Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 827 - mercoledì 22 novembre 2006

Sommario
- Sport: concertazione su legge
- Infrastrutture. Formigoni:potere concessorio a Regioni; Bianchi: quadro grandi opere "non ancora definito"
- Acque minerali: Regioni voltano pagina
- Lanzillotta su riforme
- Valle d'Aosta critica Finanziaria
- Ministero infrastrutture: opere prioritarie Abruzzo

+T -T
Infrastrutture. Formigoni:potere concessorio a Regioni; Bianchi: quadro grandi opere "non ancora definito"

(regioni.it) “Il 30 novembre può essere un giorno importante per la Lombardia. Stiamo lavorando seriamente, affrontando i temi piu' urgenti. Stiamo discutendo, cercando soluzioni e il lavoro di preparazione e discussione tra gli uffici della Regione e quelli del Governo e' in corso anche in queste ore''. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, interpellato dall'Ansa in merito alla riunione del Tavolo Milano programmata a Roma il 30 novembre prossimo.

“Tra i dossier che fanno significativi passi avanti - ha spiegato Formigoni - c'e' quello sulle infrastrutture, che riguarda opere fondamentali come Pedemontana e accessibilità a Malpensa e il capitolo innovativo del trasferimento dei poteri concessori alla Regione, che e' un tema condiviso da tutti i Presidenti delle regioni del nord”(cfr. “documento Regioni del nord” su regioni.it n.824.)

“Un altro capitolo che registra progressi - ha aggiunto - e' quello sulla realizzazione del titolo V della Costituzione. La giunta e il consiglio regionale della Lombardia si sono espressi già due volte e stanno lavorando a ritmo alacre. Dal Governo giungono interessanti segnali di disponibilità”.

Sulle infrastrutture però – dopo il piano delle priorità reso noto da Di Pietro (cfr. regioni.it n. 825 ) – arriva la prudente puntualizzazione del Ministro dei trasporti Alessandro Bianchi:”Non abbiamo un quadro delle opere da fare. Di Pietro ha presentato un documento ai ministeri competenti, Trasporti, Ambiente ed Economia, con un elenco tratto dalle opere presenti nella legge obiettivo. Occorre avere un quadro che dica quali sono le grandi opere da realizzare, quadro che non e' ancora definito".”Ecco perché -ha proseguito-Bianchi - abbiamo un piano, al quale stanno contribuendo le Regioni, che raccoglie i dati sulle priorità di ognuna. Dalla Sicilia non abbiamo ancora avuto nulla. Non pretendiamo di dire 'fermi tutti' fino a quando non abbiamo concluso il piano. Per questa ragione ci occupiamo di volta in volta dei problemi immediati. Certo, vorremmo avere qualche problema in meno".

(red/22.11.06)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top