Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 827 - mercoledì 22 novembre 2006

Sommario
- Sport: concertazione su legge
- Infrastrutture. Formigoni:potere concessorio a Regioni; Bianchi: quadro grandi opere "non ancora definito"
- Acque minerali: Regioni voltano pagina
- Lanzillotta su riforme
- Valle d'Aosta critica Finanziaria
- Ministero infrastrutture: opere prioritarie Abruzzo

+T -T
Sport: concertazione su legge

(regioni) Concertazione su un disegno di legge di principi generali in materia sportiva. E' quanto evidenziato al termine del coordinamento degli assessori regionali allo Sport. E' intervenuta alla riunione anche il Ministro delle Attivita' sportive Giovanna Melandri. L'obiettivo e' realizzare insieme Regioni e Governo un testo di legge quadro in grado poi di guidare entro i limiti imposti dalla Costituzione la produzione normativa di ogni singola regione.
''La riunione - spiega Enrico Paolini coordinatore della Commissione Beni e attività culturali della Conferenza delle Regioni – segna l'ottimo rapporto con il Governo grazie al Ministro e al Sottosegretario Lolli che hanno dato una svolta alle abitudini del ruolo del governo. In questo clima di rinnovata fiducia, le regioni rivendicano un tavolo paritetico nel quale condividere le indicazioni di massima del governo, senza forzature e senza nascondere il fatto che venti regioni governano con i propri parlamenti leggi sul territorio. Dopo la riforma del Titolo V della Costituzione - aggiunge il coordinatore nazionale - la legislazione in materia di sport e' materia concorrente Stato-Regioni: il tavolo comune Regioni-Governo, partito oggi, vuole assolvere alla funzione di disegnare insieme un percorso comune delle regioni con il Ministro Melandri''. Al termine dell'incontro, al quale ha preso parte anche il Sottosegretario Giovanni Lolli, il Ministro Melandri ha parlato ''di clima forte collaborazione'' e di ''primo positivo impatto con le Regioni''. ''Con esse - ha detto - nasce l'esigenza di coordinare meglio la politica del nuovo ministero e dalle regioni sono arrivati anche apprezzamenti alla nuova legge Finanziaria che ha fatto passi in avanti innovativi nel campo del sostegno e dell'investimento nello sport. Siamo in sostanza alleati strategici per costruire insieme il nuovo quadro giuridico in grado di rilanciare lo sport nella sua dimensione sociale''. Valutazioni positive sono arrivate anche dal Sottosegretario Lolli: ''Lo Stato finora e' stato completamente assente nelle politiche sportive e il sistema normativo che si e' stratificato in questi anni ha dato vita ad un quadro disomogeneo, diverso da regione a regione. Pensare che con un singolo atto lo Stato riordini il tutto, e' impensabile; e' invece possibile pensare ad una collaborazione con le Regioni per riportare la necessaria omogeneita' normativa''.

 (red/22.11.06).

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Marco Tumiati
In redazione: Stefano Mirabelli; Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top