha avuto con noi all'Aquila quale tempo fa. E questo lo giudico un fatto senza dubbio positivo. Del resto - chiarisce Del Turco - siamo stati la prima regione che ha accolto la disponibilita' dello stesso ministro Di Pietro a verificare insieme le priorità fondamentali nel campo delle infrastrutture. Rispetto al passato si tratta di una importante inversione di tendenza. In precedenza l'elenco della spesa che avevano presentato era un elenco senza la necessaria copertura finanziaria . Dunque, non valeva. Ora - ha continuato il presidente della Regione - ci troviamo di fronte ad un impegno politico rilevante. In questo senso - ha concluso Del Turco - la nostra attenzione e la nostra vigilanza rimarranno naturalmente inalterate”.

Mentre Di Pietro nel precedente incontro con tutte le Regioni ha annunciato che tra le novita' del 'master plan' del  governo sulle infrastrutture prioritarie, oltre a nuove forme di collaborazione tra Stato e Regioni, vi sono anche nuove modalita' di reimpiego degli extrautili delle concessionarie autostradali. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro, presentando a palazzo Chigi il documento  sulle priorita' infrastrutturali.

''Tutto cio' che riguarda gli utili e gli extrautili - ha detto il ministro - vale a dire ricavi che non debbono essere destinati alla spesa corrente, questi devono essere reinvestiti per le infrastrutture, le stesse del luogo nel quale sono stati realizzati gli extraprofitti''.

 (red/16.11.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top